There are 54.965 boxer records, at least 535.524 bouts and 10.273 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

IL RICORDO DI ALDO BATTISTUTTA

 

 

Due volte campione Italiano dei pesi Medi Jr

Scomparso a 76 anni compiuti

 
Il 31 maggio passato è venuto a mancare l’ex campione italiano di boxe Aldo Battistutta. Si è spento nella sua città friulana di Udine, dove era nato il 10 dicembre 1938. La notizia è stata data dalla sua famiglia: la moglie Maria e le figlie Monica e Zaira. Il rito funebre si è tenuto mercoledì 3 giugno scorso nella chiesa S.Vito presso il cimitero comunale.  Oltre alla famiglia ha lasciato la nipote Asya, alla quale era molto legato, il fratello Giuseppe e le sorelle Silvia, Maria, Mafalda ed Elda.
Professionista dal giugno del 1963 ha continuato a combattere fino al dicembre del 1971, dopo essere salito sul ring 46 volte, sommando 27 trionfi (17 prima del limite), 16 insuccessi e 3 risultati di parità.
Aveva 33 anni quando decise di abbandonare l’attività pugilistica: dopo 8 anni di combattimenti a torso nudo, fiero di aver conquistato due volte la cintura di campione d’Italia dei pesi superwelter.
Si sentì appagato; aveva anche girato mezzo mondo: Germania, Stati Uniti, Svezia, Costa d’Avorio, Austria, Yugoslavia e Sud Africa.
Divise l’esperienza statunitense con il compagno di scuderia Nino Benvenuti, impegnato nelle sfide mondiali con Emile Griffith, subendol a stessa sorte: una vittoria ed una sconfitta.
Battistutta è stato un atleta generoso, dotato di fermezza combattiva che ha saputo contrastare gli avversari meglio attrezzati tecnicamente.
La sua costanza, la sua tenacia, lo hanno portato lontano, riconoscendogli i meriti che la dura legge del ring a volte nega ai tanti praticanti.
Si racconta che iniziò ad andare in palestra all’età di 17 anni perché considerato affetto da rachitismo: l’incontro casuale con la boxe ne ha fatto un campione.
 
 
Ha iniziato militando tra i pesi welter, categoria nella quale ha disputato il suo primo titolo nazionale nel 1967 contro il laziale Domenico Tiberia, finito con la sconfitta ai punti in 12 riprese. Nell’aprile del 1969 contese all’altro laziale Massimo Bruschini la vacante cintura dei pesi medi jr ma dovette arrendersi nell’undicesima ripresa per ferita. Sei mesi dopo ottenne la rivincita e si fregiò della sua prima corona italiana della nuova divisione di peso con l’eclatante successo al quinto round. La sua città gli offrì di difendere il titolo tra le sue mura contro il livornese Remo Golfarini, ex campione d’Italia e d’Europa. Lui assecondò la scelta dei suoi concittadini e nel marzo 1970 trionfò sul più quotato avversario con la decisione ai punti in 12 riprese. Nell’agosto seguente dovette cedere il primato nazionale al ceccanese Domenico Tiberia con verdetto ai punti in 12 tempi. Si rifece nel luglio del 1971 contro il suo corregionale Roberto Sgrazzutti con una palese superiorità sancita al decimo round: riconquistò il vacante titolo italiano dei pesi medi jr. Purtroppo sulla sua strada si ripresentò Domenico Tiberia, la sua bestia nera, e per la terza volta, era il dicembre del 1971, dovette capitolare nella penultima frazione. A quel punto prese la saggia decisione di appendere i guantoni al classico chiodo. Disse basta senza ripensamenti. Il suo esuberante temperamento è rimasto nei cuori e nelle menti di quanti lo hanno potuto ammirare sul ring. Aveva affrontato tanti pugili di valore, con alterna fortuna, ma sempre con la consapevolezza di aver dato il meglio delle sue capacità. Tra i tanti avversari ricordiamo, oltre i citati Tiberia, Bruschini e Golfarini,  l’inglese Johnny Cooke, campione Britannico e Commonwealth oltre che sfidante europeo di Carmelo Bossi; il sublime cubano Miguel Angel Garcia; il campione francese Francois Pavilla, sfidante mondiale di Curtis Coke; l’eccellente Lennox Beckles della Guyana; l’enigmatico nigeriano Cyclone Barth; l’austriaco Johann Orsolics, ex campione continentale dei superleggeri e dei welter; Carmelo Bossi, campione italiano ed europeo dei welter e del mondo tra i medi jr; il sudafricano Pierre Fourie, campione nazionale dei medi e mediomassimi, quattro volte sfidante mondiale dei mediomassimi contro i fuoriclasse Bob Foster e Victor Galindez.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 SETTEMBRE DEL 1964

Brandi batte Lopopolo di Priminao Michele Schiavone L’aretino Piero Brandi realizzò la sua sagace e penetrante prestazione della carriera professionistica la sera del 24 settembre 1964, q...

24/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 SETTEMBRE DEL 1958

Baccheschi sconfigge Mazzola di Priminao Michele Schiavone Il terzo appuntamento sul ring tra il toscano Domenico Baccheschi ed il lucano Rocco Mazzola ebbe luogo a Civitavecchia il 23 settembre 1958,...

23/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 SETTEMBRE DEL 1935

Magnolfi vincitore di Negri di Priminao Michele Schiavone Il fiorentino Alfredo Magnolfi divenne campione italiano dei pesi gallo la seconda volta il 22 settembre 1935, nella sua città, quando ...

22/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS