There are 54.978 boxer records, at least 535.590 bouts and 10.314 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

IL FUTURO DI SPADA TRA COLLAUDO E TRAFERTA A MONTECARLO

 

 

Spada torna sul ring ad Ostia per prepararsi al match con Murray

di  Stefano Buttafuoco

La riunione dell’8 Agosto allestita dalla Paciucci Boxing team ad Ostia ed incentrata sulla sfida valida per il titolo italiano tra Lancia e Di Silvio, vedrà anche l’atteso ritorno di Domenico Spada (38-5-0) che combatterà contro il croato Nikola Matic (12,-24,0).
Un test match sulle sei riprese in proiezione dell’ennesima sfida mondiale (versione WBC “Silver”) in programma a Monte Carlo il 25 ottobre contro Martin Murray (28-1-0).
Abbiamo contattato il “vulcanico” pugile romano per sapere come si sta preparando a questo suo importante impegno agonistico.

Come è nata la sfida con Murray ?
“Il mio manager Giulio Spagnoli è stato contattato dal manager di Murray per questa incontro che non mi sono voluto far scappare. L’inglese è un buon pugile anche se nel suo ultimo match contro Bursak mi ha deluso per come ha interpretato il combattimento. Io amo fare la boxe mentre mi sembra che troppo spesso i miei avversari, Murray compreso, pensino solo a clinchare. Spero che almeno questa volta il mio avversario non mi scambi per una donna e decida di fare a cazzotti veramente”

Con quale spirito ti ributti nella mischia dopo l’amara sconfitta contro Rubio ?
“Con il solito entusiasmo. Con il messicano ho fatto un grande match, lui ha pensato solo a bloccarmi, i giudici mi hanno fatto innervosire assegnando dei punteggi fuori luogo ed io sono stato costretto a rischiare il tutto per tutto. Ma questa è storia vecchia, per me ora c’è solo Murray eppoi magari una grande sfida con Cotto”

Questa volta sul prestigioso ring di Montecarlo salirai con la bandiera italiana ?
“Sono contento che mi hai fatto questa domando cosi ho modo di chiarire certe cose. In Messico ho agito in quel modo solo ed esclusivamente per polemizzare contro la Federazione - che ignora da tempo le problematiche del pugilato professionistico - e contro le televisioni. Come si fa a non trasmettere un campionato del mondo in cui è impegnato un italiano ? Lo stesso è accaduto ultimamente per i match di Blandamura e per il prossimo in Inghilterra di Bundu. Io prima della sfida con Rubio sono stato contattato dal Tg1 che mi aveva promesso un servizio dove avrei potuto spiegare le ragioni del mio gesto. Purtroppo nessuno si è fatto sentire, sto ancora aspettando la telefonata. Ora, questo è solo un esempio che però ti fa capire come agiscano nei nostri confronti le televisioni italiane. Io amo l’Italia e nonostante sia di etnia rom io mi sento italiano al 100% dal momento che la mia gente sta in questo paese da più di seicento anni. E proprio per evitare qualsiasi tipo di strumentalizzazione ho deciso che a Montecarlo salirò sul ring con la bandiera tricolore e canterò l’inno. Ho bisogno di sentire l’affetto dei mie sostenitori che spero siano tanti anche in considerazione della magnifica location in cui combatterò”

Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 OTTOBRE DEL 1977

Lassandro, tre volte titolare nazionale di Priminao Michele Schiavone L’elenco dei pugili diventati campioni italiani per tre volte nella stessa categoria contempla il nome di Damiano Lassandro,...

22/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 OTTOBRE DEL 1934

Edelweiss Rodriguez campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Uno dei primi pugili riminesi che si fece conoscere a livello italiano fu Edelweiss Rodriguez, vincitore del titolo nazionale profes...

21/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS