There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.312 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

A MESTRE IL TERZO MEMORIAL TONI CANEO

 

 

Con una ricca riunione mista

Nel confronto a torso nudo Festosi vince contro Battaglia

di Luciano Favaro

Mestre, Venezia, 27 febbraio 2016 – Con una giornata di tempo infelice, cielo plumbeo e carico di pioggia, che però, non ha impedito la generosa partecipazione numerosa e qualificata di pubblico e di appassionati, per essere presenti al “3° Memorial Toni Caneo”, il 2° dell'era moderna, organizzato dai ”Ragazzi di Toni Caneo”, con il supporto della Boxe Riviera del Brenta, del Tecnico Ubaldo Bettini e, in collaborazione con la Spinea Ring, del Tecnico Mauro Manfreo.
 
La schiera dei premiati al Terzo Memorial Toni Caneo
 
Numerosi gli ospiti presenti e premiati con una Targa a ricordo dell'evento: Francesco De Piccoli, neo insignito del collare d'oro del CONI per meriti sportivi, Massimiliano”Momo” Duran, Simona Galassi, Luciano Sarti, Armando Piovesan, le figlie del Maestro, Silvana e Franca Caneo e il nipote Manuel. Premiati anche: il Maestro Bartolomeo”Meo” Gordini, il Maestro Gino Freo. Era presente anche il decano dei Maestri Angelo Zoggia e il Comitato Regionale Veneto al completo.
 
Sotto l'attenta guida del Commissario di Riunione Filippo Saladino, alle ore 17,30 lo speaker della riunione Mario Braido dava il via alla manifestazione: 10 sono i matches in programma di cui 9 dilettanti e uno di neo-prof.
La quaterna arbitrale era formata da Boaretto, Ceccafosso, Tassinato e Chiarelli. Al suono del Gong, dato dei cronometristi Capotorto e Gasparotti, sotto l'attenta osservazione del medico di bordo ring, dott. Cassari, si incominciava con il primo match.
Primo match: Lunardi Riccardo della Boxe Riviera VS Zanirato Enrico della Rhodigium Boxe, incontro equilibrato con ancora ampi spazi di crescita dei due contendenti, alla fine, vince Zanirato.
Secondo match: Scremin Niccolò della Boxe Riviera VS Abdulaye Ddiop della Salus et Virtus Piacenza, incontro nella norma, il pari sarebbe stato un risultato più equo, ma la vittoria e andata a Diop. Larghi margini di crescita per entrambi.
Terzo match: Raimondi Giuseppe, della Merano Thunders VS Da Lio Stefano, incontro avvincente, a sprazzi della buona tecnica, alla fine vince Da Lio, su un coriaceo avversario. Da rivedere.
Quarto match: Citton Luca della Boxe Riviera VS Gega Giuseppe della Pugilistica Scaligera, Luca il beniamino di casa, partiva bene, ma nei round successivi calava di fiato e si disuniva, ma aveva di fronte un valido avversario. Incontro piacevole e tecnicamente combattuto. Vinceva Gega, ma un pari sarebbe stato più realistico. Peccato.
Quinto match: Brighi Luisa della Gordini Boxe Ravenna VS Bonatti Roberta della Salus et Virtus Piacenza, incontro piacevole ed equilibrato,con qualcosa in più fatto dalla vincitrice, Bonatti.
Sesto match: Ceremus Anatolie della Padova Ring VS Fasolo Nicola della Boxe Piovese, incontro del”il giovane contro l'esperienza”, splendido!...cazzotti e combinazioni ajosa, entusiasmo sugli spalti, ormoni e agonismo a piene mani, ma alla fine il verdetto ha premiato “l'anzianità”, con merito. Brutto comportamento del giovane perdente Ceremus, che si lasciava andare, non condividendo il verdetto, in atti plateali di disapprovazione, giustamente redarguiti con energia dall'Arbitro Boaretto. Peccato.
Settimo match: Maohammed Graich della Pugilistica Veronese VS Sina Erison della Salus et Virtus Piacenza, i due davano corpo ad uno strano incontro che li portava al pari. Potevano fare di più, i mezzi fisici e tecnici c'erano. Peccato.
Ottavo match: Aiossa Michele della Pugilistica Veronese VS Olomu Nosa della Salus et Virtus Piacenza, incontro bello, agonismo, tecnica e combinazioni, portavano alla vittoria Aiossa meritatamente. Da rivedere.
Nono match: Rudy Kushtrim della Boxe Planet Monfalcone VS Mannai Renzo della Boxe Rovereto, incontro combattuto, a tratti emozionante, ma con il calar del fiato, chi aveva più “fegato ed spregiudicatezza”, si è aggiudicava il verdetto. Infatti, vinceva Mannai...ma vanno assolutamente rivisti...più in là di preparazione. Il materiale c'è ed è buono.
 
Neo-Prof
Festosi Davide della Padova Ring VS Battaglia Marco della Salus et Virtus Piacenza, incontro sulle quattro riprese, il quinto ed ultimo della serie per Festosi tra i neo-prof , ed esordio nei neo-prof, per Marco.
 
Davide Festosi mostra la sua felicità dopo la vittoria contro Battaglia
 
Pubblico “caldo” per entrambi, tifosi su di ”giri”, entusiasmo alle stelle, che ha inciso sulla spettacolarità dell'incontro.
Partiti alla grande, fiato razionato, preparazione non al top, ma coraggio e determinazione da vendere!...colpi, colpi e colpi....combinazioni, combinazioni, e combinazioni, era una meraviglia guardarli, per Davide si chiudeva un ciclo propedeutico al professionismo vero e proprio, con maggiore determinazione e convinzione, può farcela, i mezzi c'è li ha tutti, deve solo esserne convinto. Davide vince con sicurezza e brilla per la sua tecnica. Il suo avversario, Battaglia, ottimo pugile e caparbio, per nulla intimorito del suo più esperto antagonista, anche se non ha usato a dovere il suo maggior allungo, ma si farà, ha un grande cuore e coraggio. Ne sentiremo parlare ancora molto, e questo vale anche per Festosi.
 
Conclusione : il “Trofeo del Memorial” è stato assegnato alle figlie del compianto Maestro Toni Caneo da parte dei “suoi ragazzi”. Tutti sul ring tra entusiasmo e qualche lacrima.
E' stata una bella riunione pugilistica, anche se c'era qualche assenza di troppo. Non importa andrà ancora meglio la prossima volta. Mai dire mai!
 
RISULTATI
Dilettanti:
Zanirato Enrico b. Lunardi Riccardo
Abdoulaye Diop b. Scremin Nicolò 
Da Lio Stefano  b. Raimondi Giuseppe
Gega Giuseppe b. Citton Luca
Bonatti Roberta  b. Brighi Lisa
Fasolo Nicola  b. Ceremus Anatolie
Mohammed Graich n. Sina Erison
Aiossa Michele b. Olomu Nosa
Mannai Renzo  b. Rudy Kustrim
Neo-Prof
Festosi Davide b. Battaglia Marco
 
Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS