There are 60.131 boxer records, at least 558.980 bouts and 9.590 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

ACCADDE OGGI, SCISCIANI vs CARATI A CIVITAVECCHIA

 

 

Il 3 novembre 1959 per il vacante titolo italiano dei medi

Franco Scisciani è un arzillo vecchietto alla soglia degli ottant'anni.
Lo incontro spesso alla marina di Civitavecchia, durante le sue passeggiate pomeridiane, nelle belle giornate di sole che concede ancora un autunno generosamente clemente.
Non evito mai di parlare con lui di pugilato, perché diversamente da tanti suoi ex colleghi si dimostra sempre disponibile a ricordare il passato.
Un giorno gli chiedo di parlarmi del suo più bel successo: la conquista del titolo italiano dei pesi medi.
L'avversario era Remo Carati, un bravo atleta bolognese di due anni più vecchio e con una consolidata esperienza alle spalle.
Carati aveva già battuto alcune celebrità, come Jean Ruellet, futuro campione di Francia, Henri Entringer, Manuel Martinhera, Aristide Dal Piaz, Dante Madella, ma tornava da una brutta tournée in Inghilterra, dove era stato sconfitto dal fortissimo picchiatore John McCormack e dal campione gallese Phil Edwards.
Scisciani aveva un buon ruolino di marcia. Era stato un ottimo dilettante, conquistando la medaglia d'argento ai giochi del Mediterraneo nel 1955, lo stesso anno in cui vinse il titolo internazionale militare riconfermato poi l'anno dopo. Alle Olimpiadi di Melbourne del 1956, fu battuto ai quarti di finale da un portoricano naturalizzato americano, che da professionista divenne, per quattro volte, campione mondiale dei pesi medio-massimi: Jose Torres.
In due anni e mezzo di professionismo Scisciani aveva perduto solo un incontro, con un campione affermato come Italo Scortichini, e il secondo tentativo di conquista del titolo italiano sembrava ormai alla sua portata.
Anche lui aveva battuto Madella, Dal Piaz e Ruellet, ma da molti era considerato inferiore a Carati per qualità stilistiche e tecniche.
Il 3 novembre 1959, sul ring piazzato dall'associazione "Civitavecchia Ring", organizzatrice dell'evento, sul palco del cinema Bernini a Civitavecchia, Scisciani e Carati si affrontano in un match che si preannuncia molto equilibrato. Perfino il peso dei due è quasi identico, settantuno chili e sei etti per il civitavecchiese, appena duecento grammi di più per il bolognese.
Il cinema è stracolmo all'inverosimile, c'è un tifo infernale per il pugile di casa che al suo ingresso in sala si mostra sicuro e sorridente.
La prima parte del combattimento è dominata dall'irruenza di Scisciani, i suoi colpi però, se pur violentissimi, raggiungono in poche occasioni il viso dell'avversario.
Centrato da quella fitta serie al corpo, Carati non riesce a uscire dalla difesa e si dimostra in evidente difficoltà fino alla settima ripresa, quando finalmente, a causa di un rallentamento degli attacchi da parte del pugile di casa, dà inizio a una poderosa controffensiva.
Il match prende una piega assai pericolosa per Scisciani, che ha troppo abusato delle sue forze durante la prima parte dello scontro, ora è costretto a ripiegare e a subire l'azione del rivale che arriva a metterlo in grosse difficoltà, alla decima ripresa, con un'insistente martellamento di doppietti molto precisi.
Nelle due ultime riprese, tuttavia, il civitavecchiese recupera bene e riesce nuovamente a portarsi in lievissimo vantaggio con delle belle azioni in velocità.
La vittoria non è nettissima, Carati ha dimostrato una notevole resistenza e un carattere indomabile, riuscendo a riprendersi bene dopo una prima parte combattuta al di sotto delle sue piene potenzialità.
Scisciani si è rivelato un gladiatore, ha dato il massimo senza risparmi sperando, forse, nella possibilità di concludere prima del termine.
Una vittoria inseguita e meritata per Franco Scisciani, nuovo campione italiano dei pesi medi.
 
Franco Scisciani ritratto il mese scorso insieme aa Alessandro Bisozzi, autore dell'articolo
 
Il prossimo 8 novembre, ad Allumiere, in provincia di Roma, Franco sarà gradito ospite, insieme ad un altro grande campione del passato, Pasqualino Morbidelli, alla presentazione del mio libro su Vittorio Tamagnini.
Grazie Franco, grazie Pasqualino.
 
Alessandro Bisozzi
 

 

 

 

 

Archive

IL RICORDO DEL COMPIANTO TOMMASO GALLI

La boxe in lutto per la scomparsa di Tommaso Galli, tra i più grandi del pugilato italiano Fu campione europeo in tre diverse categorie Mercoledì 1 maggio 2024 – Lo vogliamo ricordare con il racconto de...

01/05/2024

IL RICORDO DI ERNESTO BERGAMASCO

Due volte campione agli Assoluti di Primiano Michele Schiavone Lunedì 18 marzo 2024 – È giunta ieri sera la notizia della morte di Ernesto Bergamasco di Torre Annunziata, Napoli, da non co...

18/03/2024

IL RICORDO DI FEDERICO SCARPONI

E’ morto Federico Scarponi. Glorioso pugile sambenedettese, aveva 92 anni Il cordoglio del sindaco Spazzafumo: "Il suo nome resterà impresso nell’albo dei cittadini illustri" lanuovariviera.it ...

15/02/2024

IL RICORDO DI BRUNO DE PACE

Boxe, la Quero-Chiloiro Taranto piange la scomparsa del pugile Bruno De Pace _____Bluenote.it_____ La società di boxe Quero-Chiloiro Taranto piange la scomparsa del pugile Bruno De Pace. Migrato negli anni Sessanta ...

05/02/2024

UNO SGUARDO SUL MONDO

Resoconto della settimana passata di Primiano Michele Schiavone 28 gennaio 2024, Deauville, Francia – Il vacante titolo nazionale francese dei pesi superleggeri non è stato assegnato dopo...

29/01/2024

UNO SGUARDO SUL MONDO

Resoconto della settimana passata di Primiano Michele Schiavone 13 gennaio 2024, Quebec City, Canada – L’imbattuto mediomassimo Artur Beterbiev (20-0-0, 20 KOs) ha difeso le sue cinture mo...

15/01/2024

IL RICORDO DI YAWE DAVIS

Campione con i guantoni e attore simpatico Morto a soli 61 anni di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 10 gennaio 2024 – È di ieri la notizia della dipartita dell’ex ca...

10/01/2024

UNO SGUARDO SUL MONDO

Resoconto della settimana passata di Primiano Michele Schiavone 6 gennaio 2024, Las Vegas, Nevada, USA – I due confronti più importati svolti al Virgil Hotels, programmati entrambi ...

07/01/2024

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER