There are 54.970 boxer records, at least 535.565 bouts and 10.305 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

AIBA YOUTH WORLD CHAMPS: DAY 8

 

 

AIBA Youth World Boxing Championships Sofia 2014 Day 8: Testa, Floridia e Arecchia vincono e si qualificano per le Olimpiadi Giovanili. in serata Lizzi impegnato nei quarti 69Kg

2014 Camp Mondo Y MF Sofia-0849 IrmaOttava giornata di gare all'AIBA Youth World Boxing Champs-Olympic Qualifying Event in corso presso l'Armeec Arena di Sofia (Bulgaria). Alla Kermesse, ormai entrata nel vivo, partecipano 506 boxer, provenienti da 105 nazioni, e100 atlete, in rappresentanza di 103 Nazioni. 10 gli Azzurri (8 Uomini e 2 Donne).

Quattro i Pugili italiani impegnati nelle gare odierne: Vincenzo Arecchia ha vinto per WO contro l'azero Guliyev nei quarti 64 Kg. Arecchia accede alle semifinali (match il 23 contro il russo Tumenov) Si guadagna come minimo un bronzo e il pass per le Olimpiadi giovanili 2014. Vincenzo Lizzi in serat proverà a ottenere il pass per le semifinali 69 Kg nel match contro il russo Aleksei Kovilyn. Nel feminile Irma Testa ha sconfitto nei quart 51 Kg la russa Paltceva (3-0), conquistando un posto per le Olimpiadi giovanili di Nanchino del prossimo agosto e almeno un bronzo. Nella semifinale del 23 Aprile avrà di fronte la turca Neriman. Monica Floridia, vincendo 2-1 nei quarto contro l'irlandese Ginty, ha staccato anche lei il biglietto per Nanchino e il pass per le semifinali di questo toreno di qualificazione nelle quali mercoledì sfiderà la turca Yildiz.

Molto soddisfatto Coach Renzini, Responsabile Tecnico Nazionali Femminli: "Sono veramente felice, tutte e due le ragazze hanno centrato l'obiettivo minimo che era quello di qualifazione alle Olimpiadi giovanili. Ora inizia un altro Torneo, perchè la speranza è quella di arrvare a Nanchino con l'oro al collo. La Testa oggi è stata impeccabile dal punto di vista tattico non andando mai in difficoltà conto la campionessa del Mondo Youth in carica. Monica Floridia ha vinto nettamente le prime due riprese, resistendo bene nella terza dove cè stato il ritorno della Ginty, che è la Campionesa del mondo Junior in carica noncè miglior pugile Junior AIBA 2013."

19 Aprile

Sedicesimi 49 Kg: Zara vs J. Lopez (PUR) 0-3

Sedicesimi 60 Kg: Maietta vs Mustafa (ROM) 1-2

Sedicesimi 69 Kg: Lizzi vs Larsen (NOR) Lizzi WON TKO 2 Round

Sedicesimi 81 Kg: Calabrò vs STASZEWSKI (POL)1-2

20 Aprile

Ottavi 64 Kg: Arecchia vs Mcdounagh (GBR) 3-0

Ottavi 69 Kg: Lizzi vs Danga (VIE)

21 Aprile:

Quarti 64 Kg: Arecchia vs Guliyev (AZE) WO

Quarti 69 Kg: Lizzi vs Kovilyn (RUS)

23 Aprile:

Semifinali 64 Kg: Arecchia vs Tumenov (RUS)

FEMMINILE:

16 Aprile

Preliminari 51 Kg: Testa vs Okhota (UKR) 1-0

17 Aprile

Sedicesimi 60 Kg: Floridia vs Matovic (SRB) 2-1

18 Aprile

Ottavi 51 Kg: Testa vs Balentien (NED) 3-0

Ottavi 60 Kg: Floridia vs Colebourn (ENG) 2-1

21 Aprile:

Quarti 51 Kg: Testa vs Paltceva (RUS) 3-0

Quarti 60 Kg: Floridia vs Ginty (IRL) 2-1

23 Aprile

Semifinali 51 Kg: Testa vs Neriman (TUR)

Semifinali 60 Kg: Floridia vsYildiz (TUR)

ITALIA BOXING NAZIONALE YOUTH MASCHILE:

Cristian Zara (Accademia Boxe Torres), 52 Colella Vincenzo (Medagli D'Oro), 56 Canonico Giuseppe (Tiger Kombat Sport), 60 Maietta Francesco (Excelsior Boxe), 64 Arecchia Vincenzo (Excelsior Boxe), 69 Lizzi Vincenzo (Morello Boxe), 75 Di Napoli Kevin (Il Gladiatore Boxe Academy),81 Calabrò Carmelo(Pug. Saporito).

ITALIA BOXING NAZIONALE YOUTH FEMMINILE:
51 Kg Irma Testa (Boxe Vesuviana), 60 Kg Monica Floridia (Boxe Evolution)

Staff Tecnico

Team Leader: Alberto Brasca (Presidente FPI), Walter Borghino (VIce Presidente FPI)

Head Coach Nazionale Maschile: Raffaele Bergamasco

Head Coach Nazionale Femminile: Emanuele Renzini

Assistant Coach: Maurizio Stecca

Fisioterapista: Marcello Giulietti

Arbitro&Giudice: Maria Rizzardo

SITO UFFICIALE CLICCA QUI - DIRETTA STREAMING MATCH

FOTO GIULIETTI

Fontewww.fpi.it/index.php

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 OTTOBRE DEL 1986

Claudio Nitti campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il tarantino Claudio Nitti tornò al successo dopo il fallito tentativo di conquistare la cintura italiana dei pesi superpiuma con u...

10/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 OTTOBRE DEL 1965

Maurice Tavant avversario di sette italiani di Priminao Michele Schiavone Tra le tante sfide continentali combattute tra italiani e francesi, quella tenuta il 9 ottobre 1965 a Lione, in Francia, tra i...

09/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS