There are 56.747 boxer records, at least 539.665 bouts and 11.084 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LA FIGHT GYM GROSSETO CON ONORE IN MOLDAVIA

 

Positiva trasferta in Moldavia

Comunicato stampa ASD Fight Gym Grosseto
 
Ricca esperienza per la spedizione della A.S.D. Fight Gym Grosseto, con il gruppo di atleti provenienti dalla Toscana e dalla Calabria condotti dai tecnici Raffaele D’Amico e Giulio Bovicelli con team ledaer il presidente della Società Amedeo Raffi.
Accoglienza calorosa per il gruppo italiano che veniva accompagnato alla sede della “Dinamo” di Chisinau e ricevuto dal suo presidente e vice comandante nazionale dei Carabinieri, Polizia locale, con conferenza stampa sulla televisione di stato.
 
Premiazione dei kg 56: 1° Veaceslav Gojan, 2° Riccardo D’Andrea, 3° Alexandru Gheorghe
 
Il giorno dopo, 14 settembre, effettuati i preliminari, iniziava il torneo vero e proprio. Ad esordire il 52 kg. della Fight Gym Lorenzo Pieri trovatosi in un girone che non lasciava scampo. Esordio contro il campione assoluto della Moldavia. Il nostro Lorenzo non aveva scampo e perdeva al termine delle tre riprese dominate da Alexandru Riscan. Niente da fare anche il secondo giorno per il portacolori grossetano, che cedeva le armi con onore, al termine di un acceso confronto, che lo vedeva replicare anche con azioni efficaci, con il vice campione moldavo Dimitri Suhodolschi.
Nei kg.56 esordio di Riccardo D’Andrea che si impone con decisione sul moldavo Igori Ivarlac nelle tre riprese che fanno presagire la sua determinazione sull’impegno che lo aspetta il giorno successivo. Infatti la finale viene effettuata contro il bronzo olimpico e menbro dei Milano thunder, Veaceslav Gojan. Il nostro Riccardo per niente intimorito dal nome dell’ avversario che ha di fronte replica colpo su colpo braccandolo persino alla ricerca di quei punti necessari per l’oro. Al termine viene proclamato vincitore il moldavo,ma guardate il filmato che troverete nei soliti canali in rete per giudicare se l’Italiano meritava di più.
 
Premiazione da parte di Amedeo Raffi della categoria kg. 75 girone B
 
Nei kg 60 niente da fare per il generoso pugile aretino Bruno Checcaglini che cedeva ai punti al termine di un incontro vivace ma dove il nostro subiva dei colpi al volto da parte dell’avversario moldavo Petru Apostol che provocavano una epistassi nasale che nell’ incontro del giorno successivo contro l’ucraino Vitalii Ciuckur era determinante per il fermo da parte del medico nel corso della prima ripresa.
L’altro girone dei kg. 60 vedeva la presenza del grossetano Lazzaro Bertini che pur dando vita ad ottime prestazioni non riusciva a superare gli ostacoli frapposti nei due incontri sia dal Moldavo Alexandru Socolov che dal rumeno Marian Visan.
Nei kg. 69 sconfitta ai punti per il pugile della Fight Gym Alexandr Yevtukh opposto al moldavo Alexandr Belous. Nnon veniva effettuato l’incontro successivo per fermo medico dell’avversario.
Per la squadra italiana la spedizione si concludeva con la categoria dei kg. 75 dove Dario Morello superava ai punti, al termine di una vera e propria battaglia, l’unico israeliano presente, Artiom Maslii. Confronto maschio dove le bordate del nostro non riuscivano a fermare l’avversario sempre pericoloso, ma al termine verdetto per Morello che sicuramente aveva prevalso nei colpi portati a segno. La finale lo vedeva opposto al longilineo pugile di casa Victor Corobcevschii, per nulla sprovveduto che cercava di fiaccare il pugile italiano con bordate ai fianchi. La prima e la seconda ripresa terminavano con un vantaggio di tre colpi per il pugile di Fuscaldo, ma incredibilmente nella terza ripresa ove il nostro dimostrava ancor più superiorità il punteggio delle score machine iniziava a correre per l’angolo rosso e terminava con un punto di vantaggio per questi.

Trasferta che ritengo sicuramente positiva per i nostri pugili che gli consente di arricchire il proprio bagaglio di un’esperienza internazionale unica e di portare a casa, comunque, due argenti in un prestigioso torneo internazionale che vedeva la presenza di squadre della Bielorussia, Ucraina, Romania, Israele oltre quella italiana e moldava.

Amedeo Raffi, Presidente
ASD Fight Gym Grosseto

 

 

 

Archive

IL RICORDO DI MARIO LAMAGNA

Primo campione italiano di Napoli Avversario di 8 campioni europei di Primiano Michele Schiavone 4 luglio 2020 – La mattinata soleggiata di una incipiente estate ha av...

04/07/2020

Americani di origine italiana: Tony Caponi

Un peso medio molto apprezzato di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Il viaggio immaginario negli ambienti del pugilato di matrice italo-americana chi ha portati a esaminare a fondo la f...

03/07/2020

UN GIORNO COME OGGI, L'1 LUGLIO DEL 1981

Luigi Minchillo batte Louis Acaries per l'europeo dei superwelter di Alfredo Bruno Il 1° luglio 1981 sul ring di Formia Luigi Minchillo, campione italiano dei superwelter da un paio d’anni, affrontava Louis Acari...

01/07/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 30 GIUGNO DEL 1982

Giuseppe Fossati batte John Feeney per l’europeo di Gabriele Fradeani diffuso da Alfredo Bruno Sul ring di Campobello di Mazara Giuseppe Fossati mette in palio il titolo di camp...

30/06/2020

IL RICORDO DI ERNESTO MARCEL

GLORIA DELLO SPORT DI PANAMA Lasciò il titolo di campione del mondo di Primiano Michele Schiavone 30 giugno 2020 – Da Città di Panama è rimbalzata...

30/06/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 29 GIUGNO DEL 1983

Pari tra Lucio Cusma e Renè Weller di Alfredo Bruno Il 29 giugno 1983 a Brolo, località della riviera messinese, Lucio Cusma era chiamato a difendere l’europeo dei leggeri dall’assalto di un...

29/06/2020

Americani di origine italiana: Al Delmont

campione mondiale versione inglese di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Al Delmont è il quarto pugile di origine campana, dopo Charley Sieger (Angelo Sica), Benny Yanger (Franco ...

28/06/2020

IL RICORDO DI RADEMACHER

Deceduto all'età di 91 anni Fu medaglia d'oro ai Gichi Olimpici del 1956 di Primiano Michele Schiavone 23 giugno 2020 -- Il 4 giugno scorso è venuto a mancare ...

23/06/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS