There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.355 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

VICENDE WSB: DOLCE & GABBANA MILANO THUNDER

 

 

 

WSB - SECONDA GIORNATA: I THUNDERS MATANO I MATADORS

WSB_Valentino_Milano_ThunderI thunders matano i matadors

Battuta los angeles per 4-1 al mediolanum forum

Milano, 18 Novembre 2011 – L’esordio casalingo dei Dolce & Gabbana Milano Thunder è subito vincente, grazie al 4 a 1 contro i Los Angeles Matadors. La squadra italiana già l’anno scorso si era dimostrata invincibile in casa, dove aveva conquistato 6 vittorie su 6, compresi i due match contro il Paris United, che aveva poi ottenuto il titolo nelle finali di Guiyang. Grazie a questa vittoria il team conquista la vetta solitaria della classifica e guarda con fiducia al prossimo impegno a Caserta contro Astana.

Milano accoglie il suo team di boxe in una nuova venue, la Sala Gallery del Mediolanum Forum di Assago, una bomboniera bollente e gremita, che ha fatto subito sentire il suo calore ai nuovi arrivati. Ben quattro su cinque infatti gli esordienti in questa serata, con il solo Domenico Valentino a poter contare sull’esperienza della prima stagione con i Thunders.

La serata inizia subito al meglio con la bellissima prestazione di Veaceslav Gojan nei 54 kg, campione europeo in carica, che supera nettamente il giovanissimo statunitense Edwin Sandoval. Match senza storia, nel quale il moldavo mostra la sua classe, senza strafare.

Punteggio finale: Veaceslav Gojan – Edwin Sandoval 3 - 0

50-45; 50-44, 49-46

Il pubblico si infiamma per il secondo match, che vede salire sul ring l’unico italiano della serata, Domenico Valentino, che affronta l’ucraino Leonid Malkov. Il 61 kg di Marcianise, si trova davanti un avversario più ostico del previsto ed inizia male, finendo sotto nelle prime due riprese, costretto a tirar fuori tutta la stoffa del campione per ribaltare il punteggio, aggiudicandosi di misura un incontro soffertissimo.

Punteggio finale: Domenico Valentino – Leonid Malkov 3 - 0

48-47; 48-47, 48-47

Nei 73 kg si celebra l’esordio dell’irlandese William Mc Laughlin contro il temibile georgiano Zaal Kvachatadze. Stessa categoria e stessa nazionalità di Eamonn O’Kane, che nella scorsa stagione aveva fatto innamorare di sé il pubblico degli appassionati e stessa boxe aggressiva per Mc Laughlin, che convince subito e porta a casa un match non semplice ed il punto della vittoria certa.

Punteggio finale: William McLaughlin – Zaal Kvachatadze 3 - 0

49-46; 48-47, 49-46

 L’incontro dei medio massimi tra Rafael Duarte Lima ed il bronzo mondiale Karneyev era sulla carta il più difficile per il team italiano, ma il brasiliano offre comunque una prestazione orgogliosa e coraggiosa ed il risultato rimane incerto fino alla fine e vede prevalere il bielorusso di misura.

Punteggio finale: Rafael Duarte Lima – Siarhei Karneyev 0 - 3

47-48; 46-49, 46-49

La serata si chiude con il match più combattuto e spettacolare della serata, quello che vede di fronte il giovane polacco Michal Olas, 96,8 kg e Sean Turner, di 30 kg più pesante, irlandese, meno agile, ma dotato di un pugno pesante. I due massimi non si risparmiano e l’incontro si decide all’ultima ripresa, entusiasmante, con il polacco che prevale di misura.

Punteggio finale: Michal Olas – Sean Turner 3 - 0

48-47; 49-46, 48-47

Prossimo appuntamento, imperdibile, a Caserta, il 9 Dicembre, quando i nostri campioni, Russo, Parrinello, Valentino e Picardi torneranno a casa e potranno abbracciare i propri fans.

Per saperne di più: www.wsbmilano.com

Sabrina Ippoliti

Fonte: www.fpi.it/index.php

WSB Milano Thunder: Buona la prima, vittoria di misura in India, decisivo Clemente Russo

Comincia nel modo DG_Thunder_ufficiali_005_bassemigliore la stagione dei Dolce & Gabbana Milano Thunder, che conquistano la vittoria e i tre punti nell’insidiosa trasferta in India contro i Mumbai Fighters, al loro esordio assoluto in questa competizione. Come previsto, i Fighters danno il massimo per ben figurare nel loro primo match nelle World Series of Boxing, e la scelta di schierare una formazione davvero agguerrita, portando in India i due campioni individuali, Sergiy Derevyanchenko e Clemente Russo risulta vincente. Proprio il pugile di Marcianise, unico italiano a salire sul ring oggi, risulta decisivo, portando a casa il punto decisivo, nell’ ultimo match, sul punteggio di 2-2.
Nei 54 kg Vitaliy Volkov domina l’incontro contro Balbir Singh, 25enne mancino, sul podio ai recenti Mondiali Giovanili, che non riesce in alcun modo a contrastare l’ucraino dei Dolce & Gabbana Milano Thunder, apparso già in grande forma.
Punteggio finale: Balbir Singh – Vitaly Volkov 0-3
45-50; 45-50; 45-50
Il giovanissimo peso medio argentino Juan Herrera Carrasco, classe 1992, si difende bene all’esordio contro Diwakar Prasad, di otto anni più grande e perde di misura con un verdetto non unanime, mostrando grande personalità e qualità tecniche su cui lavorare.
Punteggio finale: Diwakar Prasad – Juan Herrera Carrasco 2-1
49-46; 48-47; 46-49
Sergiy Derevyanchenko non tradisce, come sempre, nel match contro il 73 kg irlandese Patrick Gallagher, medaglia d’oro ai Commonwealth Games nel 2010, probabilmente l’incontro più atteso della serata, che si trasforma in un autentico show dell’ucraino. Gallagher rischia di andare al tappeto più volte e viene contato sia nel quarto che nel quinto round, prima di gettare la spugna e perdere per ko tecnico.
Punteggio finale: Patrick Gallagher – Sergiy Derevyanchenko
Vittoria di Derevyanchenko per Technical Ko al quinto round
Negli 85 kg Nikolajs Grisunins non riesce ad ottenere il riscatto, dopo una prima stagione difficile con i Thunders, contro l’indiano Jasveer Singh, contro il quale paga soprattutto una seconda ripresa nella quale viene penalizzato per un colpo sotto la cintura.
Punteggio finale: Jasveer Singh – Nikolajs Grisunins 3-0
48-46; 49-45; 48-46
Come accaduto spesso anche l’anno scorso, il risultato è nelle mani del nostro Clemente Russo che affronta Krishan Kumar, il quale appare molto dotato fisicamente, ma assolutamente non all’altezza dal punto di vista tecnico. Il match è senza storia e segna la vittoria finale per i Dolce & Gabbana Milano Thunder.
Punteggio finale: Krishan Kumar – Clemente Russo 0-3
45-50; 45-50; 45-50
Ora l’appuntamento è per venerdì prossimo, 18 Novembre al Mediolanum Forum di Assago, nella Sala Gallery, alle 20,45 per il primo match in casa contro i Los Angeles Matadors.
L’incontro sarà trasmesso in replica su Sportitalia Uno alle ore 20.

Comunicato Dolce&Gabbana Milano Thunder

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 NOVEMBRE DEL 1977

Azevedo pareggia con Backus di Priminao Michele Schiavone Il 19 novembre 1977 l’ex campione mondiale dei pesi welter Billy Backus, guardia destra originario di Canastota, New York, e nipote del ...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 NOVEMBRE DEL 1949

Belardinelli batte Fattori per il titolo di Priminao Michele Schiavone Il 12 novembre 1949, nella sua Roma, il campione italiano dei pesi mosca Otello Belardinelli difese per la prima volta la sua cin...

12/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS