There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.356 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

CAMPIONATI REGIONALI DELLE MARCHE

 

Fermo, 5 e 6 ottobre 2012

di Gabriele Fradeani
 
Due bellissime e riuscitissime riunioni di pugilato che contemplavano alcune finali delle fasi regionali dei campionati junior e Youth e del torneo dorico seconda e terza serie. Agonismo e tecnica l’hanno fatta da padroni ed hanno dimostrato la valenza della scuola marchigiana. Prove generali per le prossime fasi regionali dei campionati italiani assoluti che si svolgeranno a Monteurano per l’organizzazione della Nike di Fermo i prossimi 23-24-25 novembre. Prove, dicevamo, riuscitissime, sia per quanto riguarda la società organizzatrice che per quanto riguarda gli atleti. Fra questi ultimi abbiamo notato alcune individualità che si stanno qualificando come eccellenza per la nostra regione: atleti su cui contare anche per competizioni a livello nazionale. Non ci è possibile citare tutti ma evidenziamo le prove di quelli che ci hanno maggiormente colpito. Nei 75 kg, su tutti Karadaku della Boxe Castelfidardo. Un atleta di primordine che si esalta nella battaglia e che da il meglio di se con il passare delle riprese. Ha regolato due ottimi elementi come Nardone ed Ervis e si è qualificato come elemento di punta fra le nuove leve. Pantano della Fitness di Loreto nei 69 kg che peraltro vogliamo appaiare a Taraboi della Upa. Due ottimi elementi che hanno dato vita ad una finale incandescente in cui, arbitri e pubblico, si sono divisi nella preferenza. A nostro avviso forse Taraboi aveva qualche cosa dalla sua parte ma non possiamo gridare allo scandalo. Cesaroni della Dorica di Ancona negli 81 kg, un atleta che cresce ad ogni combattimento dotato di aggressività e di un pugno consistente.
Fra i più giovani meritano, a nostro avviso, una particolare menzione nei 75 kg youth il ,pesarese Vergoni, atleta di carattere ed ottima scelta di tempo ed anche il suo più ostico avversario, lo jesino Soggiu che, con maggiore esperienza potrà farsi sicuramente avanti.
Rega della Nike nei 52 kg. Un ragazzino completo che si muove bene sul tronco, ha potenza da vendere ed aggressività in proporzione. Ne sentiremo parlare!
Cappella di Civitanova che, contro ogni pronostico, ha regolato il pesarese Esposito che peraltro ha fatto di tutto per facilitargli il compito. Buona anche la prova di Perugini Marvin che ha battuto al termine di un eccellente match D’Angelo di Ascoli. Entusiasmante anche il match che ha visto pareggiare l’altro Perugini, Larry, con l’anconetano Isofche che ha disputato un combattimento tatticamente ineccepibile che lo consacra fra i migliori marchigiani della categoria.
 
I risultati del 5 ottobre:
Fuori torneo:
kg 60: Cappella (Nuova Cluana) b. Esposito (Boxing Club Pesaro);Simoni (Nike Fermo) b. Campanari (Boxing Club Castelfidardo): kg 75: Gnocchini (Nike Fermo) e Leognani (Ascoli Boxe) pari; Capriotti (Nike Fermo) e Merletti (Ascoli Boxe) pari. Torneo Dorico 2^ e 3^ serie: kg 75: Rukay (Audax Fano) b. Emili (Upa) wo; Karadaku ( Boxing Club Castelfidardo) b. Nardoni (Nike Fermo). Campionati youth semifinale kg 75: Vergoni (Boxing Club Pesaro) b. Soggiu (Pug. Jesina).
 
Risultati del 6 ottobre:
Fuori torneo:
kg 52: Rega (Nike Fermo) b. Romanelli (Fitness Loreto);
kg 69: Perugini Marvin (Nike Fermo) b. D’Angelo (Ascoli Boxe);
kg 69: Perugini Larry (Nike Fermo) e Isofache (Pug. Dorica) pari.
 
Torneo Dorico
kg 69: Pantano (Fitness Loreto) b. Taraboi (Upa);
kg 75: Karadaku ( Boxe Castelfidardo) b. Rukay (Audax Fano);
kg 81: Cesaroni (Pug. Dorica) b. Fiorilli (Pug. Ascoli).
 
Campionati junior
kg 69: Risolè (Nike) b. Rossi (Pug. Ascoli);
Youth kg 75: Vergoni (Boxing Club Pesaro) b. Bellucci (Fitness Loreto) W.O.
 
Si sono alternati a giudicare ed a condurre i matches Battilà, Di Clementi, Lupi, Ageleka, Longarini, Bianchini, Mecozzi ed il Commissario di riunione Mariani.
 
Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MELIO BETTINA

Al secolo Emilio Antonio Bettina di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Melio Bettina. Anche se non viene annoverato tra i grandi della categoria fu sicuramente un ottimo pugile, un mediomassimo dal record...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 NOVEMBRE DEL 1977

Azevedo pareggia con Backus di Priminao Michele Schiavone Il 19 novembre 1977 l’ex campione mondiale dei pesi welter Billy Backus, guardia destra originario di Canastota, New York, e nipote del ...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS