There are 56.777 boxer records, at least 540.136 bouts and 11.170 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

PIENONE AL TEATRO PRINCIPE

 

 

Tifo scatenato e incontri spettacolari

Stanotte, la differita su SportItalia

Comunicato PBE

Milano, 17 ottobre 2016 -- Dopo la sosta estiva è ripresa nel modo migliore l’attività della Principe Boxing Events: sabato 15 ottobre, il teatro era pieno, il pubblico ha fatto un tifo scatenato per sostenere degli atleti che – ancora una volta – hanno dato spettacolo. Impressionante la settima vittoria consecutiva per knock out del peso welter Maxim Prodan che ha impiegato meno di una ripresa per demolire Liam Dedè. Ormai Prodan è un beniamino dei milanesi.

Devis Boschiero contro Eder Barreto / foto di Marco Chiesa

L’ex campione d’Europa dei pesi superpiuma Devis Boschiero ha vinto in modo netto anche se Eder Barreto è riuscito a rimanere in piedi per i sei round previsti. Impresa non facile, visto che nel finale è stato colpito al volto con precisione da Boschiero: il pubblico si è entusiasmato, ma Barreto non ha dato loro la soddisfazione di finire ko. Boschiero era al suo debutto al teatro Principe.

Damian Bruzzese fronteggia Tomislav Rudan / foto di Marco Chiesa

Anche l’ex campione d’Italia dei pesi massimi leggeri Damian Bruzzese ha fornito un’ottima prova superando ai punti Tomislav Rudan. Pure Bruzzese debuttava nell’impianto di Viale Bligny 52 e come Boschiero ha saputo divertire il pubblico. In prima fila, due fuoriclasse del passato: il campione olimpico e mondiale dei pesi piuma WBO Maurizio Stecca e il campione del mondo dei supermedi WBC Cristian Sanavia. La manifestazione pugilistica si era aperta, alle 18.00, con la prima edizione del “Trofeo Opi Gym” vinta da una squadra lombarda che ha battuto 3-1 una compagine veneta.


Maxim Prodan attacca Liam Dedè / foto di Marco Chiesa

Stanotte, alle 00.30, gli incontri di Damian Bruzzese, Devis Boschiero e Maxim Prodan saranno trasmessi da SportItalia, canali 60 e 153 del digitale terrestre e canale 225 della piattaforma Sky.

Oltre al pugilato, la riunione di sabato scorso ha offerto anche quattro combattimenti di kickboxing sulla distanza delle 3 riprese con le regole dello stile K-1 (calci, pugni e ginocchiate). L’organizzazione era stata affidata alla Kick and Punch Promotions di Angelo Valente. Alessio Nisticò ha messo knock out in due round Luca Tozzi, Reda El Mazhor ha superato ai punti Davide Saini, Osvaldo Gagliardi ha pareggiato con Mirko Flumeri e Paolo Abate ha battuto ai punti Yese Yepez.  

"Sono molto contento dell’ennesimo pienone – commenta il presidente PBE Alessandro Cherchi – perché significa che ormai i milanesi hanno capito la qualità del nostro lavoro ed accorrono numerosi anche quando proponiamo pugili che non hanno mai combattuto a Milano. Il successo di queste riunioni senza titoli in palio – ricordiamo anche il tutto esaurito del 21 luglio – dimostra che nel pubblico si è riaccesa la passione per il pugilato. Anni fa, i milanesi si muovevano solo per i titoli mondiali (organizzati da mio padre Salvatore). Dal 5 dicembre 2014quando ho riaperto il teatro Principe – ho sempre avuto un buon pubblico e diverse volte il sold-out. Soprattutto, ho visto il tifo scatenato che è il miglior indicatore della popolarità della nobile arte. Quella del 15 ottobre è stata la quattordicesima manifestazione in meno di due anni. Il prossimo appuntamento è per il 29 ottobre, con il titolo del Mediterraneo dei pesi supermedi WBC tra Catalin Paraschiveanu e Dragan Lepei. Organizzerà la Royal Boxing Team Milano con la collaborazione della mia società e della Opi Since 82.  Voglio ringraziare anche la stampa che ci segue sempre: i quotidiani cartacei La Gazzetta dello Sport, Il Giorno e Mi-Tomorrow, i quotidiani online, i numerosi siti web sportivi e quelli di pugilato."

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 26 SETTEMBRE 1970

A Bergamo, per uno 'spareggio' tricolore di Primiano Michele Schiavone Il superleggero lecchese Ermanno Fasoli tornava per la settima volta a Bergamo, città che gli aveva portato bene nel debut...

26/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 25 SETTEMBRE 1974

A Forni di Sopra, per sostenere il desiderio di un friulano di Primiano Michele Schiavone L'udinese Bruno Freschi inseguiva da oltre due anni la cintura di campione d’Italia dei pesi superlegger...

25/09/2020

Americani di origine italiana: Paul Doyle

Protagonista a New York di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone È l’ennesimo siciliano sulla cresta dell’onda nel pugilato d’oltre Oceano. Diversi pu...

25/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 24 SETTEMBRE 1964

A Treviso, per un tricolore di Primiano Michele Schiavone La categoria dei pesi superleggeri veniva istituita in Italia nel 1983 e l’inaugurale campionato aveva il battesimo il 28 novembre di qu...

24/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 SETTEMBRE 1966

A Roma, per il ritorno di acclamati beniamini di Primiano Michele Schiavone La prima sconfitta da professionista di Nino Benvenuti era coincisa con la perdita della cintura mondiale dei pesi medi jr, ...

23/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 SETTEMBRE 1983

A Roseto degli Abruzzi, per un campionato europeo di Primiano Michele Schiavone Nella cittadina rivierasca di Roseto degli Abruzzi, in provincia di Teramo, la sera del 22 settembre 1983 aveva luogo un...

22/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE 1974

A Forlì, per un campionato nazionale di Primiano Michele Schiavone Il 21 settembre del 1974 vedeva raccolto a Forlì un gran numero di tifosi per il beniamino locale Sauro Soprani, impegn...

21/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE 1961

A Roma, per una riunione d'altri tempi di Primiano Michele Schiavone Sono anni che non vengono varate riunioni italiane come quella presentata a Roma il 20 settembre del 1961, con sei combattimenti a ...

20/09/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS