There are 56.776 boxer records, at least 540.114 bouts and 11.159 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

IL RICORDO DI ALAN MINTER

 

 

Morto a 69 anni

di Primiano Michele Schiavone

12 settembre 2020Alan Minter, la leggenda del boxing britannico, è venuto a mancare il 9 settembre scorso dopo una strenua lotta condotta contro il male incurabile che lo aveva attaccato da alcuni mesi.
Nato il 17 agosto del 1951, aveva maturato l’idea di combattere a torno nudo dopo aver vinto la medaglia di bronzo alle olimpiadi di Monaco di Baviera nel 1972, nella categoria dei pesi superwelter. Nella semifinale aveva perso contro il tedesco dell’ovest di origine polacca Dieter Kottysh con il risultato di 3 a 2. In precedenza, nel 1971 e nel 1972, si era fregiato del titolo di campione ABA dei pesi medi. Passava professionista nell’ottobre seguente e, nonostante le numerose ferite che lo avevano costretto a perdere quattro incontri a distanza di poco tempo, nel novembre del 1975 otteneva la vacante cintura British dei pesi medi dopo 15 riprese combattute con Kevin Finnegan. L’anno seguente la difendeva con successo due volte e iniziava a scalare le classifiche mondiali con perentorie affermazioni contro Tony Licata e Sugar Ray Seales. Il 4 febbraio del 1973 si faceva conoscere dal pubblico milanese con un esplicito fuori combattimento nella quinta ripresa ai danni di Germano Valsecchi, al quale sottraeva la cintura Ebu dei pesi medi. Ancora una sconfitta a causa di ferite lo vedeva soccombere di fronte all’americano Ronnie Harris, ma un successo ai punti nei confronti di Emile Griffith, più volte campione mondiale dei pesi welter, medi jr e medi, lo rilanciava in campo internazionale. La doccia fredda per Minter arrivava il 21 settembre di quell’anno, a Milano, per mani del francese Gratien Tonna che gli toglieva la corona continentale nell’ottavo tempo. Tornava al successo due mesi dopo quando riprendeva il titolo British da Kevin Finnegan sulla rotta delle 15 riprese. Nel febbraio del 1978 debuttava a Las Vegas, nel Nevada, piegando nel quinto round il portoricano Sandy Torres, vincitore in Italia per ferita dell’argentino Miguel Angel Castellini, futuro campione mondiale dei pesi medi jr. Il 19 luglio seguente Minter diventava ancor più tristemente famoso in Italia per il trionfo maturato nella dodicesima ripresa contro lo sfortunato Angelo Jacopucci, nella riconquista della vacante cintura Ebu dei pesi medi. Il 7 novembre manterrà lo scettro continentale contro il francese Gratien Tonna, restituendogli nella quinta ripresa il dolore patito nella loro prima sfida. Continuava per un anno a combattere in attesa della qualifica a sfidante mondiale delle 160 libbre. Faceva ritorno a Las Vegas, Nevada, e il 16 marzo del 1980 diventava campione del mondo per le sigle Wba e Wbc dopo 15 terribili tornate combattute con il duro Vito Antuofermo. In giugno concedeva la rivincita all’italo-americano, sul ring di Wembley, a Londra, dove lo respingeva nell’ottavo round a causa di una ferita. L’inglese cedeva all’americano Marvin Hagler, mancino come lui, le due cinture iridate sullo stesso ring londinese il 27 settembre di quell’anno, fermato dall’arbitro nella terza sessione. Minter combatteva ancora un anno, vincendo con lo statunitense Ernie Singletary, perdendo a Las Vegas con il siriano-americano Mustafa Hamsho e a Wembley con il connazionale Tony Sibson nel tentativo di riprendere la cintura Ebu. Lasciava la boxe dopo aver compilato il record con 49 combattimenti, 39 dei quali vinti, 9 perduti, 1 concluso con il risultato di no contest.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE 1966

A Verona, per sostenere la sfida tricolore di un concittadino di Primiano Michele Schiavone Nel grande anfiteatro romano vantato da Verona, conosciuta per essere la città di Romeo e Giulietta, ...

18/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 SETTEMBRE 1969

A Cecina, per una interessante rivincita tricolore di Primiano Michele Schiavone Il 27enne livornese Romano Fanali veniva impiegato a Cecina per la terza difesa del titolo italiano dei pesi superlegge...

17/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 SETTEMBRE 1971

A Milano, in attesa di una vedette locale di Primiano Michele Schiavone La seconda difesa del titolo italiano dei pesi medi da parte del padovano Luciano Sarti trovava luogo a Milano la sera del 16 se...

16/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 SETTEMBRE 1976

A Mestre, per una sfida tricolore tra laziali di Primiano Michele Schiavone Il 15 settembre 1976 si aveva a Mestre, alle porte di Venezia, un singolare confronto tra pugili laziali impegnati nella dis...

15/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 SETTEMBRE 1963

A Pisa, per sostenere il propio campione di Primiano Michele Schiavone Il pisano Piero Del Papa combatteva per la prima volta nella sua città da campione d’Italia dei pesi mediomassimi la...

14/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 SETTEMBRE 1972

A Quartu Sant'Elena, per un campionato d'Europa di Primiano Michele Schiavone La città costiera sarda di Quartu Sant'Elena, in provincia di Cagliari, ospitava il 13 settembre 1972 una riunione ...

13/09/2020

Americani di origine italiana: Pal Moran

Una straordinaria capacità combattiva di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Poco si conosce di questo pugile, salvo che è stato un grande dei suoi tempi malgr...

13/09/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 SETTEMBRE 1970

A Bari, per valide rivincite di Primiano Michele Schiavone Durante il secondo regno mondiale Nino Benvenuti affrontava una trasferta in Nord America, vincendo a Toronto, in Canada, e pareggiano nella ...

12/09/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS