There are 55.039 boxer records, at least 536.089 bouts and 10.620 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

UN GIORNO COME OGGI, L'8 FEBBRAIO DEL 1984

 

 

Gimenez, argentino campione d'Italia

di Priminao Michele Schiavone

L’argentino Juan Jose Gimenez arrivò in Italia all’inizio del 1977, stabilendosi a Pesaro, nelle Marche, dove vi rimase, ottenendo la cittadinanza italiana, fino all’abbandono dell’attività professionistica avvenuta sette anni dopo. Al principio di quell’ultima stagione, l’8 febbraio 1984 disputò il suo primo campionato italiano dei pesi superleggeri, sfidando a Fano il titolare Giuseppe Martinese, puglise radicato a Senigallia, già campione EBU e capace di vincere per tre vole la fascia tricolore. Il tentativo di Gimenez si concluse felicemente al termine delle 12 riprese, con il verdetto ai punti che gli conferì il titolo di campione italiano dei pesi superleggeri. Il sudamericano nacque il 12 aprile 1950 a Bahia Blanca, in provincia di Buenos Aires, e iniziò la pratica a torso nudo a 18 anni nell’ottobre 1968. Incrementò l’attività anno dopo anno fino al dicembre 1976, sommando 60 confronti, alcuni dei quali sostenuti all’estero: una volta a Bogotà, in Colombia, e cinque a Montevideo, in Uruguay. Nonostante l’intensa campagna non partecipò ad alcun campionato. Il suo debutto europeo avvenne nel marzo 1977 a Velenje, Yugoslavia, oggi appartenente alla Slovenia. Nello stesso anno, dopo i primi successi italiani, si esibì con successo quattro volte in Indonesia, ritornò a farsi applaudire dal suo pubblico argentino per poi ritornare sul ring di Pesaro. L’anno seguente, dopo i risultati positivi raccolti nella penisola si fece apprezzare a Monaco di Baviera, in Germania. Nel 1979 sommò altre affermazioni in Italia, Argentina e Germania. Tra le belle prove fornite nell’anno successivo una ferita gli macchiò il palmares dopo quattro anni di supremazia, cedendo nella seconda ripresa allo statunitense Arseneo Green. Nel 1981, dopo il pari con il connazionale Juan Orlando Barboza affrontò a Lagos, in Nigeria, il guardia destra locale Obisia Nwankpa, campione Commonwealth 140 libbre, rimanendo sconfitto ai punti dopo 12 tempi. Gimenez ritornò al successo in Italia, aspettando di avere una chance al campionato mondiale. Il 20 ottobre 1982 salì sul ring di Cleveland, Ohio, per contendere la cintura iridata WBC all’americano Leroy Haley, impegnato nella prima difesa della corona conquistata quattro mesi prima a spese del newyorkese Saoul Mamby. Dopo 15 riprese Gimenez, sconfitto ai punti, tornò a Pesaro con la soddisfazione di aver disputato il suo primo campionato, addirittura quello mondiale. Nel 1983 ottenne la cittadinanza italiana e il 14 ottobre a Milano incrociò i guantoni con il campione EBU superleggeri Patrizio Oliva, nel tentativo di togliergli la cintura. Il match durò 12 riprese e il risultato ai punti lasciò al napoletano il comando continentale. Il titolo di campione italiano superleggeri portò Gimenz a raggiunger Taranto il 4 maggio 1984 per concedere al locale Giovanni Carrino l’opportunità di sfidarlo. L’incontro arrivò alla campana della dodicesima e ultima ripresa che sancì la supremazia del difensore. Il 25 dello stesso mese Gimenez arrivò a Grosseto dove mise in gioco il titolo nazionale contro il locale Alessandro Scapecchi, ex titolare tricolore dei pesi leggeri, impegnandosi per 12 tempi prima di essere dichiarato sconfitto. Fu il suo ultimo incontro, il numero 109: 94-10-5.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, JOEY GIARDELLO

Al secolo Carmine Orlando Tilelli di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La vicenda sportiva ed umana di Carmine Orlando Tilelli, nato a Brooklyn il 16 luglio 1930 da padre calabrese e da madre napoletana,...

20/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 MAGGIO DEL 1946

Ezzard Charles supera Archie Moore di Priminao Michele Schiavone Lo statunitense Ezzard Charles, soprannominato "Cincinnati Kid" in onore della città dell’Ohio dove si s...

20/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 MAGGIO DEL 1921

Erminio Spalla debutta negli Stati Uniti di Priminao Michele Schiavone Il piemontese Erminio Spalla rimase contagiato dal diffuso desiderio dei suoi colleghi italiani di combattere negli Stati Uniti e...

19/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 MAGGIO DEL 1979

Felicioni sfida Salvemini di Priminao Michele Schiavone Il laziale Roberto Felicioni si guadagnò il diritto di competere nel campionato italiano professionistico dei pesi medi e il 18 maggio 19...

18/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 MAGGIO DEL 1968

Biancardi prepara la sfida italiana di Priminao Michele Schiavone Negli anni in cui l’Europa dell’est vietava l’attività professionistica, le organizzazioni italiane ingaggiav...

17/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 MAGGIO DEL 1960

Tom McNeeley con Ulli Ritter sulla via del mondiale di Priminao Michele Schiavone La lista statunitense di pugili appartenenti alla stessa famiglia annovera tra gli altri la casata McNeeley, tutti pes...

16/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 MAGGIO DEL 1935

Bernasconi è campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il lombardo Domenico Bernasconi divenne campione italiano dei pesi gallo al suo quinto combattimento, il 15 maggio 1935 a Milano, to...

15/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 MAGGIO DEL 1981

Pireddu, seconda sfida a Castrovilli di Priminao Michele Schiavone Il sardo Emilio Pireddu, una settimana dopo aver compiuto il trencinquesimo compleanno, il 14 maggio 1981 a Milano, affrontò p...

14/05/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS