There are 54.970 boxer records, at least 535.565 bouts and 10.306 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

EMANUELE BALNDAMURA NEL SEGNO DI SUGAR RAY

 

 

Emanuele Blandamura combatte per il titolo europeo dei pesi medi nel segno di Sugar Ray Leonard

comunicato PBE

Grande opportunità per Emanuele “Sioux” Blandamura, grazie alla OPI 2000 di Salvatore Cherchi: sabato 20 giugno al teatro Principe di Milano sfiderà il franco-ivoriano Michel Soro per il vacante titolo europeo dei pesi medi nel clou di una manifestazione organizzata dalla Principe Boxing Events di Alessandro Cherchi e trasmessa in diretta alle 23.00 da Deejay TV (canale 9 del digitale terrestre nazionale e canale 145 della piattaforma Sky). “Michel Soro è uno dei migliori pugili europei: ha un buon destro, usa bene il montante, è preciso – commenta Emanuele – ma sono convinto che sia alla mia portata. Sarà un match aperto ad ogni esito. Mi sono trasferito a Civitavecchia, dove vive il mio nuovo maestro Mario Massai, per preparare al meglio questo combattimento. Per la prima volta nella mia vita, sono concentrato al 100% sulla carriera pugilistica. Per parecchi anni ho lavorato come addetto alla sicurezza e la boxe era la mia seconda attività. Ora mi sento davvero un pugile professionista.”
 

Nato a Udine il 19 dicembre 1979, romano d’adozione, professionista dall’aprile 2007, Emanuele Blandamura ha sostenuto 24 incontri con un bilancio di 23 vittorie (5 prima del limite) e 1 sconfitta. E’ diventato campione del Mediterraneo e dell’Unione Europea dei pesi medi. La sua unica sconfitta risale al 26 luglio 2014, a Manchester (Gran Bretagna), contro Billy Joe Saunders per il vacante titolo europeo. Ma è un episodio già archiviato da Emanuele che vuole fortemente diventare campione d’Europa.

Lo considero un passo avanti verso il mio sogno di diventare campione del mondo – prosegue Emanuele -. E’ quello che ho sempre desiderato, fin da bambino. Anche quando non pensavo di diventare un pugile professionista, guardavo gli incontri in televisione e compravo le videocassette dei grandi campioni sia italiani che stranieri. Il mio idolo è sempre stato Sugar Ray Leonard, perché si muoveva con eleganza, per la precisione dei suoi pugni, per la cura con cui preparava ogni dettaglio. Si notava che amava fare il pugile. Lo considero uno dei più grandi di tutti i tempi. Molti lo paragonano a Floyd Mayweather, ma non condivido: Floyd è sicuramente il migliore dei giorni nostri, ma un gradino più in basso rispetto a Leonard, Muhammad Ali ed altri. Mayweather è simile ad Ali nell’atteggiamento: si proclama il più grande di tutti i tempi come faceva Ali sapendo che le sue dichiarazioni scateneranno polemiche. Secondo me, c’è una notevole differenza tra quello che dice e quello che pensa. Ogni volta che parla sembra che lo faccia solo per finire sui giornali. Penso che debbano essere gli altri a giudicare il valore di un pugile ed ognuno ha la sua opinione.

Emanuele Blandamura ha iniziato tardi a praticare la nobile arte, come ci racconta lui stesso: “Ho indossato per la prima volta i guantoni nel 1998. Ho scelto la palestra più vicina a casa mia, nel quartiere Nuovo Salario di Roma, il maestro era Guido Fiermonte, fratello di Enzo Fiermonte, campione d’Italia dei pesi medi nel 1931 che ha combattuto in mezzo mondo (anche al Madison Square Garden di New York) ed ha chiuso la carriera dopo essere salito sul ring 67 volte. Nel 1999 ho debuttato fra i dilettanti ed ho proseguito fino al 2003. Poi mi sono trasferito in Germania. Tornato a Roma, ho ripreso l’attività dilettantistica nel 2005. Da allora ho perso solo due volte: contro Fabio Ciro Di Corcia ai campionati italiani dilettantistici e contro Billy Joe Saunders.”

Pur non avendo mai combattuto per il titolo nazionale professionistico, Blamdamura ha sconfitto due pugili che sono diventati campioni d’Italia: Luca Tassi (supermedi) e Francesco Di Fiore (superwelter). “Contro di loro ho dimostrato il mio valore – spiega Emanuele – e so che potrei diventare campione italiano se ne avessi la possibilità, ma le mie ambizioni portano verso il mondiale. Se non ho mai disputato il tricolore professionistico è per la mancanza di un’offerta adeguata. Lascio queste cose a Salvatore Cherchi, ho sempre avuto fiducia in lui.”

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 OTTOBRE DEL 1986

Claudio Nitti campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il tarantino Claudio Nitti tornò al successo dopo il fallito tentativo di conquistare la cintura italiana dei pesi superpiuma con u...

10/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS