There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.311 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

CONTINUA IL REGNO DI IOKA E TAKAYAMA

 

 

Due sfide mondiali nella stessa serata: WBA mosca e IBF paglia

Osaka, Giappone, 27 settembre 2015 – Nella locale Edion Arena l’organizzazione nipponica ha saputo offrire, come accade sovente da alcuni anni, due sfide mondiali nella stessa serata: al limite dei mosca si sono affrontati un giapponese ed un argentino, per i paglia lo scontro è avvenuto tra due connazionali.

Ioka dominatore dello sfidante Sosa

La cintura mondiale WBA dei pesi mosca è rimasta in città dopo che il campione Kazuto Ioka, locale campione di 26 anni ha rispedito in Argentina lo sfidante Roberto Domingo Sosa, 31 anni in dicembre.
 
 
Ioka ha tolto la palma iridata all’argentino Juan Carlos Reveco nella sfida dello scorso aprile: il risultato è stato deciso ai punti con verdetto a maggioranza.
Per la prima difesa, volontaria, la chance è stata accordata ad un altro argentino che ha avuto una sorte diversa – benché uguale come verdetto finale – dal suo più quotato connazionale: sconfitta ai punti in 12 riprese con verdetto unanime, come riportato dai tre giudici con due 119-109 ed un 120-108.
Il campione ha usato tutta la sua abilità tecnica per eludere gli attacchi poderosi del sudamericano. La tattica di Ioka, infatti, si è rivelata troppo intelligente e veloce per la strategia lineare di Sosa, troppo prevedibile nelle sue offensive.
Ioka (18-1-0, 10) ha approfittato del grande cuore mostrato da Sosa (26-3-1, 14) per elevare il suo pugilato di rimessa: è apparso semplice mettere fuori misura tutti i colpi scagliati dall’istintivo argentino e colpire a sua volta con accurata precisione.

Takayama sottomette Hara

La seconda difesa della cintura IBF dei pesi paglia da parte del titolare Katsunari Takayama, giapponese di 32 anni, ha avuto il trionfale risultato quando lo sfidante Ryuji Hara, connazionale di 25 anni, è stato fermato dall’arbitro a 1:20 dell’ottava ripresa.
 
 
Al termine del settimo round il vantaggio per il campione era chiaro: 69-64, 68-64 e 68-65.
Takayama (30-7-0-1NC, 12) ha svolto il ruolo del difensore fin dai primi secondi del match. Il suo avversario ha saputo interpretare la parte di challenger qualificato usando abilità tattica e voglia di affermarsi: combinazioni veloci al tronco ed al viso hanno dimostrato la sua valenza tra le corde.
Nel terzo tempo il campione è rimasto ferito sotto il sopracciglio sinistro da un’accidentale scontro di teste, il cui taglio ha continuato a sgorgare sangue fino alla fine del match.
Dalla sesta ripresa la tenacia di Takayama ha cambiato la connotazione del confronto: le sue serie a due mani, divenute sempre più veloci, efficaci e risolutive, hanno fatto rallentare le azioni offensive avversarie. La velocità e l’energia del campione hanno fatto la differenza fino all’intervento conclusivo dell’arbitro. Lo sfidante è rimasto vittima dell’accresciuta tendenza alla sopraffazione da parte del campione, al quale ha dovuto chinare il capo in segno di sudditanza.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS