There are 55.027 boxer records, at least 535.984 bouts and 10.495 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

SERVIDEI FALLISCE LA SFIDA A DIB (VIDEO)

 

TROPPO REMISSIVO IL COMPORTAMENTO DELL’ITALIANO

L’ex campione europeo dei pesi piuma, il ravennate Alberto Servidei, è apparso troppo arrendevole di fronte al titolare IBF della categoria Billy Dib, nella sfida portatagli il 19 novembre.

Nell’affolata arena denominata Home Bush Sport Centre di Sydney, nello Stato australiano del Nuovo Galles del Sud, il campione australiano è apparso un gigante di fronte al capacissimo ma impacciato italiano, giunto in Australia con una pedigree di primo piano ed un record immacolato.

La presentazione del confronto fatta dal suo entourage italiano faceva ben sperare nella futura prestazione australiana.

Purtroppo qualcosa di inspiegabile è accaduto in pochi secondi dall’avvio del match.

Il 36enne romagnolo è salito sul quadrato accompagnato dalle note della notissima canzione <<Romagna mia>>, che evoca l’amore per la sua terra e che certamente gli avrà scaldato il cuore in un corpo già ben carburato per affrontare l’impegno più importante della sua vita di atleta.
Invece l’imponderabile si è affacciato sul suo cammino di sfidante, frapponendosi tra il suo sogno di diventare campione del mondo ed il modo di come agganciare la rara occasione che può capitare ad un pugile, quella di competere per il massimo alloro, il campionato del mondo dei professionisti.
La guardia alta e raccolta di Servidei non lasciava spazi ai sinstri del campione che ha inteso fare breccia con colpi al tronco.
L’italiano commette però l’errore di muoversi alla sua sinistra, per avanzare timidamente in modo frontale.
Dib appare spocchioso mentre mostra sinistro basso in procinto di scattare come una molla.
Di Servidei ricordiamo un sinistro al tronco ed un altro a vuoto.
L’australiano piazza un destro al tronco del suo avversario che mostra le sue intenzioni di infierire con il gancio sinistro. Ma Dib lo intuisce e lo evita con il suo guanto destro.
Il campione si fa preferire ancora una volta con un sinistro sopra la cintola dell sfidante. Poco dopo trova lo spazio per un altro sinistro alla testa del ravennate.
Servdei indietreggia verso le corde dove rimane inchiodato da un destro al tronco ed un sinistro al capo.
Il romagnolo si riporta al centro del quadrato e su un colpo a vuoto riceve la pronta risposta dell’australiano. Cade in avanti ma l’arbitro gli permette di riprendere il combattimento senza opporgli il conteggio.
A quel punto Dib intuisce lo smarrimento del suo sfidante e lo incalza con determinazione.
Servidei si porta sulle corde e viene travolto come un novizione di fronte ad un nagivato professionista.
Alla fine si accovaccia in un angolo, scuotendo la testa verso i suoi secondi per dare ad intendere che non ha più nulla da spendere, rimanendo lì fin oltre il conteggio dell’arbitro Pete Podgorski.
A questo punto Dib, impegnato nella prima difesa della sua cintura IBF dei pesi piuma da quando ha conquistato il vacante titolo lo scorso luglio contro il messicano Jorge Lacierva, rimane campione del mondo.
Il 26enne Billy “The Kid” Dib, professionista dall’agosto del 2004, ha migliorato il record che contempla 33 trionfi (20 prima del limite) contro 1 sconfitta (contro Steven Luevano per il titolo WBO) ed 1 no-contest.
Servidei, professionista dal dicembre del 1999, ha conosciuto il primo insuccesso dopo 31 vittorie (7 prima del limite) e 2 pareggi.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 FEBBRAIO DEL 1986

Angelo Liquori campione italiano al primo colpo di Priminao Michele Schiavone Il lombardo di adozione Angelo Liquori sfidò il campione italiano dei pesi superwelter Giuseppe Leto il 22 febbario...

22/02/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, JOEY MAXIM

Al secolo Giuseppe Antonio Berardinelli di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Joey Maxim nacque il 28 marzo 1922 a Cleveland, nell’Ohio, dove i genitori si erano stabiliti dopo aver lasciato Campo...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 FEBBRAIO DEL 1926

Enea Marzorati, ultima sfida tricolore di Priminao Michele Schiavone L’ultimo combattimento disputato dal milanese Enea Marzorati per un campionato italiano porta la data del 21 febbraio 1926. L...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 FEBBRAIO DEL 1940

Giuseppe Farfanelli campione d'Italia al secondo tentativo di Priminao Michele Schiavone L’esperienza tricolore dell’umbro Giuseppe Farfanelli durò solo sette mesi rispetto agli ott...

20/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 FEBBRAIO DEL 1958

Stefano Bellotti, terza sfida al campionato di Priminao Michele Schiavone Il pugile romano Stefano Bellotti ottenne la terza e ultima occasione tricolore della sua carriera dal milanese Giancarlo Garb...

19/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 FEBBRAIO DEL 1935

Innocente Baiguera, due volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il ligure Innocente Baiguera fu uno dei primi pugili italiani ad aver vinto due volte il campionato italiano dei professio...

18/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 FEBBRAIO DEL 1941

Joe Louis abbatte Gus Dorazio di Priminao Michele Schiavone La sera del 17 febbraio 1941 la Convention Hall di Philadelphia, Pennsylvania, ospitò la quindicesima difesa del titolo mondiale dei ...

17/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 FEBBRAIO DEL 1992

Robert Quiroga, un mondiale a Salerno di Priminao Michele Schiavone Lo statunitense Robert Quiroga tornò per la terza volta in Italia nelle vesti di campione del mondo il 16 febbraio 1992, quan...

16/02/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS