There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.360 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

PACQUIAO ANCORA RE DEI WELTER

 

Pacquiao ancora re dei welters
Marquez, sconfitta a testa alta

Il filippino conserva a fatica il titolo versione Wbo battendo ai punti il messicano a Las Vegas. Verdetto contestato. PacMan incassa la vittoria numero 54 e la 15 consecutiva

Juan Manuel Marquez esce dal ring acclamato da una folla impazzita tutta ai suoi piedi, ma purtroppo per lui non è il pubblico che decide chi vince i match di boxe.

Manny Pacquiao viene portato in trionfo. Afp

Così per la terza volta di questa trilogia contro Manny Pacquiao (il primo incontro fu un pari, il secondo una vittoria risicata del filippino), i giudici gli voltano le spalle. Il verdetto maggioritario premia ancora PacMan, che mantiene il titolo mondiale Wbo dei welter, anche se la sensazione è che i colpi migliori e più efficaci li abbia portati il messicano. Il giudice che vede il pari (114-114) è probabilmente quello più in sintonia con quanto accaduto sul ring; un altro concede due punti per Pacquiao (115-113) e ci sta, ma quello che gli attribuisce un vantaggio di quattro punti (116-112) sembra chilometri lontano dall’umore che si respira dentro l’Mgm completamente esaurito. La verità è che molti dei dodici round sono equilibratissimi, al punto da poter essere assegnati a uno o all’altro pugile. La Gazzetta aveva Pacquiao avanti di un punto: 115-114.

Un micidiale sinistro di Pacquiao. Afp

contropiede e destro — I primi brividi della notte arrivano dritti alla schiena quando prima del via riecheggiano nell’arena dieci rintocchi per ricordare il mitico Joe Frazier. Il match non cambia copione rispetto agli altri due, anche se i due protagonisti hanno quasi otto chili e un bel po’ di anni in più addosso. Stavolta non ci saranno knock down, però: Marquez deve avere imparato la lezione ed evita di finire al tappeto (c’era andato tre volte nel primo round del primo combattimento e una nel secondo). Pacquiao attacca e Marquez colpisce in contropiede: la sua specialità. E i giudici probabilmente ricompenseranno il filippino proprio per aver tenuto costantemente l’iniziativa. Il pugno più bello lo sferra il messicano nel quinto round: è un destro che fa barcollare il rivale di 36 riprese.

bandidos! — Negli ultimi anni, nessuno, a parte lui, era mai riuscito a far perdere l’equilibrio a Manny. Poi bisserà con un altro bel destro, ma meno esplosivo. Pacquiao viene avanti e salvo rare occasioni non riesce a centrare Marquez con colpi puliti. “Si se puede”, urla la gente che spinge il messicano. Ma poi ascoltando il verdetto griderà: “Bandidos, bandidos”, con ovvi destinatari, i tre giudici. Marquez dice: “Non so più che devo fare per vincere contro di lui. Per la terza volta sono convinto di essere stato derubato. Sto addirittura pensando anche al ritiro, perché sono molto frustrato”. Pacquiao, che si è fatto chiudere una ferita con una decina di punti e freme per andarsene a cantare nel suo consueto concerto di fine serata, replica: “Forse non sono stato all’altezza delle aspettative, ma penso di aver chiaramente vinto. Capisco il rammarico dei tifosi di Marquez, perché il match è stato equilibratissimo”.

Massimo Lopez Pegna - La Gazzetta dello Sport

Fonte:  www.gazzetta.it/Sport_Vari/Altri_Sport/Boxe/13-11-2011/pacquiao-ancora-re-welters-803694774735.shtml

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 NOVEMBRE DEL 1925

Edoardo Garzena s'impone a Pietro Bianchi di Priminao Michele Schiavone L'ultima difesa vittoriosa del titolo italiano dei pesi leggeri di Edoardo Garzena si svolse a Milano il 22 novembre 1925, contr...

22/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 NOVEMBRE DEL 1986

Ronzoni supera Scapecchi di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano numero 17 dei pesi superleggeri fu Maurizio Ronzoni, che il 21 novembre 1986 tolse la cintura al grossetano Alessandro Scape...

21/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 NOVEMBRE DEL 1961

Truppi batte il tedesco Moll di Priminao Michele Schiavone Il peso medio modenese di origine brindisina Tommaso Truppi lasciò il ring di Modena da imbattuto la sera del 20 novembre 1961, quando...

20/11/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MELIO BETTINA

Al secolo Emilio Antonio Bettina di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Melio Bettina. Anche se non viene annoverato tra i grandi della categoria fu sicuramente un ottimo pugile, un mediomassimo dal record...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 NOVEMBRE DEL 1977

Azevedo pareggia con Backus di Priminao Michele Schiavone Il 19 novembre 1977 l’ex campione mondiale dei pesi welter Billy Backus, guardia destra originario di Canastota, New York, e nipote del ...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS