There are 56.820 boxer records, at least 540.554 bouts and 11.206 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

RIGONDEAUX E ROCKY MARTINEZ VINCENTI

 

La sfida tra JC Chavez Jr e “Maravilla” Martinez a Las Vegas è stata fortificata da altre due dispute mondiali.

Rigondeaux si conferma titolare WBA

Il campione WBA dei pesi supergallo Guillermo Rigondeaux, cubano residente negli States, ha respinto lo sfidante di turno Robert Marroquin, statunitense di Dallas, Texas.
 
 
Nella sfida tra mancini ha prevalso la tecnica del campione che ha sbandierato una classe ineguagliabile.
Dopo 12 riprese dirette dall’arbitro Robert Byrd il verdetto è stato così ampio da capire quanto sbilanciato sia stato il confronto. Glenn Feldman e Robert Hoyle hanno sommato entrambi 118-108 mentre Richard Ocasio ha offerto il totale di 118-109.
La superiorità del cubano è stata suggellata da due atterramenti imposti al texano nella quinta riprese e nell’ultimo round.
I veloci spostamenti del campione hanno contrastato l’aggressività dello sfidante.
Il pericoloso gancio sinistro del cubano è stato una continua minaccia per l’americano, sorretto a viva voce dai connazionali presenti in sala.
I movimenti sul tronco ed il veloce gioco di gambe di Rigondeaux hanno vanificato gli insistenti attacchi dello statunitense.
Nella seconda metà del match il combattimento è diminuito di intensità. Marroquin ha allentato la pressione per l’incapacità di agganciare l’avversario. Il campione non ha alimentato la lotta per la superiorità che continuava a dispensare nel confronto.
Il 32enne "El Chagal" Rigondeaux, grande stella del pugilato dilettantistico cubano, ha mantenuto per la seconda volta la sua corona ed è rimasto imbattuto con 11 vittorie (8 prima del limite).
Il 23enne Marroquin ha scritto la sconfitta numero 2 a fronte di 22 successi (15 anzitempo).

“Rocky” Martinez torna nel feudo WBO

Il portoricano Roman Martinez è tornato ad avere la cintura WBO superpiuma nella sfida con il messicano Miguel Beltran Jr, in un confronto molto equilibrato.
 
 
Martinez aveva ceduto la corona allo scozzese Ricky Burns due anni prima. In seguito il britannico rinunciò al titolo per militare tra i pesi leggeri e conquistare il campionato WBO interim. Per il portoricano si è schiusa l’occasione per il secondo regno.
Al termine delle 12 riprese dirette dall’arbitro Russell Mora i cartellini che hanno premiato “Rocky” Martinez sono stati due, entrambi con 114-113, compilati dai giudici Duane Ford e Clark Sammartino. Lisa Giampa ha preferito Beltran Jr con un ampio 116-111.
Lo sconfitto ha subito un richiamo ufficiale nel penultimo round che ha favorito il risultato verso Martinez. Senza quella decisione arbitrale il verdetto sarebbe stato di parità e la corona sarebbe rimasta vacante.
Il messicano ha aperto le ostilità sul finire del primo assalto con pesanti colpi al volto del portoricano.
Nel secondo round Martinez è apparso controllore delle ostilità.
Il match è proseguito con alterno controllo. La pesantezza dei colpi di Beltran Jr ha messo in difficoltà il suo avversario. I suoi ganci scagliati al corpo ed alla testa del portoricano hanno tenuto vivo la vena combattiva del match.
Il tono del combattimento si è abbassato durante la settima ripresa quando l’arbitro è intervenuto più volte per avvertire i due contendenti sulle regole da rispettare.
Il portoricano ha preferito usare la lunga distanza per controllare le azioni dell’avversario. Il messicano, sostenuto a gran voce dai tanti connazionali presenti in sala, ha inteso usare una maggiore pressione nel tentativo di imporsi.
Nel decimo round l’arbitro ha sottratto un punto al messicano ed ha favorito il sorpasso del portoricano.
Nelle due ultime riprese Beltran Jr è apparso più efficace negli incessanti scambi che hanno valorizzato la sfida
La sovranità di Martinez è ripartita con 16 vittorie (17 prima del limite), 1 sconfitta ed 1 pareggio.
Beltran Jr ha riportato l’insuccesso numero 2 contro 22 trionfi (15 anzitempo) ed 1 no-contest.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 OTTOBRE 1961

A Milano, per una rischiosa difesa mondiale di Primiano Michele Schiavone Il 21 ottobre del 1961 a Milano, presso l’ex Padiglione 3 della Fiera, primo palazzo dello sport cittadino, il 32enne tr...

21/10/2020

Americani di origine italiana: Mike Dundee

Autentico contender al titolo mondiale di Pietro Anselmi e Primiano Michele Schiavone Sembrerebbe uno dei tanti protagonisti ricordati in questa rassegna ma Michele Posateri si dist...

21/10/2020

IL RICORDO DI MARIO BARUZZI

Addio a Mario Baruzzi grande protagonista negli anni '60 e '70 di Alfredo Bruno Martedì 20 ottobre 2020 – Anche Piermario Baruzzi ci ha lasciato in un anno che sembra un epitaffio continuo per il nostro sport,...

20/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE 1990

A Cesena, per un mondiale di ultima generazione di Primiano Michele Schiavone La World Boxing Organization, organismo mondiale di pugilato nato alla fine del 1988 a opera di alcuni dissidenti della Wb...

20/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE 1962

A Milano, per una rivincita rovente di Primiano Michele Schiavone Il capoluogo lombardo la sera del 19 ottobre 1962 diventava sede della riunione di pugilato imperniata sul campionato italiano dei pes...

19/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE 1974

A Roma, per rivedere Ringo di Primiano Michele Schiavone Nel 1974 la città eterna veniva scelta dall’argentino di origine italiana Oscar Bonavena quale sede per il rilancio della sua carr...

18/10/2020

ROZZANO RICORDA SALVATORE LA SERRA

INTITOLATO A SUO NOME IL PALASPORT COMUNALE di Primiano Michele Schiavone 18 ottobre 2020 – Lo sfortunato pugile rozzanese Salvatore La Serra sarà ricordato per sempre grazie alla lodevol...

18/10/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE 1970

In Lombardia, per due riunioni miste di Primiano Michele Schiavone Nella data del 17 ottobre 1970 si svolgevano due riunioni miste organizzate sul territorio lombardo, una a Lodi, l’altra a Gall...

17/10/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS