There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.312 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

IL PRIZEFIGHTER DEI MASSIMI A SPROTT, JOSHUA FULMINEO

 

  

In una notte 8 pugili a confronto, Sprott conquista la seconda Prizefighter Cup

York Hall, Londra, Inghilterra, 14 novembre 2013 – L’inglese Michael Sprott ha vinto il torneo internazionale dei pesi massimi siglato UK vs. USA Prizefighter e l’importante assegno di 32mila sterline. Per lui si tratta della per la seconda vittoria in questa singolare competizione.
Gli americano hanno iniziato con un netto vantaggio sulla compagine inglese. Poi Sprott si è fatto largo fino a guadagnare la fase finale, dove è apparso indiscusso trionfatore.
 
 
Gli statunitensi hanno chiuso la fase dei quarti di finale con tre affermazione ed una sconfitta.
Hanno iniziato Jason Gavern e Larry Olubamiwo. Al termine delle 3 riprese l’americano Gavern (24-15-4, 11 KO) si è imposto con verdetto unanime: due 29-28 ed un 29-27. Il britannico Olubamiwo (10-4-0, 9 KO) ha faticato molto nella ripresa iniziale dopo un knock down sofferto a 16 secondi dall'avvio. Ha saputo fronteggiare il più esperto americano nel corso del secondo round per poi cedere il passo nel terzo tempo.
James Toney (76-8-3, 45 KO) è apparso troppo superiore all’inesperto Matt Legg (6-2-0, 2 KO). Il 45enne americano, ex campione mondiale in tre divisioni di peso, ha dominato l’inglese per due riprese, poi lo ha soggiogato nel terzo round fino all’arresto del combattimento imposto dopo 1:04. Toney ha incassato un extra bonus di 2mila sterline per la vittoria prima del limite ottenuta.
La prima vittoria inglese è arrivata con Michael Sprott (38-21-0 (17 KO) che ha condotto la partita contro Damian “Bolo” Wills (31-4-1 (24 KO), ottenendo l’unanimità con un 30-28 e due 29-28. L’americano Wills ha iniziato bene il confronto ma nelle rimanenti riprese ha lasciato troppo spazio all’esperto inglese.
Brian Minto (38-6-0 (24 KO) ha superato il modesto Tom Little (3-2-0 (0 KO) con decisione divisa. L’americano ha messo sotto pressione l’inglese ottenendo due cartellini, entrambi con 29-28, contro uno assegnato al britannico pure con 29-28.
 
La prima semifinale è stata assegnata a Jason Gavern (25-15-4, 11 KO) che ha costretto alla sconfitta il pluri-titolato James Toney (76-9-3, 45 KO) con decisione a maggioranza. Due giudici hanno preferito Gaven, entrambi con 29-28, mentre il terzo ha espresso la parità con 29-29. Toney è apparso a corto di fiato nell’ultima parte del confronto. Il vincitore ha dichiarato che le sue diverse sedute di guanti con Toney in qualità di sparring partner gli hanno insegnato alcune cose che ha potuto mettere in pratica.
La seconda semifinale è stata riconosciuta a Michael Sprott (39-21-0 (17 KO) contro Brian Minto (38-7-0 (24 KO), con un verdetto unanime ma stretto deciso da tre uguali cartellini: 29-28. Il confronto è iniziato in sordina con i due pugili mostratisi molto lenti. L’inglese si è avvantaggiato sul finire del primo tempo. L’americano è venuto fuori nella seconda ripresa obbligando l’avversario a servirsi del lavoro difensivo sulle corde. L’ultimo round è risultato molto equilibrato. Sprott ha fatto leva sulla sua esperienza legando il volenteroso statunitense.
 
La finale ha visto trionfare Michael Sprott (39-21-0 (17 KO) che per la seconda volta brandisce la Prizefighter Cup, incassando anche la non trascurabile cifra di 32mila sterline. La sua superiorità su Jason Gavern (25-15-4, 11 KO) è stata netta come mostrano i tre cartellini: due 30-27 ed un 29-28.
L’americano ha accusato un infortunio al gomito sinistro che ha ridotto le sue capacità offensive.
Sprott è tornato alla vittoria in una competizione che sembra fatta per le sue qualità.
 
In un match presentato tra le semifinali e la finale del torneo Prizefighter il campione olimpico Anthony Joshua (3-0-0, 3 KO) si è sbarazzato in modo agevole anche del croato Hrvoje Kisicek (5-7-1, 1 KO). Il combattimento è stato fermato nella seconda ripresa quando Kisicek ha dovuto toccare il tappeto. Tempo: 1:38. Lo sconfitto solo un mese prima aveva retto per 6 riprese il confronto con l’altro inglese Hughie Fury. Joshua ha fatto decisamente meglio del suo conterraneo.
 
La serata è stata chiusa dal confronto al limite dei massimi-leggeri nel quale l’inglese Ben Ileyemi (2-0-0, 1 KO) ha dominato l’ugandese con licenza britannica Moses Matovu, 4-33-4 (0 KO). L’arbitro e giudice unico Marcus McDonnell gli ha assegnato le 4 riprese con 40-36.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS