There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.311 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

EMANUELE BLANDAMURA A RIVA DEL GARDA

 

Il romano vuole arrivare lontano

Presto al mondiale, come i miei idoli Sugar Ray Leonard e Miguel Angel Cotto

Comunicato stampa  OPI 2000
 
Diciassette vittorie consecutive, quattro prima del limite, il titolo internazionale silver del World Boxing Council fanno di Emanuele Blandamura uno dei più promettenti pesi medi italiani. Sabato 15 dicembre, al PalaGarda di Riva del Garda, “Sioux” affronterà sulla distanza delle sei riprese il lettone Jevgenijs Andrejevs (3 vittorie, 4 sconfitte, 1 pari) nel sottoclou dell’attesa rivincita tra Giacobbe Fragomeni e Silvio Branco. E’ un match di collaudo per Blandamura che è reduce da una spettacolare vittoria per ko tecnico al decimo round su Luca Tassi il 16 giugno scorso, a Fregene. Una prestazione che ha entusiasmato il pubblico laziale (2.500 spettatori), che ha dato ulteriore fiducia al 32enne pugile italiano, ma che non gli ha fatto perdere di vista la realtà. “Dopo la vittoria su Tassi, voglio procedere un passo alla volta – afferma Blandamura –. Ora sono concentrato sul match di Riva del Garda. Non sottovaluto Andrejevs, come non ho mai sottovalutato nessun avversario. Il mio obiettivo a lungo termine è diventare campione del mondo.
Il mio manager Salvatore Cherchi è il più indicato per stabilire come realizzare il mio sogno. Potrei combattere subito per il titolo europeo, ma se Cherchi mi dice di fare prima quello dell’Unione Europea o l’italiano seguirò il suo consiglio. Fra i pugili in attività mi piace Miguel Angel Cotto perché è un guerriero che dà sempre il 100%. Lo ha dimostrato contro Manny Pacquiao: il portoricano ha preso un numero incredibile di pugni, ma non ha voluto abbandonare. Se l’arbitro non lo avesse fermato nel corso del dodicesimo round, Cotto avrebbe continuato fino al suono dell’ultimo gong. Inoltre, è una persona seria che dà un’immagine positiva della boxe. Da adolescente, il mio idolo era Sugar Ray Leonard: era un fuoriclasse vero, ce ne sono stati pochi come lui”.
Blandamura ha le idee chiare anche riguardo alla situazione della boxe tricolore: “Pugili bravi ce ne sono, mancano gli sponsor che ci consentano di dedicarci anima e corpo al nostro sport. Il mio primo lavoro è quello di addetto alla sicurezza in un’azienda privata, ma faccio anche l’istruttore di boxe. Spero di aprire una palestra anche per aiutare i ragazzi che non hanno punti di riferimento a stare lontani dalla strada. Mi ha dato grande soddisfazione, lo scorso gennaio, essere premiato insieme a Davide Dieli, dal consigliere comunale di Roma con Delega allo Sport Alessandro Cochi e dal Sindaco Gianni Alemanno nell’ambito del premio ‘Atleti dell’anno’.
 
Vengono premiati i migliori atleti di numerosi sport. Io e Davide rappresentavamo il pugilato”. Il 15 dicembre saliranno sul ring del PalaGarda il campione internazionale dei pesi superwelter WBC Emanuele Della Rosa (30-1 con 8 vittorie per knock out, numero 4 nella classifica WBC), il massimo leggero Mirko Larghetti (17-0 con 10 ko) e il campione d’ Italia dei pesi superpiuma Benoit Manno (9-1).
 
I biglietti sono disponibili sul sito Vivaticket.it, presso la Opi Gym di Corso di Porta Romana 116/A a Milano (tel. 02 - 89452029) e presso Comb&Scissors in via Montegani 68 sempre a Milano.
Questi i prezzi: 50 Euro per le prime tre file, 30 Euro per le sedie-ring, 20 Euro per la tribuna.
 
La manifestazione sarà trasmessa in diretta da SportItalia 2, alle 21:00.
 
Per ulteriori informazioni, www.opi2000.com
 

 branco_fragomeni_26

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS