There are 56.820 boxer records, at least 540.554 bouts and 11.205 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE 1976

 

 

A Milano, per una sfida al titolo europeo

di Primiano Michele Schiavone

Il tentativo di conquistare la cintura Ebu dei pesi mediomassimi da parte dell’intrapendente ligure Aldo Traversaro si svolgeva il 15 ottobre del 1976 nel palazzetto dello sport di Milano, inaugurato all’inizio di quell’anno. Quella sera il 28enne chiavarese se la vedeva con il campione in carica Mate Parlov, suo coetaneo di nazionalità jugoslava. L’italiano, professionista dal luglio del 1970, deteneva saldamente il titolo italiano dall’agosto del 1973, quando lo aveva tolto a Domenico Adinolfi. Da allora aveva collezionato sette difese vittoriose, mettendo in fila i pretendenti di turno quali Renzo Grespan, Ennio Cometti, Mario Almanzo, Franco Feligioni, Onelio Grando, ancora Ennio Cometti e Sergio Jannilli. Una sola sconfitta in sette anni, causata da una ferita, prontamente riscattata. Anche lo slavo aveva riportato un insuccesso da quando aveva debuttato a torso nudo nel maggio del 1975. Suo vincitore l’americano Matthew Franklin, che lo aveva battuto con verdetto ai punti dopo 8 tempi nel maggio del 1976 a Milano. Lo statunitense diventerà in seguito famoso nel mondo della boxe con il nome di Matthew Saad Muhammad, quando abbraccerà la religione musumalmana, divenendo campione mondiale Wbc della categoria, regnante per tre anni con nove sfide di successo prima di perdere la corona. Parlov aveva poi smaltito la delusione per il primo insuccesso grazie alla conquista della cintura Ebu, avvenuta nel luglio seguente nell’allora capitale jugoslava Belgrado, a spese dell’italiano Domenico Adinolfi che venifa fermato nell’undicesimo tempo. Il campione aveva chiuso con il dilettantismo dopo aver vinto otto campionai nazionali, tre dei Balcani, due medaglie d’oro e una d’argento ai campionati europei, una medaglia d’oro alle olimpiadi e un’altra agli inaugurali campionati del mondo. La sfida europea di Milano impegnava i due contendenti per quindi riprese alla fine delle quali il verdetto ai punti andava al guardia destra Parlov, 15-1-0. Lo sconfitto Traversaro, 37-2-4, non aveva demeritato nei confronti del celebrato vincitore, anzi aveva dimostrato di avere tutti i numeri per rimpiazzarlo.
Il 26enne mediomassimo lombardo Ennio Cometti, 21-3-2, affrontava per la seconda volta il 'collaudatore' argentino Jose Evaristo Gomez, 0-11-1, dopo averlo sconfitto ai punti in luglio a Belgrado, e lo batteva nel’ottava e ultima ripresa per fuori combattimento tecnico. Il guardia destra Cometti per due volte aveva sfidato Traversaro nel tentativo di togliergli il titolo italiano dei pesi mediomassimi e aveva perso in entrambe le occasioni a causa di ferite.
Il 26enne peso leggero sardo Giancarlo Usai, 35-3-0, in vista della seconda sfida per il campionato europeo, affrontava sulle otto riprese il focoso 'verificatore' lombardo Luciano Laffranchi, 11-34-2, e lo superava con verdetto ai punti.
Nei pesi medi il 24enne guardia destra statunitense Sugar Ray Seales, 31-2-1, si mostrava troppo superiore al 33enne fidentino Gianni Mingardi, 18-15-6, costringendo i secondi dell’emiliano a gettare l’asciugamani nella sesta frazione. L’americano originario delle Isole Vergini aveva vinto la medaglia d’oro ai Giochi olimpici del 1972 a Monaco di Baviera, allora Germania Ovest, nella categoria dei pesi superleggeri. Da professionista aveva perduto e pareggiato con Marvin Hagler ed era stato vinto da Eugene Hart.
Il 30enne peso welter argentino Mario Omar Guillotti, 46-6-4, alla sua terza apparizione italiana batteva per la seconda volta ai punti in 8 riprese il coetaneo salvadoregno Oscar Aparicio, 15-6-1, in Italia da oltre un anno. I due si erano già affrontati in maggio a Roma.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 OTTOBRE 1961

A Milano, per una rischiosa difesa mondiale di Primiano Michele Schiavone Il 21 ottobre del 1961 a Milano, presso l’ex Padiglione 3 della Fiera, primo palazzo dello sport cittadino, il 32enne tr...

21/10/2020

Americani di origine italiana: Mike Dundee

Autentico contender al titolo mondiale di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Sembrerebbe uno dei tanti protagonisti ricordati in questa rassegna ma Michele Posateri si dist...

21/10/2020

IL RICORDO DI MARIO BARUZZI

Addio a Mario Baruzzi grande protagonista negli anni '60 e '70 di Alfredo Bruno Martedì 20 ottobre 2020 – Anche Piermario Baruzzi ci ha lasciato in un anno che sembra un epitaffio continuo per il nostro sport,...

20/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE 1990

A Cesena, per un mondiale di ultima generazione di Primiano Michele Schiavone La World Boxing Organization, organismo mondiale di pugilato nato alla fine del 1988 a opera di alcuni dissidenti della Wb...

20/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE 1962

A Milano, per una rivincita rovente di Primiano Michele Schiavone Il capoluogo lombardo la sera del 19 ottobre 1962 diventava sede della riunione di pugilato imperniata sul campionato italiano dei pes...

19/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE 1974

A Roma, per rivedere Ringo di Primiano Michele Schiavone Nel 1974 la città eterna veniva scelta dall’argentino di origine italiana Oscar Bonavena quale sede per il rilancio della sua carr...

18/10/2020

ROZZANO RICORDA SALVATORE LA SERRA

INTITOLATO A SUO NOME IL PALASPORT COMUNALE di Primiano Michele Schiavone 18 ottobre 2020 – Lo sfortunato pugile rozzanese Salvatore La Serra sarà ricordato per sempre grazie alla lodevol...

18/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE 1970

In Lombardia, per due riunioni miste di Primiano Michele Schiavone Nella data del 17 ottobre 1970 si svolgevano due riunioni miste organizzate sul territorio lombardo, una a Lodi, l’altra a Gall...

17/10/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS