There are 54.964 boxer records, at least 535.516 bouts and 10.266 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

ANGOLO ROSA, GIORGIA SCOLASTRI

 

 

Outsider capace di rivoltare qualsiasi pronostico

di Alfredo Bruno
Foto: Luigia Giovannini
 
Giorgia Scolastri (+ 4, - 2), 25 anni, fa parte di quel gruppo di ragazze che Francesca Giordano, regina della sintesi, chiama outsider.
Ragazze imprevedibili e se in giornata capaci di rivoltare qualsiasi pronostico, darle sconfitte è un rischio. Stanno là tranquille in attesa di tirare fuori gli artigli.
Messa così sembrerebbe che l’allieva di Aurelio Pili abbia un aspetto feroce, ma è tutt’altro con un volto tranquillo e gentile, capelli alla maschietta e un sorriso comunicativo quando infrange la barriera della timidezza.
 
Come sei arrivata alla boxe?
“E’ avvenuto circa quattro anni fa per caso. Prima di allora avevo fatto sempre nuoto e pallanuoto. A un certo punto mi sono stancata e ho deciso di cambiare totalmente. Sono entrata in una palestra vicino a dove abito, la MMA Boxing Center a Torrevecchia. L’approccio è stato buono e mi è piaciuto sempre di più. All’ inizio l’ho fatto a livello amatoriale, poi ho intensificato gli allenamenti e mi sono iscritta tra gli agonisti”.
 
A casa hai avuto problemi?
“A casa in verità sono contenti. Hanno accettato tranquillamente questa mia decisione. Mia madre viene quasi sempre ad assistere ai miei incontri, non si impressiona, sta sempre in prima fila e fa il tifo. Una volta sono riuscita a far venire mio padre, ma lui è un po’ più restio. Dice che non gli fa un buon effetto vedermi combattere”.
 
 
Come consideri l’esperienza dell’ International Woman Boxing League e del Gruppo Laziale?
“Una gran bella esperienza, perché ti fa crescere in generale. Ti dà uno stile di vita, di educazione. Ho avuto la possibilità di conoscere altre ragazze, di socializzare. E’ bello perché partecipiamo ad uno sport che abbiamo scelto in tutte le sue sfaccettature”.
 
Che fai nella vita?
“Faccio l’infermiera in una casa di riposo”.
 
Quindi ci sono pazienti anziani, sanno che fai il pugilato?
“Ogni tanto arrivo con qualche livido, mi chiedono cosa è successo e quando vengono a sapere che faccio la pugile si meravigliano che io, così piccola, faccio uno sport così duro. Però finisce là”.
 
La casa di riposo è retta per caso da suore?
“Si ma la boxe a loro non dispiace, non ne parlano male”.
 
Sei fidanzata?
“No. Esco da una storia durata 10 anni, quindi per il momento i ragazzi li ho un po’ accantonati”.
 
 
Il tuo colore preferito?
“Il verde, la speranza. E’ un colore che mi è sempre piaciuto e così pure l’azzurro”.
 
Il momento più bello e quello più brutto?
“Il momento più bello è quando sono salita sul ring la prima volta. Il momento più brutto è quando in allenamento non riesco a fare quello che mi dice il maestro. Per me è una delusione grande”.
 
Hai fatto per caso sport da combattimento?
“Ho iniziato con la Kick, poi mi sono quasi subito appassionata alla boxe, anche perché le gambe non erano il mio massimo”.
 
Cosa ti ha dato il pugilato?
“Mi ha fatto maturare a livello personale, mi ha fatto conoscere come sono realmente, a mettermi a confronto con gli altri”.
 
Parli a casa di pugilato con tua madre?
“Si e qualche volta lei si meraviglia come non mi sia ancora stancata ad andare così spesso in palestra”.
 
Tra internet e la carta stampata cosa scegli?
“Non sono un’appassionata di internet, preferisco leggere su carta, riesco ad approfondire meglio argomenti che mi interessano”.
 
Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TONY MARINO

Al secolo Antonio Marino di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Antonio Marino è l’unico tra tutti gli italo-americani elencati in questa rassegna di cui non abbiamo potuto trovare altri ind...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 SETTEMBRE DEL 1975

Fanali, tre volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il livornese Romano Fanali conquistò il titolo italiano dei pesi superleggeri per la terza volta il 17 settembre 1975 a Livorno...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 SETTEMBRE DEL 1965

Bruno Santini supera Luciano Lugli di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano dei pesi medi numero 27 fu il toscano Bruno Santini, arrivato alla conquista del titolo nel 1965, dopo l’abb...

16/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS