There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.353 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

ADDIO A JOSE MENNO, ARGENTINO DI ORIGINE ITALIANA

 

 

Popolare in Italia come pugile e trainer

Dopo lunga malattia è venuto a mancare Jose Menno, ex mediomassimo argentino che ha fatto una lunga attività nelle riunioni italiane.
 
Nato a La Plata, provincia di Buenos Aires, il 5 giugno del 1936 con il nome di Jose Humerto Menno; figlio di immigrato pugliese originario di Andria, provincia di Bari, ha riscoperto fin da giovane le sue origine italiche calcando i quadrati della terra paterna dal 1962, dopo 4 confronti vittoriosi sostenuti in Sud America. Nella sua carriera professionistica durata fino al 1970, ha affrontato i migliori pugili europei e sudamericani della sua categoria e di quella superiore dei pesi massimi; due volte si è misurato per la cintura argentina finendo sconfitto ai punti contro avversari di spessore internazionale.
 
Erano gli anni in cui non esisteva la divisione di peso intermedia dei pesi massimi-leggeri per cui si sfociava facilmente nella più pesante categoria dei pesi massimi: dagli 80 chili si andava oltre senza limiti di peso, concedendo vantaggio agli avversarsi meglio dotati sulla bilancia.
 
Sono tanti i nomi dei pugili suoi avversari che hanno fatto la storia della boxe europea, sudamericana e mondiale.
 
(Jose Menno, a sinistra nella foto con il manager-organizzatore argentino Hernan Santos Nicolini, in una delle sue ultime apparizioni in pubblico)
 
Per quella continentale citiamo gli italiani Piero Del Papa e Giulio Rinaldi, entrambi campioni nazionali ed europei dei pesi mediomassimi, Piero Tomasoni, campione italiano dei mediomassimi e massimi oltre che challenger europeo, Vittorio Saraudi e Benito Michelon, due titolari nazionali dei mediomassimi, Dante Canè e Mario Baruzzi, entrambi campioni italiani dei pesi massimi e sfidanti al titolo europeo; ricordiamo i tedeschi Horst Benedens - sfidante europeo dei mediomassimi e titolare nazionale dei massimi - e Juergen Blin, campione tedesco ed europeo della massima divisone; evochiamo lo scozzese Chic Calderwood, più volte campione Britannico e del Commonwealth, il gallese Carl Gizzi e gli inglese Johnny Hendrickson e Billy Walker. Ha combattuto anche in Svezia ed Australia. Nella sua patria si è misurato con Miguel Angel Paez, Gregorio ed Avenamar Peralta e con il potente massimo Oscar Bonavena, altro oriundo italiano.
Negli Stati Uniti ha affrontato Wayne Thornton, in seguito sfidante mondiale dei mediomassimi, e  l’ex campione mondiale dei pesi medi Bobo Olson.
Ha chiuso la ricca catena di nomi eccellenti del professionismo dopo aver disputato 53 combattimenti: 25 sono state le vittorie (7 prima del limite), 20 le sconfitte (5 anzitempo), 7 i risultati di pareggio ed 1 il verdetto di no-contest. Solo 18 i confronti combattuti in Argentina.
Abbandonata l’attività agonistica ha intrapreso un proficua attività come tecnico che lo ha portato a tornare in Italia al seguito di diversi pugili argentini. Uno dei primi è stato Ramon Mendez, avversario di Vito Antuofermo, Tony Licata e Rodrigo Valdez per il mondiale WBC dei pesi medi. Rimasto a Genova ha collaborato in palestra con il manager Rocco Agostino, curando la preparazione dei pugili argentini che si avvicendavano in quegli anni nel capoluogo ligure, oltre che gli allenamenti e la collaborazione all’angolo degli altri atleti diretti dal procuratore genovese.
Lunedì 17 novembre, nella sua città natale, il suo dinamico fisico si è dovuto arrendere senza scampo ad un male tanto oscuro quanto inesorabile. Aveva 78 anni compiuti.
 
 Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 NOVEMBRE DEL 1949

Belardinelli batte Fattori per il titolo di Priminao Michele Schiavone Il 12 novembre 1949, nella sua Roma, il campione italiano dei pesi mosca Otello Belardinelli difese per la prima volta la sua cin...

12/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 NOVEMBRE DEL 1967

Mirko Rossi supera Armando Pellarin di Priminao Michele Schiavone Il miglior anno professionistico di Mirko Rossi, veneziano di nascita cresciuto a Genova, fu l’ultimo della sua carriera, quando...

11/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 NOVEMBRE DEL 1956

Aristide Pozzali, verifica continentale di Priminao Michele Schiavone Il peso mosca cremonese Aristide Pozzali lasciò il titolo italiano dei professionisti per indirizzare tutti i suoi sforzi v...

10/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS