There are 56.655 boxer records, at least 538.578 bouts and 10.961 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

PIAZZA, PRIMO ITALIANO A BATTERSI PER IL MONDIALE

 

 

25 gennaio 1932: Piazza primo italiano a battersi per il mondiale

di  Alfredo Bruno

Se Primo Carnera fu il primo italiano a conquistare il titolo mondiale, non fu il primo a battersi per il mondiale perché questa leadership gli fu tolta da Oddone Piazza, che proveniva da una piccola frazione del vicentino sulle Valli del Pasubio.
Nasce nel 1908 ed è l’ultimo di otto fratelli, il cui nome cominciava per “o”, e fu per questo che venne chiamato Oddone.
Si appassiona fin da ragazzo alla boxe. Viene attratto dalle sirene del professionismo e rimane in America dove fa il suo esordio nel 1930. Ha talento e brucia le tappe.
 
Oddone Piazza
 
In quel periodo Mickey Walker, grande campione dei medi, lascia il titolo vacante per passare nei mediomassimi. Non c’erano sigle a quei tempi e per trovare il successore fu organizzato un Torneo con i migliori della categoria.
Tra questi c’era Oddone Piazza, che si era messo in luce con una serie di vittorie, grazie alla sua classe cristallina, su avversari di caratura.
Nel Torneo oltre a Piazza si mise in luce Gorilla Jones, un pugile di colore dall’incredibile forza fisica.
 
Gorilla Jones
 
I favori del pronostico pendevano dalla parte di Jones, ma la stampa specializzata nutriva qualche dubbio avendo preso visione della bravura dell’italiano che aveva eliminato nel Torneo gente del calibro di Raul Rojas, Frank Battaglia e un pareggio con Henry Firpo al termine di un match drammatico. Alla fine risultarono finalisti Gorilla Jones e Oddone Piazza.
L’effettuazione del match tra i due avrebbe dovuto svolgersi a Milwaukee il 7 gennaio del 1932. Ma Jones e il suo entourage ottennero un rinvio, adducendo come pretesto un infortunio in allenamento. Un rinvio che in pratica danneggiò più l’italiano che era in piena forma.
 
I due si affrontarono il 25 gennaio alla presenza di un pubblico composto da molti italo-americani, venuti per incitare il loro campione.
 
L’incontro si rivela subito molto difficile per l’italiano. Jones sebbene più basso aveva un fisico molto robusto e due braccia lunghissime, ma soprattutto aveva un’esperienza nettamente superiore all’avversario. Fino alla quarta ripresa c’era un certo equilibrio, ma poi iniziò da parte del negro un’opera di demolizione che si concluse alla settima ripresa quando l’arbitro fermò il match vedendo l’italiano in affanno e in condizioni critiche.

Dopo questo match Piazza, pugilisticamente parlando, non fu più lui. Non gli va bene dal lato finanziario per una cattiva speculazione. Dopo qualche anno torna in Italia per un periodo fino al 1938 quando decide di appendere i guantoni al chiodo (+ 29, - 17, = 2). Si stabilisce successivamente in America a Dorchester dove diventa cittadino americano e dove finisce i suoi giorni.

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 FEBBRAIO DEL 1971

A Londra uno "stoico" Franco Zurlo battuto da Alan Rudkin di Alfredo Bruno Il 16 febbraio 1971 non fu certo un giorno propizio per il brindisino Franco Zurlo. Alla Royal Hall di Londra il nostro pugile la...

16/02/2020

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA: MANCINI

RAY "BOOM BOOM" MANCINI di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Soprannominato "Boom Boom" per le sue caratteristiche di combattente indomito Ray Mancini poteva contare su un seguito i...

16/02/2020

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA

Prima e dopo Carnera e D'Agata di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Quando la sera del Giugno 1956 a Roma, sul ring montato nel rettangolo di gioco dello Stadio Olimpico, Mario D’Agata conquistò c...

15/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 FEBBRAIO DEL 1989

Esordio tra i pro di Giovanni Parisi di Alfredo Bruno Il 15 febbraio 1989 a Vibo Valentia faceva il suo esordio tra i professionisti Giovanni "Flash" Parisi. Un esordio atteso con ansia dagli appassionati...

15/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 FEBBRAIO DEL 1964

Pari tra Tommaso Galli e Renè Libeer di Alfredo Bruno Il 13 febbraio 1964 al PalaEur di Roma nella riunione che vedeva come match clou Angel Robinson Garcia contro Francesco Caruso le attenzioni del pubblico...

13/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 FEBBRAIO DEL 1963

In Belgio pari tra Mario Sitri e Pierre Cossemyns di Alfredo Bruno Il 10 febbraio 1963 Mario Sitri andò a Bruxelles roccaforte di un’icona della boxe belga come Pierre Cossemyns, che fu per lungo tempo...

10/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 FEBBRAIO DEL 1968

Sandro Mazzinghi batte Art Hernandez di Alfredo Bruno Il 9 febbraio 1968 al "Palazzone" di Roma tornava Sandro Mazzinghi dopo la sua strepitosa vittoria per ko su Jo Gonzales, valevole per il titolo europ...

09/02/2020

UN GIORNO COME OGGI, L'8 FEBBRAIO DEL 1951

Paolo Rosi batte Salvatore Furciniti di Alfredo Bruno L'8 febbraio 1951 al Teatro Comunale di Rieti disputava il secondo match da professionista un pugile locale, Paolo Rosi, che si allenava nella San Liberatore de...

08/02/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS