There are 55.088 boxer records, at least 536.346 bouts and 10.816 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

EDIS TATLI SUCCESSORE DI MARSILI

 

 

Conquista la cintura EBU lasciata vacante dall'italiano

Helsinki, Finlandia, 25 aprile 2015 – Il titolo continentale dei pesi leggeri è stato assegnato ad Edis Tatli, finlandese d’adozione proveniente dalla regione balcanica del Kosovo, dopo il lungo confronto ingaggiato con il francese Yvan Mendy. L’attribuzione è stata decisa al termine delle 12 riprese con verdetto unanime: due 116-112 e 117-111. Circa 5mila gli spettatori presenti nella locale Hartwall Arena.
 
 
Il transalpino, 30 anni il prossimo mese, è arrivato all’appuntamento europeo solo 15 giorni prima: era il 9 aprile quando l’italiano Marsili ha rinunciato alla trasferta in Finlandia – dopo l’accordo a trattativa privata – ed al titolo di campione per un infortunio alla mano, e la chance per il vacante titolo ha toccato il cammino del campione nazionale di Francia. In questo periodo il civitavecchiese si trova in California dove si sta allenando in un ambiente diverso in vista di una opportunità mondiale.
Tatli, 28 anni in agosto, ha riscattato a pieno titolo l’insuccesso casalingo dello scorso settembre quando ha ceduto ai punti, con verdetto a maggioranza al cubano Richar Abril per la cintura mondiale WBA dei pesi leggeri.
Tatli ha migliorato il suo record che ora riporta 25 vittorie (8 prima del limite) contro una sconfitta.
“Le Lion” Mendy ha un palmares con alcune macchie in più: 4 gli insuccessi a fronte di 30 trionfi (15 anzitempo) ed 1 risultato di parità.

Wahlstrom campionessa WBC

Eva Wahlstrom, finlandese di 34 anni, dopo il titolo EBU ha infilato la vacante cintura WBC femminile dei pesi superpiuma dopo aver dominato la competizione con la mancina Natalia Vanesa del Valle Aguirre, argentina di 25 anni. La sfida è durata 10 riprese alla fine delle quali il verdetto è stato unanimemente ampio: 100-90, 99-91 e 97-93.
L’imbattuta Wahlstrom, 14-0-1 (3), oltre al titolo iridato ha scritto per la sua Finlandia il primato nazionale ambito da tanto tempo: è il primo pugile finlandese ad essere iscritto nell’albo dei campioni mondiali di boxe.
La sudamericana del Valle Aguirre, 7-4-3, ha portato a termine il suo terzo confronto mondiale.

Altri risultati

Il massimo leggero Jarno Rosberg, guardia destra finlandese di 33 anni, si è lasciato imporre il pari dal 25enne ungherese Tamas Lodi, 15-5-2 (12). Al termine delle 8 riprese i tre giudici si sono divisi: 76-75 per il locale, 76-75 per il magiaro ed un salomonico 76-76.
Rosberg, 18-1-1 (8), ha militato a lungo tra i pesi massimi ed ha combattuto senza successo per il vacante titolo dell’Unione europea contro il francese Johann Duhaupas.
 
Il 33enne welter finlandese Juho Tolppola, 25-6-1 (9), ha collaudato la sua condizione in vista del confronto per il vacante titolo nazionale programmato per il prossimo mese. Per l’occasione ha affrontato il 20enne ungherese Szabolcs Szabo, 6-1-1 (2), aggiudicandosi il verdetto ai punti in 6 riprese.
 
Al limite dei pesi supermedi il 28enne finlandese Niklas Rasanen, 9-0-0 (5), ha chiuso il confronto con il 26enne spagnolo David Sarabia, 7-5-2 (2), a 2:59 della seconda ripresa.
 
Il massimo leggero finlandese Eemeli Katajisto, 9-0-0 (3), ha condotto tutte le riprese combattute con il polacco  Andrzej Witkowski, 9-12-1 (4). Al termine delle 6 riprese Katajisto, 30 anni a luglio prossimo, è stato premiato con tre equanimi cartellini: 60-54. Witkowski, 35 anni da compiere in giugno, ha messo in atto il suo navigato mestiere per rimanere in piedi fino alla fine.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 LUGLIO DEL 1965

Aldo Pravisani batte Armando Scorda di Alfredo Bruno Il 17 luglio 1965 sul ring di Falconara, in una riunione organizzata da Ciarmato con la collaborazione di Silverio Cresta, erano chiamati a contendersi il titolo...

17/07/2019

SALUTIAMO VINCENZO BELFIORE

La boxe in lutto per la scomparsa di Vincenzo Belfiore, il suo storico per eccellenza di Alfredo Bruno Ci sono notizie che ti aspetti, ma quando arrivano diventano difficili da smaltire come se fossero improvvise. ...

15/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 LUGLIO DEL 1956

Artemio Calzavara batte Sandro D'Ottavio di Alfredo Bruno Il 13 luglio 1956 il Kursaal di Saint Vincent mostrava un pienone insospettabile per la riunione imperniata sul titolo italiano dei mediomassimi tra Artemio...

13/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'11 LUGLIO DEL 1956

Duilio Loi batte Piet Van Klaveren di Alfredo Bruno L’ 11 luglio 1956 al Vigorelli di Milano grande riunione in bilico per la minaccia della pioggia dopo l’afa dei giorni precedenti. Ma quando c’&...

11/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'8 LUGLIO DEL 1957

Giancarlo Garbelli batte Umberto Vernaglione di Alfredo Bruno L’8 luglio 1957 Giancarlo Garbelli conquistava a Bologna il titolo italiano dei welter battendo il campione Umberto Vernaglione. I due si erano già...

08/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 6 LUGLIO DEL 1956

Paolo Rosi batte Joey Lopes di Alfredo Bruno Il 6 luglio 1956 c’era grande attesa al Madison Square Garden di New York per vedere in azione il reatino Paolo Rosi, un leggero che aveva impressionato per ...

06/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 3 LUGLIO DEL 1965

Silvano Bertini batte Luigi Furio di Alfredo Bruno Il 3 luglio 1965 a Signa in una riunione mista Silvano Bertini, idolo della cittadina, affrontava un avversario difficile per la sua combattività ed esperie...

03/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 2 LUGLIO DEL 1955

Mario Ciccarelli batte Alois Brand di Alfredo Bruno Il 2 luglio 1955 Mario Ciccarelli si ripresentava di fronte al pubblico milanese nella serata in cui si svolgeva la grande sfida tra Duilio Loi e Giancarlo Garbel...

02/07/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS