There are 56.470 boxer records, at least 538.169 bouts and 10.908 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

FRANCESCO DAMIANI IMPOSTA IL LAVORO PER IL 2012

 

 

IBT: dopo il primo mese di allenamenti, il punto del DT Francesco Damiani

damiani_francescoQuesto primo mese di allenamenti collegiali è servito per impostare e fare presente a tutti i nostri pugili il lavoro per questo 2012. Posso dire che è stato un buon inizio, perché ho visto grande impegno e voglia da parte dei ragazziIl Direttore Tecnico del’Italian Boxing Team, Francesco Damiani, appare molto soddisfatto al termine di un gennaio, che ha visto gli atleti ed atleti rinfilarsi i guantoni, dopo le feste natalizie, per iniziare quel cammino che porterà i nostri Nazionali all’appuntamento olimpico di Londra.

30 giorni, o giù di lì, che sono serviti per rimettersi in forma e per riprendere il ritmo di allenamento, che contraddistingue le giornate di ogni boxeur che si rispetti, specie se è uno di quelli che indossa la “Canotta Azzurra”. Era arrivato, quindi, il momento per fare un primo bilancio con il DT delle Nazionali, in vista di un calendario che si farà sempre più fitto con l’approssimarsi delle Olimpiadi, prima delle quali ci saranno due appuntamenti importantissimi: Il Torneo maschile di qualificazione Olimpica a Trebisonda (Turchia) e il Mondiale Femminile di Shangai, che sarà valido come pass per Londra.

Francesco, sono passati i primi trenta giorni di allenamento delle Nazionali in quel di Assisi. Quale sono le tue sensazioni, cominciando dagli Elité Maschili?

Ottime, direi. Diciamo che questo primo mese di lavoro è servito a far riprendere il ritmo di allenamento ai nostri atleti, dopo la pausa per le festività natalizie, e a spiegare e impostare il lavoro di un anno, che avrà il suo culmine nell’appuntamento Olimpico di Londra. Prima, però, c’è il fondamentale Torneo di Qualificazione a Trebisonda, dove andremo con quattro atleti: Cappai (49 kg), Creati (60 kg) Capuano (75 kg) e Fiori (81 kg). Speriamo che anche loro possano staccare il pass per le Olimpiadi, per le quali si sono già qualificati in sei: Parriniello, Mangiacapre, Russo, Cammarelle, Valentino e Picardi.

Da qui a Londra, passando per la Turchia, quali sono i programmi?

Oltre agli stage di allenamento, faremo anche dei mini-tornei per far prendere il ritmo gara ai nostri pugili. I prossimi appuntamenti saranno in Bulgaria (Torneo di Strandja, ndr) e la Chemistery Cup in Germania. Questa serie d’incontri serviranno sia a quelli che si sono già qualificati che agli atleti che dovranno affrontare il torneo di Trebisonda.

Dagli uomini alle donne. Le nostre boxeur sono già salite sul ring, facendo una splendida figura nella WBSF Cup of Nations in Serbia. Per loro l’obiettivo è arrivare al meglio all’appuntamento mondiale di Shangai, dove ci sono in ballo gli ultimi pass olimpici.

Si stanno impegnando molto per questo Mondiale. Devo dire che sono molto soddisfatto dell’impegno che ci stanno mettendo e dei risultati che abbiamo ottenuto nel torneo in Serbia. Ovviamente, sarà molto dura ottenere la qualificazione in Cina, perché l’Europa avrà a disposizione solo 4 posti, a fronte delle 50 atlete del Vecchi continente che si saliranno sul ring. Comunque, noi siamo fiduciosi perché sappiamo di avere delle ottime atlete.

Proiettandoci al dopo-Londra, quali sono le prospettive  per la nostra Nazionale verso Rio 2016?

Speriamo, prima di tutto, di ripetere, se non migliorare, lo straordinario risultato di Pechino. Quello che mi sento di dire è che abbiamo dei giovani molto promettenti, sui quali costruire le future fortune azzurre.

Ufficio Comunicazione & Marketing FPI - www.fpi.it/index.php
 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 NOVEMBRE DEL 1957

Germano Cavalieri batte Paolo Cipriani di Alfredo Bruno Il 20 novembre 1957 a Mestre nel sottoclou che vedeva di fronte Bruno Scarabellin contro il campione dei massimi francesi Maurice Mols, Germano Cavalieri affr...

20/11/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1960

Plinio Scarabellin batte Hans Friedrich di Alfredo Bruno Il 14 novembre 1960 al Palasport bolognese c’era molta curiosità per vedere all’opera il veneziano Plinio Scarabellin, che dopo aver inizi...

14/11/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'11 NOVEMBRE DEL 1955

Sandro D'Ottavio batte Ron Barton di Alfredo Bruno L'11 novembre 1955 l’organizzatore Reg King chiamò il romano Sandro D'Ottavio a battersi sul ring di Manchester con Ron Barton, grande promessa dei me...

11/11/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 NOVEMBRE DEL 1962

Franco De Piccoli batte John Riggins di Alfredo Bruno Il 9 novembre 1962 il Palasport romano presentava il solito pienone (circa 18mila spettatori) per una riunione che aveva in Visintin-Logart il suo clou, ma concentrava ...

09/11/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'8 NOVEMBRE DEL 1988

Sumbu Kalambay batte Doug DeWitt di Alfredo Bruno L'8 novembre 1988 Sumbu Kalambay sul ring di Montecarlo effettuava la sua terza difesa del mondiale WBA. La gente aveva assistito incredula alle sue imprese contro ...

08/11/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 7 NOVEMBRE DEL 1973

Elio Calcabrini diventa campione europeo di Alfredo Bruno Il 7 novembre 1973 sul ring di Sanremo Elio Calcabrini, pugile di Cisterna, affronta tra la diffidenza degli esperti, il giamaicano Bunny Sterling sulle 15 ...

07/11/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 6 NOVEMBRE DEL 1955

Giannino Luise batte Gianbattista Alfonsetti di Alfredo Bruno Il 6 novembre 1955 i visitatori della Fiera di Rovigo avevano il piacere di assistere a una bella riunione di boxe. Protagonisti principali erano due pe...

06/11/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 2 NOVEMBRE DEL 1956

Sergio Caprari batte Bobby Sinn a Melbourne di Alfredo Bruno Il 2 novembre 1956 a Melbourne fece il suo esordio Sergio Caprari, campione italiano dei piuma. L'Australia all’epoca da...

02/11/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS