There are 55.017 boxer records, at least 535.932 bouts and 10.438 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

SIOUX BLANDAMURA PRONTO PER NADER

 

 

 

E la cintura dell'Unione europea

di Alfredo Bruno

Sabato 25 gennaio si presenta un’altra dura trasferta per un pugile italiano: a Stoccarda dentro la Hanns-Martin-Schleyer Halle si disputerà una sfida valida per il titolo Unione Europea dei medi tra il detentore Marcos Nader (+ 18, =1) e il nostro Emanuele Blandamura (+ 21). Siamo andati a trovare il “Sioux”, come comunemente viene chiamato Blandamura, nel suo “fortino”, vale a dire alla Pro Fighting dove l’allievo di Agnuzzi e D’Elia, si allena già da tempo. Emanuele non lascia niente al caso e lo dimostra con un duro allenamento quotidiano che chiama in causa soprattutto sparring come Di Silvio, Dieli e da qualche giorno Della Rosa e Magnesi. Ritmo vertiginoso, serie a raffica, sono il leit motive proposto ai presenti nella palestra, una condizione fisica ottimale e un morale alle stelle per un’occasione d’oro.

Emanuele Blandamura in allenamento

Parlaci del tuo prossimo avversario. Hai visto combattere Nader?
“Di lui ho visto qualche video. L’ho studiato un po’ anche insieme a Della Rosa. E’ senz’altro un buon pugile, che io affronto con i miei mezzi consapevole di far bene”.
 
A che percentuale ti dai ?
“Ho fatto un calcolo semplicissimo: se dobbiamo mettere qualità e qualità concedo un 50% a entrambi, togliendo il fattore casa, arbitraggi ed altro”.
 
Ci possono essere altri fattori…
“ Non credo in altri fattori, comunque il pugilato è uno sport bello proprio per questo, dove l’imprevedibilità può anche far capolino. Siamo entrambi imbattuti, lui a differenza di me ha un pari. Io sono pronto e l’unico giudice che potrà giudicare il match sarà il ring. Sono molto concentrato perché la posta in palio è alta”.
 
Prima di passare professionista avresti mai creduto di poter arrivare a questi livelli, anche se la tua carriera non è stata veloce?
“E’ vero non è stata veloce. Ho cominciato a combattere da giovane, dai 18 anni, e adesso ne ho 34. Il mio percorso è iniziato dentro la palestra di Guido Fiermonte, dissi al maestro di voler diventare un professionista e diventare campione del mondo. Questo fa capire la mentalità con cui sono entrato in questo mondo. Oggi a 34 anni vado su un ring importante per giocarmela con la tranquillità di sempre”.
 
I match che hai disputato con Manuel Ernesti e Luca Tassi sono stati giudicati tra i più belli visti in Italia negli ultimi anni. Vuoi dire qualcosa su questi due avversari?
“Aggiungerei due grandi avversari, come ho sempre detto e continuo a ripetere. Manuel è bravissimo e spero che continui nel pugilato, perché ha i mezzi per arrivare in alto. Tassi è un amico, oltre a essere stato un mio duro antagonista abbiamo conservato un buon rapporto. Lui lavora molto nel sociale, pugilisticamente è meno dotato, ma è eccezionale come uomo. Dico di aver combattuto con due avversari leali e molto forti. Io sono stato il migliore nella giornata in cui li ho affrontati, ma questo non toglie i loro grandi meriti”.
 
Blandamura chiude per i suoi tifosi: “ Il match si disputerà a Stoccarda il 25 gennaio e si potrà vedere al Canale 545 di Sky ARD Germania nella stessa riunione in cui si disputerà il mondiale WBO tra i massimi leggeri tra Marco Huck e Firat Arslan”. Suona un po’ come l’Hoka Hey, grido di guerra dei Sioux.
 
Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TIPPY LARKIN

Al secolo Antonio Pilleteri di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Tippy Larkin, nato con il nome di Antonio Pilleteri, è stato considerato uno dei più abili pugili italo-americani, quasi all...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 GENNAIO DEL 1981

Marvelous Marvin Hagler, prima difesa mondiale di Priminao Michele Schiavone La prima messa in gioco del titolo mondiale ‘undisputed’ dei pesi medi da parte dello statunitense Marvin Hagle...

17/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 GENNAIO DEL 1969

Roy Jones Jr emette il primo vagito di Priminao Michele Schiavone Nella città statunitense di Pensacola, Florida, il 16 gennaio 1969 vide la luce Roy Jones Jr, futuro campione di pugilato, iscr...

16/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 GENNAIO DEL 1954

Antonini debutta a Ginevra di Priminao Michele Schiavone Il pugile umbro Franco Antonini compì la prima trasferta estera il 15 gennaio 1954, affrontando a Ginevra, Svizzera, il francese Simon P...

15/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 GENNAIO DEL 1961

Paul Pender piega Terry Downes di Priminao Michele Schiavone Come campione mondiale dei pesi medi l’americano di origine irlandese Paul Pender si trovò ad affrontare il 14 gennaio 1961 a ...

14/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 GENNAIO DEL 1950

Ivano Fontana si affaccia al professionismo di Priminao Michele Schiavone Il 13 gennaio 1950 segnò l'avvio della carriera a torso nudo di Ivano Fontana, teramano di Mutignano trasferitosi a Luc...

13/01/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 GENNAIO DEL 1955

Gavino Furesi sfidante al campionato italiano di Priminao Michele Schiavone Un altro pugile sardo che lottò strenuamente prima di avere l’occasionee di competere per un titolo nazionale p...

12/01/2018

LA BOXE IN LUTTO PER GIOVANNI GIRGENTI

Nobile figura del pugilato siciliano Articolo di Gianni Virgadaula Fonte: Alfredo Bruno 2out Giovedì 11 gennaio 2018 -- Oggi la boxe italiana è in lutto per un uomo tranquillo che aveva d...

11/01/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS