There are 55.091 boxer records, at least 536.420 bouts and 10.820 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

UN GIORNO COME OGGI, IL 3 MARZO DEL 1967

 

 

Enrico Barlatti trionfa su Giordano Campari

di Priminao Michele Schiavone

Il ravennate Enrico Barlatti, fresco campione italiano dei pesi leggeri, mise in palio il suo titolo il 3 marzo 1967 a Pavia contro il locale Giordano Campari, già titolare nazionale dei piuma e leggeri, oltreché sfidante al campionato europeo e al titolo italiano superleggeri. Il campione romagnolo sorprese tutti quella sera, soprattutto Campari, che venne fermato dall’arbitro nella seconda ripresa. Barlatti, nato il 25 dicembre 1940 a Ravenna, debuttò come professionista nella sua città il 9 marzo 1963, tracciando una serie di risultati positivi, intervallati da alcuni verdetti di parità, fino alla vittoriosa difesa del titolo conseguita dinanzi al titolato Campari. Il record di quegli anni contiene, tra gli altri, i nomi di Luciano Lambertini, Salvatore Gannatiempo, Nedo Stampi, Pietro Ziino, Renato Galli, Bruno Melissano, Sandro Schiavetta, Aldo Pravisani e Ameur Lamine. Il 28 marzo 1965 si tolse la sua prima soddisfazione con un successo riportato a Parigi contro Michel Bisseux. La seconda gratificazione, la più importante della sua carriera, arrivò il pomeriggio del Santo Stefano pugilistico del 1966, tra i suoi tifosi che lo sostennero nella sfida portata al titolare italiano dei pesi leggeri Pietro Ziino, quando venne proclamato vincitore per squalifica nella settima ripresa del siciliano trapiantato a Livorno e dichiarato nuovo campione nazionale della categoria. Dopo il successo riportato a Pavia nel 1967, impattò il confronto con l’uruguayano Quintino Soarez. Viaggiò per la seconda volta all’estero e l’1 giugno a Copenaghen impegnò per 10 tempi il danese Borge Krogh, ex campione EBU leggeri. Il 23 agosto a Trieste mise in gioco la sua fascia tricolore contro il locale di origine goriziana Aldo Pravisani, ex campione d’Australia e d’Italia della categoria, sconfitto dieci mesi prima a Ravenna. Il secondo incontro diede torto al ravennate dopo 12 sessioni che abdicò a favore dello sfidante. La serie negativa di Barlatti continuò ad Ancona dinanzi al locale Massimo Consolati e a Lione, di fronte al francese Rene Roque, campione nazionale in due categorie e detentore EBU superleggeri. Nel 1968 pareggiò con Giuseppe Amante e vinse contro Paolo Russo, poi perse da Bruno Melissano, campione italiano in carica senza titolo in palio, e dall’imbattuto Dino Fontana. L’anno seguente a Parigi cedette a Jean Pierre Le Jaouen, titolare nazionale, vinse contro Daniel Ringuet e capitolò dinanzi a Leonard Tavarez, altro campione francese. Nella sua città pareggiò con Bruno Melissano e si affermò su Carmelo Coscia, titolare nazionale in carica senza titolo in gioco. Aprì il 1970 con una sconfitta dal brasiliano Joao Dos Santos, superò Lino Mastellaro, ex campione italiano piuma e sfidante continentale, e il 5 settembre a Cagliari cedette nel settimo tempo al locale Antonio Puddu, nella sfida portata per il campionato nazionale dei pesi leggeri posseduto dall’isolano. Si ripresentò vincitore a Ravenna su Thomas Mattews, coloured originario di Trinidad e Tobago, ma tornò a perdere quando affrontò Enzo Petriglia a Roma. Riprese a combattere nell’ottobre 1971 con una vittoria agevole, poi pareggiò con Cosimo Convertino e liquidò Ezio Raggini. Nel 1972, dopo il successo su Giuseppe Minotti accettò di affrontare i giovani promettenti degli anni 70, cedendo a Tommaso Marocco, in Spagna al campione europeo e mondiale Pedro Carrasco, in Danimarca al finlandese Erkki Meronen, a Ernesto Bergamasco, Giancarlo Usai e Antonio Chiodoni, incontrato a Milano l’1 febbraio 1974, nell’ultimo incontro, il numero 52: 25-17-10.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 LUGLIO DEL 1959

Alberto Serti batte Nello Barbadoro di Alfredo Bruno Il 22 luglio1959 sul ring di Rimini si trovavano di fronte i piuma Alberto Serti e Nello Barbadoro. Il primo proveniva dalla gloriosa Virtus di La Spezia dove si...

22/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 LUGLIO DEL 1961

Ottavio Panunzi batte Johnny Halafihi di Alfredo Bruno Il 21 luglio 1961 il Palasport romano nella riunione organizzata dalla Zucchet presentava come match clou la sfida tra i mediomassimi Ottavio Panunzi e Johnny ...

21/07/2019

IL RICORDO DI ENRICO SCACCHIA

Si è spento Enrico Scacchia Uno dei pugili più forti del panorama elvetico è morto all'età di 56 anni ats/FB BERNA - La boxe svizzera ha perso uno dei suoi più grandi campion...

21/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 LUGLIO DEL 1962

Federico Scarponi batte Mario D'Agata di Alfredo Bruno Il 19 luglio 1962 Federico Scarponi riconquistava il titolo italiano dei gallo, rimasto vacante, superando di misura ma con merito l’ex campione del mond...

20/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 LUGLIO DEL 1965

Aldo Pravisani batte Armando Scorda di Alfredo Bruno Il 17 luglio 1965 sul ring di Falconara, in una riunione organizzata da Ciarmato con la collaborazione di Silverio Cresta, erano chiamati a contendersi il titolo...

17/07/2019

SALUTIAMO VINCENZO BELFIORE

La boxe in lutto per la scomparsa di Vincenzo Belfiore, il suo storico per eccellenza di Alfredo Bruno Ci sono notizie che ti aspetti, ma quando arrivano diventano difficili da smaltire come se fossero improvvise. ...

15/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 LUGLIO DEL 1956

Artemio Calzavara batte Sandro D'Ottavio di Alfredo Bruno Il 13 luglio 1956 il Kursaal di Saint Vincent mostrava un pienone insospettabile per la riunione imperniata sul titolo italiano dei mediomassimi tra Artemio...

13/07/2019

UN GIORNO COME OGGI, L'11 LUGLIO DEL 1956

Duilio Loi batte Piet Van Klaveren di Alfredo Bruno L’ 11 luglio 1956 al Vigorelli di Milano grande riunione in bilico per la minaccia della pioggia dopo l’afa dei giorni precedenti. Ma quando c’&...

11/07/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS