There are 55.051 boxer records, at least 536.133 bouts and 10.671 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

WSB: MILANO THUNDER AD UN PASSO DALLA FINALE

 

 

Dopo il 5-0 in casa, a Baku basta un punto

Milano, 29 Marzo 2012 – “Sarà un’altra battaglia, partiamo da un grande vantaggio, ma sappiamo che loro metteranno sul ring i loro uomini migliori e tutta la loro combattività, per arrivare all’extra-bout. Dobbiamo rimanere concentratissimi.” In questo modo Francesco Damiani, CT di Dolce & Gabbana Milano Thunder, presenta il ritorno della semifinale delle World Series of Boxing, contro i fortissimi Baku Fires. Dopo il 5-0 dell’andata a favore del team milanese, capace di compiere un’autentica impresa, in casa, contro una squadra apparentemente imbattibile, la finale di Londra è veramente ad un passo, ma è vietato sottovalutare l’impegno di domani (venerdì 30, ore 17.00 italiane), perché gli azeri hanno già dimostrato nei quarti di poter ribaltare un risultato sfavorevole. Basta un punto per realizzare il grande obiettivo della squadra italiana e garantirsi un posto nella finalissima, che si disputerà a Londra il 2 maggio. In caso di sconfitta per 5-0 si ricorrerà all’extra-bout, una roulette russa, che speriamo di poter evitare. Nell’altra semifinale (venerdì 30, ore 18.30 italiane) si affrontano, in una sfida ancora apertissima, Mosca ed Astana, dopo il 3-2 dell’andata a favore dei kazaki.
 
Picardi_TricoloreNei 54 kg il nostro Veaceslav Gojan incontra il russo Magomed Kurbanov, 21 anni, con solo due incontri in WSB, ma con un palmares di tutto rispetto, nel quale si contano anche un paio di vittorie prestigiose contro l’attuale campione del mondo di categoria, il cubano Alvarez. Gojan ha dimostrato durante la stagione di poter tenere testa ad ogni tipo di avversario, vincendo due dei tre incontri disputati (non contando il walkover contro il Paris United nei quarti di finale), e perdendo di misura contro il fuoriclasse di Los Angeles, Raushee Warren. Si preannuncia quindi un incontro equilibrato che, in caso di vittoria del moldavo, potrebbe essere già decisivo per la qualificazione.
 
Il giovanissimo argentino Juan Herrera Carrasco torna sul ring contro Isa Isayev, ventunenne azero, mancino, già impiegato da Baku nel ritorno dei quarti di finale e protagonista di una bella vittoria contro Diwakar Prasad, contro il quale il nostro Carrasco avevo perso a Mumbai.
 
Nei 73 kg la sfida più attesa, una finale individuale anticipata. Sul ring il fuoriclasse ucraino Sergiy Derevyanchenko, primo nella classifica di categoria, finora imbattuto in questa competizione, nella quale si è laureato campione già lo scorso anno, e Haybulla Mursalov, secondo in classifica, con un record di 6-1, sconfitto solo da Michel Tavares a Parigi.
 
Per la sfida tra i mediomassimi i Baku Fires schierano, per la prima volta in stagione, il talento azero Teymur Mammadov, diciannovenne medaglia d’argento agli ultimi mondiali nella categoria dei pesi massimi, e campione europeo in carica. Rafael Lima proverà a dire la sua contro un pugile di grande spessore tecnico, animato dal desiderio di riscattarsi, dopo le due brutte sconfitte subite durante la Regular Season.

Nei supermassimi non ci sarà l’atteso esordio stagionale di Megomedrasul Medzhidov, campione del mondo nella sua categoria, annunciato in un primo momento nella formazione azera. Contro il gigante dei Milano Thunder, Benjey Zimmerman, ancora non utilizzato in questa seconda stagione, salirà quindi sul ring Denys Poyatsyka, ucraino di 26 anni, con un record in questo torneo di 2-3, bronzo agli europei nel 2010.

Il match sarà trasmesso in diretta su Sportitalia2, a partire dalle ore 17 italiane e sarà visibile, dal giorno successivo, sul canale youtube delle World Series of Boxing http://www.youtube.com/worldseriesboxingtv

Sabrina Ippoliti
Dolce & Gabbana Milano Thunder
Communication & Marketing Manager
Tel +39 02 21595965
Mobile + 39 347 7238354

www.wsbmilano.com

LOGO DG MILANO THUNDER

 

 

 

Archive

L'ULTIMO SALUTO A MANZARO

Morto dopo lunga malattia di Primiano Michele Schiavone Luglio 2018 – L’ex pugile professionista Antonio Manzaro, deceduto nella mattina del 3 luglio dopo molte sofferenze, ha avuto l’estremo omag...

18/07/2018

ADDIO A GIANCARLO DI MANNO

Terracina in lutto per la scomparsa di Giancarlo Di Manno di Alfredo Bruno La boxe di Terracina perde un altro dei suoi grandi protagonisti. Giancarlo Di Manno se ne è andato all’et&agrav...

07/07/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE ROSSMANN

Al secolo Alberto Del Piano di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Nato a Turnesville nel New Jersey l’1 Luglio 1955 da padre calabrese, che gli fece anche da manager, e da madre ebrea dalla ...

23/06/2018

ADDIO A FRANCO ZURLO

Morto a 77 anni compiuti di Primiano Michele Schiavone Lunedì 18 giugno 2018 – Dopo una breve malattia è venuto a mancare il più rappresentativo esponente del pugilato brindisino, F...

18/06/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, WILLIE PASTRANO

Al secolo William Raleigh Pastrano di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Era nato il 27 novembre 1935 a Miami in Florida, dove trascorse gran parte della sua vita. Era poco più che un bam...

10/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, L'1 GIUGNO DEL 1974

Emili batte Masala sulla via del tricolore di Priminao Michele Schiavone Il segno dei tempi che il pugilato italiano sta vivendo, connesso ai suoi mutamenti, fornisce la stima del suo valore intrinsec...

01/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 31 MAGGIO DEL 1961

Angelo Favari, aspettative senza fiducia di Priminao Michele Schiavone ono stati tanti i pugili che non hanno creduto fino in fondo nei propri mezzi ed hanno lasciato l’attività senza spe...

31/05/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 30 MAGGIO DEL 1956

Umberto Vernaglione alla vigilia del titolo italiano di Priminao Michele Schiavone Il pugilato di Taranto è stato sempre un valido serbatoio per la boxe nazionale. Negli anni '50 si fece largo ...

30/05/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS