There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.354 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

INTERREGIONALE DILETTANTISTICA A FANO

 

 

Con rappresentanti di Marche, Emilia Romagna, Toscana e Abruzzo

Fano, 2 luglio 2016 -- Si è svolta a Fano, presso il tendone Sassonia, una riunione di pugilato dilettantistica ed interregionale (Marche, Emilia Romagna, Toscana e Abruzzo), organizzata dalla società sportiva AudaxBoxe Club Metauro, patrocinata dal comune di Fano e in collaborazione con il Comitato Sassonia, l'associazione Albergatori di Fano e l'ente carnevalesca fanese.
Sette incontri di cui uno femminile, tutti molto belli,equilibrati ed interessanti sia dal punto di vista agonistico che dal punto di vista tecnico. Tanto  il pubblico che ha gremito la piazza, ha applaudito a lungo e apprezzato le gesta degli atleti che si sono sfidati e alternati sul ring.
Il match più bello della serata è stato sicuramente quello tra il fanese Cristian Pagnoni dell’Audax e Alessandro Iacono di Reggio Emilia (Boxe Tricolore). Iacono si presentava all'incontro con un record di tutto rispetto: nove vittorie e un pareggio, tra cui parecchie ottenute per ko. Tuttavia "il Pagno", non si è lasciato impressionare e ha giocato il match in velocità e dinamismo, evitando di farsi chiudere alle corde e agli angoli. Nonostante ciò l'emiliano ha attaccato per tutta la durata della gara dimostrando ad ogni colpo una straordinaria pericolosità degna della fama che lo ha preceduto e tenendo il pubblico col fiato sospeso. Alla fine ha vinto ai punti l’emiliano, Alessandro Iacono, anche se il verdetto è stato non unanime (split decision 2 giudici a 1).  Altro match decisamente interessante e lungamente applaudito è stato quello tra Monaldi (Audax) e Stroppa (Fabriano). Monaldi è un talento che rientra alle gare dopo quasi tre anni di inattività in quanto per motivi di lavoro si è dovuto recare all'estero. Fino al 2013 aveva disputato 17 incontri vincendo il torneo regionale dei terza serie e partecipando ai campionati regionali assoluti durante i quali dopo aver battuto il primo avversario si era dovuto arrendere, per ferita, solo difronte a Marvin Perugini che tra l’altro, ricordiamo, quell'anno successivamente si classificò al secondo posto alle finali dei campionati italiani. Stroppa invece si presenta al confronto da imbattuto ed è l'orgoglio della squadra fabrianese. Le premesse per un bel match sono rispettate tanto che i primi due round finiscono pari: ad ogni attacco di Monaldi, Stroppa risponde puntuale. Tuttavia l'equilibrio si spezza nel terzo round quando Monaldi alza vertiginosamente il ritmo tanto che il giovane Stroppa subisce un conteggio e perdendo il round permette al fanese di aggiudicarsi la gara e i quattro punti che lo pongono  ad un passo dal passaggio nel livello superiore degli élite. Anche la gara tra il senigalliese dell'Audax Santoli e il toscano, Bennati (Boxe Nicchi di Arezzo) è stato bellissimo e ricco di colpi di scena. Il marchigiano vince nettamente il primo round grazie anche al fatto di essere riuscito a mettere al tappeto il suo avversariocon un colpo magistrale. Ma il toscano non si arrende e comincia, nel secondo round, una battaglia inaspettata, riaprendo così una gara che sembrava già chiusa dopo i primi tre minuti. A quel punto Santoli nel terzo round dà il meglio di sé e conquista meritatamente la vittoria. Dal punto di vista puramente tecnico il match più interessante è stato quello vinto da Baraldi (Audax) contro Scarselli (Arezzo).  Baraldiha confermato i progressi messi in luce quest'anno gestendo la gara e l'avversario perfettamente durante tutto l'incontro e mettendo a segno tutti i tipi di colpi e combinazioni presenti nella boxe, fino ad obbligare l'arbitro ad intervenire più volte per conteggiare l'avversario alla fine stremato. Netta vittoria anche per l'altro fanese dell'Audax, Marco Bacchiocchi, contro il romagnolo della boxe cattolica, che ha dimostrato comunque un grande coraggio di cui gliene va dato merito e riconoscimento. Vince ai punti anche l'Erica Montalbini (Audax) contro l'Emiliana Camilla Abbiusodi Piacenza; un match come al solito fanno le donne: combattuto fino all'ultimo secondo. Perde infine Alessandro Gramolini contro un avversario di grande talento: L'aquilano AbaziEris. Alessandro ce l'ha messa tutta per conquistare i quattro punti e ha dimostrato notevoli miglioramenti rispetto alle ultime prestazioni ma l’Abruzzese è stato più preciso nell'anticipare le iniziative del"Gramo" ed ha meritato la vittoria.
Prima delle gare sono stati premiati: L’Assessore Marina Bargnesi del Comune di Fano, Maria Flora Fucci, Presidente dell’Ente Carnevalesca, Luciano Cecchini, Presidente dell’Associazione Albergatori di Fano, Michela Svarca vincitrice del bronzo ai Campionati Universitari, Massimo Pedini, premio alla carriera e Isidoro Princic ex pugile degli anni ’50 e ’60.


Giudici ed arbitri: Di Clemeti Sauro, Lupi Alberto, Ellena Gianluca e Ribichini Pierluigi. Commissario di riunione sig. Salvatore Tardivo.
MM

FonteAlfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 NOVEMBRE DEL 1949

Belardinelli batte Fattori per il titolo di Priminao Michele Schiavone Il 12 novembre 1949, nella sua Roma, il campione italiano dei pesi mosca Otello Belardinelli difese per la prima volta la sua cin...

12/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 NOVEMBRE DEL 1967

Mirko Rossi supera Armando Pellarin di Priminao Michele Schiavone Il miglior anno professionistico di Mirko Rossi, veneziano di nascita cresciuto a Genova, fu l’ultimo della sua carriera, quando...

11/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS