There are 55.027 boxer records, at least 535.984 bouts and 10.495 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

FRANCESCO LOMASTO, UN GUERRIERO DEL RING

 

 

Elemento di prestigio della Phoenix Gym

di  Alfredo Bruno

Francesco Lomasto (+ 22, - 13, =3), 24 anni, insieme al fratello Vincenzo è diventato in poco tempo uno dei pezzi pregiati della Phoenix Gym. Origini napoletane il giovane sembra aver inglobato bene le caratteristiche di due regioni, Campania e Lazio, da sempre protagoniste nel mondo della boxe. Francesco nell’ultimo anno sembra aver trovato la sua dimensione e soprattutto ha effettuato quel salto di qualità che lo vede tra i migliori nei 64 kg. in attesa di giocarsi la carta regionale per gli Assoluti di dicembre. Lomasto è un giovane dal carattere aperto, senza peli sulla lingua, pronto ad ammettere i suoi errori e altrettanto pronto sul ring a ribaltare con la sua aggressività situazioni difficili.
 
Ci parla delle tue origini pugilistiche…
Sono entrato in palestra quattro anni fa si può dire per una rivincita di vita. Stavo facendo troppi casini, qui ho trovato una via d’uscita. Ho trovato la luce. Grazie anche ai miei maestri sono sulla buona strada. Ho messo piede qui dentro e non lo voglio levare”.
 
Il giorno più amaro e la più grande soddisfazione?
Per me forse il giorno più amaro è quando ho perso in semifinale ai regionali. Non so se meritavo oppure no, però so di aver dato tutto e all’annuncio del verdetto ci sono rimasto male soprattutto per la fatica, l’impegno che ci avevo messo insieme al maestro in una sorta di progetto. Però ci siamo detti che ci saremmo rifatti. La più grande soddisfazione si ha sempre quando vinci, difficile fare una selezione del più e del meno”.
 
L’avversario che ti ha più impressionato?
Io sono caratterialmente umile, però non ho trovato nessuno che mi abbia impressionato”.
 
Tu hai partecipato alla Talent League, come giudichi questa esperienza?
E’ stata indubbiamente una bella esperienza, ho incontrato gente forte, gente quotata di altre regioni, però ho sempre vinto quando ho partecipato. Una bella soddisfazione”.
 
Hai qualche interesse fuori dal ring?
Io faccio una vita tranquilla. Pratico questo sport per una mia rivincita, per trascorrere una vita migliore. Non lo faccio per guadagnare, lo faccio per me e per diventare qualcuno”.
 
Diventare qualcuno nella vita o nello sport?
Tutto. Se diventi qualcuno nel pugilato è importante, ma se diventi qualcuno nella vita è di più”.
 
Il pugilato ti aiuta?
Sì, dipende anche che persona sei”.
 
Il tuo pugile preferito?
Ce ne sono tanti, che magari li associo un po’ a me. Per esempio Arturo Gatti e Roberto Duran: dei guerrieri. Il pugile se la deve conquistare la vittoria”.
 
Hai trovato qualcuno che ti ha dato più filo da torcere?
Chi sale sul ring, sale per vincere. Poi chi la spunta la spunta. Magari alla resa dei conti ti accorgi che non è stato così difficile. A mente fredda posso dire di non aver incontrato nessuno migliore di me. Lo troverò, lo batterò, lo sfiderò, non lo so”.
 
Chi è più bravo tra te e tuo fratello Vincenzo?
Abbiamo due stili differenti. Io un guerriero, lui è più tecnico. A me piace la battaglia”.
 
Nella vita che fai?
Attualmente con un contratto trimestrale faccio l’operatore ecologico qui a Pomezia”.
 
Il tuo exploit migliore?
Per ora non ho vinto alcun torneo, sono sempre arrivato lì, ho assaporato, ma non ho mai mangiato fino alla fine. Non so se per colpa mia oppure no”.
 
Il pugilato lo segui pure al di fuori?
No per niente. Mi interessa solo sapere quando combatto io. Non sono un patito”.
 
Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 FEBBRAIO DEL 1986

Angelo Liquori campione italiano al primo colpo di Priminao Michele Schiavone Il lombardo di adozione Angelo Liquori sfidò il campione italiano dei pesi superwelter Giuseppe Leto il 22 febbario...

22/02/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, JOEY MAXIM

Al secolo Giuseppe Antonio Berardinelli di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Joey Maxim nacque il 28 marzo 1922 a Cleveland, nell’Ohio, dove i genitori si erano stabiliti dopo aver lasciato Campo...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 FEBBRAIO DEL 1926

Enea Marzorati, ultima sfida tricolore di Priminao Michele Schiavone L’ultimo combattimento disputato dal milanese Enea Marzorati per un campionato italiano porta la data del 21 febbraio 1926. L...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 FEBBRAIO DEL 1940

Giuseppe Farfanelli campione d'Italia al secondo tentativo di Priminao Michele Schiavone L’esperienza tricolore dell’umbro Giuseppe Farfanelli durò solo sette mesi rispetto agli ott...

20/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 FEBBRAIO DEL 1958

Stefano Bellotti, terza sfida al campionato di Priminao Michele Schiavone Il pugile romano Stefano Bellotti ottenne la terza e ultima occasione tricolore della sua carriera dal milanese Giancarlo Garb...

19/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 FEBBRAIO DEL 1935

Innocente Baiguera, due volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il ligure Innocente Baiguera fu uno dei primi pugili italiani ad aver vinto due volte il campionato italiano dei professio...

18/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 FEBBRAIO DEL 1941

Joe Louis abbatte Gus Dorazio di Priminao Michele Schiavone La sera del 17 febbraio 1941 la Convention Hall di Philadelphia, Pennsylvania, ospitò la quindicesima difesa del titolo mondiale dei ...

17/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 FEBBRAIO DEL 1992

Robert Quiroga, un mondiale a Salerno di Priminao Michele Schiavone Lo statunitense Robert Quiroga tornò per la terza volta in Italia nelle vesti di campione del mondo il 16 febbraio 1992, quan...

16/02/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS