There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.307 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

SABATO NUOVA SFIDA DI LUSSO PER SARRITZU

 

Sabato prossimo Andrea Sarritzu combatte per il titolo europeo

Sul ring anche Michele Di Rocco, Luciano Abis, Vittorio Oi ed Alessandro Murgia

Comunicato stampa OPI 2000
 
Nuova sfida ad alto livello per Andrea Sarritzu: sabato 20 ottobre  affronterà il campione d’Europa dei pesi mosca Silvio Olteanu al palasport “Gianni D’Arco” di Santa Teresa di Gallura (Olbia). Organizzata dalla OPI 2000 di Salvatore Cherchi e dalla Promosport Sardegna di Tonino Puddu in collaborazione con la Lega Pro Boxe, patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna (assessorati al Turismo ed allo Sport) e dal comune di Santa Teresa di Gallura, la manifestazione offre altri quattro incontri con pugili italiani di valore: il peso medio Alessandro Murgia, il peso welter Luciano Abis, i pesi superleggeri Vittorio Oi e Michele Di Rocco.
 
Il combattimento tra Sarritzu (nella foto) e Olteanu ha tutto per entusiasmare il pubblico. I due pugili sono abituati alle grandi sfide e daranno il massimo sul ring di Santa Teresa di Gallura. Nato il 9 aprile 1976 a Quartu Sant’Elena, in Sardegna, alto 160 cm, professionista dal maggio 1998, Andrea Sarritzu ha sostenuto 42 incontri: 33 vinti (13 prima del limite), 5 persi e 4 pareggiati. Ha vinto due volte il titolo europeo dei pesi mosca, ha combattuto tre volte per il mondiale nella stessa categoria. Il 34enne Silvio Olteanu è professionista dal gennaio 2005, ha un record di 13 vittorie (6 per ko), 6 sconfitte, 1 pari e 1 no-contest.
Il 26 dicembre 2010, in Giappone, ha perso ai punti per split decision contro il campione del mondo dei pesi mosca WBA Daiki Kameda (due giudici avevano 115-113 e 116-112 per l’idolo locale, mentre il terzo 118-110 per Olteanu). Sarritzu e Olteanu hanno in comune tre avversari: Giuseppe Laganà, Bernard Inom e Alain Bonnel. Il sardo ha battuto Laganà tre volte (nel 1998-99), Olteanu una (il 25 maggio scorso ha difeso il titolo europeo, a Montefiascone, per ko tecnico al quinto round). Contro Inom, Sarritzu ha pareggiato e perso, mentre Olteanu ha superato ai punti il francese. Alain Bonnel ha perso due volte contro Sarritzu, una contro Olteanu (sempre ai punti).
 
Nel sottoclou, Michele Di Rocco (33-1-1 con 14 vittorie per knock out) affronterà l’ungherese Laszlo Balogh sulla distanza delle sei riprese. Di Rocco è sfidante ufficiale del campione d’Europa dei pesi superleggeri Denis Shafikov. Nel suo ultimo match, Di Rocco ha battuto in un solo round Giuseppe Lauri per il vacante titolo dell’Unione Europea dei superleggeri.
 
Luciano Abis (32-3-1 con 15 vittorie prima del limite) combatterà contro il lituano Arvydas Trizno sulla distanza dei sei round. Reduce da una sconfitta per ko tecnico contro Rafal Jackiewicz, il pugile sardo ha bisogno di una vittoria netta per convincere gli addetti ai lavori che può ambire a traguardi prestigiosi.
 
Vittorio Oi (16-1-1 con 3 ko) sfiderà l’ungherese Istvan Kiss sulla distanza delle dei riprese. Il pugile laziale è stato inattivo nel 2012. L’anno precedente è salito sul ring due volte conquistando il titolo dell’Unione Europea dei superleggeri. Nel 2009 ha superato ai punti Alfredo Di Feto diventando campione d’Italia.
 
Reduce da 7 vittorie consecutive, 5 prima del limite, l’imbattuto Alessandro Murgia affronterà l’ungherese Sandor Ramocsa. Anche questa battaglia è prevista sui sei tempi.
 
La manifestazione sarà trasmessa, in diretta, da SportItalia 2 alle 22.30.
 
Per ulteriori info www.opi2000.com

 

 

 

Archive

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS