There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.309 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

OTTIMO DEBUTTO DI NICOLA CIRIANI

 

Incoraggiante debutto del mediomassimo Ciriani

di Massimo Duca
 
Ottimo debutto del mediomassimo udinese Nicola Ciriani tra i professionisti. Sul ring allestito dall’Associazione Pugilistica Udinese “Demar Caffè” nella splendida cornice del Mondelli’s Stable, a S. Andrat del Cormor (UD), il pugile friulano ha letteralmente dominato l’avversario ungherese Attila Szatmari, andando ripetutamente a segno al corpo e al volto. La netta superiorità di Ciriani si concretizzava subito con l’aggiudicazione del primo round, confermata nella seconda ripresa da un conteggio inflitto dall’arbitro Gianantonio Canzian al magiaro. Il match si concludeva nel corso del terzo round, quando l’arbitro interrompeva l’oramai impari lotta decretando la vittoria per KOT di Ciriani, anche a causa di profonda ferita allo zigomo di Szatmari, che si è comunque dimostrato un combattente corretto e coraggioso.
A margine del match tra professionisti, i numerosi e attenti spettatori ha potuto assistere anche a 8 incontro dilettantistici, sia maschili che femminili.
Ad aprire la serata sono state le atlete (54 kg) Gloria Forte (Audace Trieste) e Tatiana Rampin (Padova Ring). Al termine di un incontro comunque equilibrato, ha vinto hai punti la pugile triestina, che ha espresso sul quadrato una miglior tecnica.
Il secondo match, che ha visto impegnati al limite dei 63 kg Vlad Popescu (A.P.U.) ed Enrico Secco (Boxe San Donà), è terminato già nel corso della prima ripresa con un verdetto di No Contest, conseguenza di una ferita al volto del pugile veneto.
Incontro molto combattuto quello tra Sergii Motylevskyi (A.P.U.) e il pari peso (65 kg) Maicol Giacomini (S. Monica Village), nel quale il rappresentante della società udinese ha mostrato le cose migliori, guadagnandosi meritatamente la vittoria ai punti del match e la coppa assegnata al miglior pugile della serata, consegnatagli dal sindaco di Talmasson Piero Mauro Zanin.
Piacevole sfida anche quella, al limite dei 60 kg, tra Linda Righini (Kombat Gym) e Daiana Orfei (Boxe Riviera del Brenta), con la vittoria ai punti di quest’ultima, che ha evidenziato un buon livello tecnico.
Il quinto confronto (nella categoria dei 56 kg) ha visto di fronte Claudio Barbiera (A.P.U.) e Oleksandr Dutchack (Padova Ring); al termine di tre equilibrate riprese, i giudici hanno premiato l’atleta ospite che ha cercato, forse più del suo avversario, di fare il match.
Al limite dei 69 kg, di seguito si sono affrontati Rudy Iob (A.P.U.) e Maxim Voltan (S. Monica Villane), dimostrando sul ring coraggio e generosità. Ne usciva vincitore Voltan, che è riuscito a mettere a segno qualche colpo in più.
Bel match anche quello tra Corrado Tartaglia (A.P.U.) e Tommaso Chiapperino (Padova Ring), che hanno combattuto al limite dei 65 kg. L’incontro, molto intenso e tutto sommato bilanciato, è terminato con una vittoria di misura ai punti di Chiapperino. Bravi, in ogni caso, entrambi i contendenti.
Si è concluso, invece, con un giusto pari l’ultimo scontro, ovvero quello tra pugile di casa Luca Zanier (A.P.U.) e il pari peso (69 kg) Senad Lekovik (Boxe San Donà), che si sono sostanzialmente equivalsi, dimostrando ambedue di essere in possesso di un ottimo agonismo e di una buona tecnica.
Splendida serata di pugilato, dunque, quella organizzata dall’Associazione Pugilistica Udinese, ben coordinata dal tecnico Gianluca Calligaro, coadiuvato dall’aspirante tecnico Annabella Blanchini.
Hanno arbitrato gli incontri Gianantonio Canzian, Ajet Mani, Francesco D’Aloia e Marco Cotta.
Commissario di riunione: Monica Piazza
Medico di servizio: dott. Francesco Milanese
 
Comunicato APU
 
Fonte: Alfredo Bruno
 
Nicola Ciriani intervistato dopo il match del debutto professionistico

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS