There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.309 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

A MILANO IL TEATRO PRINCIPE RIAPRE ALLA BOXE

 

 

Con il tricolore Moscatiello vs Pintaudi

Comunicato stampa OPI2000

A Milano torna la boxe professionistica: rinasce il Teatro Principe, che sarà uno spazio polifunzionale e ospiterà un evento al mese. Si inizia il 5 dicembre. Nel clou il campione d’Italia dei pesi welter Antonio “Big” Moscatiello difende il titolo contro Riccardo “El pimienta” Pintaudi.
 
Finalmente, torna la boxe professionistica a Milano. Nella città che ospita due grandi squadre di calcio, la piùtitolata squadra di pallacanestro italiana, una squadra di hockey su ghiaccio e una di pallavolo, l’unic o sport che mancava era il pugilato.
 
Alessandro Cherchi si è attivato per riportare con regolarità la nobile arte nel capoluogo lombardo prendendo in gestione uno spazio esclusivo: il glorioso Teatro Principe, in cui dal 28dicembre 1949 al 31 maggio 1961 (la prima riunione risale al 24 aprile 1940) sono state organizzate decine di manifestazioni con protagonisti i migliori pugili italiani. Per questo, il leggendario regista Luchino Visconti ha voluto girare le scene pugilistiche del film “Rocco e i suoi fratelli” (un capolavoro del cinema degli anniS essanta del secolo scorso, con Alain Delon e Claudia Cardinale) proprio al Principe.
 
-Dal Principe sono passati tutti i grandi campioni, ci hanno combattuto sia da dilettanti che da professionisti. Mi riferisco a Duilio Loi, Sandro Lopopolo, Carmelo Bossi, Moscatiello PintaudiTiberio Mitri e tanti altri – spiega Alessandro Cherchi -. Si tratta di una location di grande fascino e prestigio. Voglio organizzare un evento al mese, non solo di pugilato: voglio aprire ad altri spettacoli che siano in grado di piacere ad un pubblico eterogeneo, anche a chi non segue gli sport da ring. Per quanto riguarda la boxe, voglio dare la possibilità ai talenti di sbocciare ed ai pugili affermati di combattere più spesso.
 
Nella mia prima manifestazione, il 5 dicembre, il campione d’Italia dei pesi welter Antonio Moscatiello (17 vittorie, 2 sconfitte e 1 pari) difenderà il titolo contro un osso duro come Riccardo Pintaudi (9-0). Un match di alto livello tra due pugili milanesi per il primo evento di una lunga serie che dovrebbe ristabilire uno stretto rapporto tra i milanesi e la nobile arte. Combatteranno anche il peso welter Renato De Donato (13-2), il peso supermedio Catalin Paraschiveanu (4-0), il peso superleggero Alessio Taverniti (0-1-1) e il debuttante peso massimo leggero Matteo Rondena.”
 
I biglietti saranno in vendita da lunedì 17 novembre presso la Opi Gym (corso di Porta Romana 116/A) e presso il negozio Leone (in via Crema 11).
 
L'accogliente Teatro Principe predisposto per la boxe
 
Il nuovo teatro si trova allo stesso indirizzo di quello vecchio, in Viale Bligny 52 a Milano.
 
La stazione della metropolitana più vicina è quella di Porta Romana (linea 3). Il teatro è raggiungibile anche con i tram 9 e 24.
 
Il Principe avrà una capienza di 500 posti: 200 sedie a bordoring (al prezzo di 35 euro) e 300 posti sulla balconata (25 euro). In definitiva, sarà un impianto in cui i pugili potranno sentire il contatto con i loro tifosi.
 
Sia nel parterre che al primo piano sarà presente un bar. Inoltre, grazie al fotografo Vito Liverani, all’interno del teatro saranno in mostra le foto dei più grandi campioni italiani.
 
“Il mio socio in questa nuova avventura è Silvio Rognoni, un giovane imprenditore la cui famiglia possiede la Italhide, un’azienda di pellami pregiati – prosegue Alessandro Cherchi -. Siamo entrambi convinti che seoffriremo un programma di prim’ordine con regolarità, gli appassionati riempiranno in ogni ordine di posti il Principe.
 
In questo progetto sono coinvolti anche mio padre Salvatore (che da 30 anni porta avanti la OPI 2000, la principale azienda pugilistica italiana) e mio fratello Christian. “
 
La manifestazione del 5 dicembre sarà trasmessa da Rai Sport.

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS