There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.443 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LUCCA, PUGILATO SOTTO LE STELLE AL FORO BOARIO

 

 

Interregionale ricco di emozioni e spettacolo

Lucca, 13 giugno 2014 – Nove incontri tra la squadra della Pugilistica Lucchese e una forte rappresentativa mista, una bella serata dove non sono mancate emozioni e spettacolo.
Primo match della serata tra Leonardo Monselesan (Pug. Lucchese) e Tudosache Dragan (Boxing Functional Roma) per la categoria dei 75 kg: vittoria ai punti di Monselesan che si conferma youth di buon livello e rimane imbattuto (6 vittorie), Tudosache sebbene inferiore tecnicamente impegna il lucchese che però ha dalla sua una maggiore scelta di tempo a cui unisce un destro pesante .
Cariola Cristian (Sarzana Ring) per i 64 kg senior bissa il successo sempre ai danni di Nicola Nobile (Pug. Lucchese) nella rivincita. Nobile contratto e non sempre preciso mentre Cariola rimane più in linea e trova traiettorie lineari che gli consentono di portare a casa i punti per vincere.
Hysenllari Florian (Pug. Lucchese) per i 64 kg youth ha battuto di stretta misura Christian Malvitano (Bellusci Promotion Roma): match duro dove il romano sparava bordate mentre Hysenllari rispondeva con serie in velocità, un incontro sul filo del rasoio che alla fine premia il lucchese apparso comunque in ottima forma.
Andrea Bosio (Pug. Lucchese) per i 69 kg elite torna finalmente alla vittoria e lo fa a spese di Giacomo Paolini (Boxe Versilia) che lotta fino in fondo ma subisce le rapide ripartenze del pugile pisano allenato da Michele Mostarda in quel di San Giuliano Terme (Pisa) ma affiliato alla Lucchese cosi come Nobile, in un precedente match Paolini era uscito vincitore e adesso il conto è di nuovo pari.
Un'altra attesa rivincita subito dopo: Nicola Henchiri (Pug. Lucchese) anche lui pisano doc per gli elite 60 kg si ritrova di fronte Valerio Nocera (Il Gladiatore Roma) detto il “messicano”. Nel precedente incontro Nocera aveva vinto per Kot-I (ferita alla terza ripresa). Questa volta la vittoria è andata ai punti ad Henchiri che, ben diretto da Mostarda, ha messo in mostra una grande scherma che ha fermato sul nascere gli assalti del romano. Henchiri da bella promessa ormai è una realtà del pugilato toscano.
Per i 75 kg senior di misura Alessandro Benedetti (Galilei Pisa) la spuntava ai punti su Filippo Rimanti (Pug. Lucchese). Incontro combattuto ed equilibrato dove Benedetti trovava qualche colpo più pulito rispetto al lucchese che attaccava ma non sempre aveva la giusta distanza.
Edison Hysenllari (Pug. Lucchese) per i 60 kg youth si è trovato di fronte Ionescu Catalin (Boxe Padariso Lastra a Signa) che non è venuto a Lucca per fare la comparsa: Ionescu imponeva la corta distanza nella prima ripresa e se la aggiudicava, Edison nella seconda cambiava tattica e prendeva le misure per poi nella terza prendere in mano l’incontro portando a casa una prestigiosa vittoria su Ionescu, apparso forte e motivato ma meno esperto del lucchese. Michael Mobilia (Pug.Lucchese) è un pugile non più giovanissimo ma con la voglia e la freschezza atletica di un ragazzino; senior di 64 kg è riuscito a battere Simone Fenech (Robur Scandicci) che non è l’ultimo arrivato. Il loro incontro è stato bello e spettacolare, equilibrato ed anche a tratti duro. Una rivincita è quindi d’obbligo. Match clou affidato a Marvin Demollari (Pug. Lucchese) che nei 60 kg elite ha battuto ai punti un ottimo Baeleanu Adrian Ciprian (Boxe Edera Forlì), una vittoria che è venuta dopo tre riprese intense dove Demollari ha fatto rivedere ottime cose lui che non è un picchiatore ma un tecnico ambidestro. Il rumeno Ciprian ha cercato di fare il match e Demollari lo ha più volte incrociato per poi togliersi dalle traiettorie e ne è venuto fuori un gradevole spettacolo.
 
Maurizio Barsotti
staff tecnico Pugilistica Lucchese
 
Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 GENNAIO DEL 1977

Onelio Grando alla seconda sfida italiana di Priminao Michele Schiavone Per alcuni atleti a volte si dice che sono nati in epoca sbagliata. In quel gruppo si può annoverare il friulano Onelio G...

22/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 GENNAIO DEL 1989

Juan Martin Coggi, argentino caro agli abruzzesi di Priminao Michele Schiavone L’argentino Juan Martin Coggi, ritenuto di origini italiane, in particolar modo di derivazione abruzzese, trov&ogra...

21/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 GENNAIO DEL 1993

Gianfranco Rosi, difesa mondiale in Francia di Priminao Michele Schiavone L’ultimo successo ottenuto nella qualità di campione del mondo da parte dell’italiano Gianfranco Rosi porta...

20/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 GENNAIO DEL 1977

Facciocchi, primo assalto al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone La prima carta giocata dal cremonese Trento Facciocchi per il campionato italiano dei pesi medi la rivolse il 19 gennaio ...

19/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 GENNAIO DEL 1965

Morocho Hernandez campione mondiale di Priminao Michele Schiavone Il primo venezuelano campione mondiale di boxe fu Carlos Hernandez che il 18 gennaio 1965 tolse la corona dei pesi welter jr allo stat...

18/01/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TIPPY LARKIN

Al secolo Antonio Pilleteri di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tippy Larkin, nato con il nome di Antonio Pilleteri, è stato considerato uno dei più abili pugili italo-americani, quasi all...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 GENNAIO DEL 1981

Marvelous Marvin Hagler, prima difesa mondiale di Priminao Michele Schiavone La prima messa in gioco del titolo mondiale ‘undisputed’ dei pesi medi da parte dello statunitense Marvin Hagle...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 GENNAIO DEL 1969

Roy Jones Jr emette il primo vagito di Priminao Michele Schiavone Nella città statunitense di Pensacola, Florida, il 16 gennaio 1969 vide la luce Roy Jones Jr, futuro campione di pugilato, iscr...

16/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS