There are 54.964 boxer records, at least 535.516 bouts and 10.266 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

MARSILI ALLA PROVA DEL FUOCO

 

 

MARSILI SI GIOCA IL FUTURO IN INGLITERRA

A 35 anni suonati il campione italiano dei pesi leggeri Emiliano Marsili, guardia destra di Civitavecchia, imbattuto in 9 anni di professionismo con 23 vittorie (9 prima del limite) ed 1 pareggio, rompe gli indugi e si misura per la prima volta in un confronto che vale l’intera carriera percorsa fino ad ora, incrociando i guantoni con l’inglese Derry Mathews, 28enne di Liverpool, città inglese nota a tutto il mondo per la popolarità del più famoso gruppo rock internazionale The Beatles.
Nell’ambito dell’Unione europea Liverpool è stana nominata capitale europea della cultura per il 2008.
 
 
Tornando al pugilato vogliamo ricordare che il laziale si cimenterà domani 20 gennaio in un confronto fuori dalla propria patria, in Inghilterra, per la prima volta, in una cornice completamente diversa da quelle che hanno caratterizzato le sue prestazioni nazionali.
In un contesto di pubblico molto differente da quello “sparuto” che si registra purtroppo da alcuni anni in Italia, fatte le dovute e rare eccezioni, dove il tifo, il sostegno e la partigianeria assumono una connotazione particolare. In un’arena, la Olympia di Liverpool, che riecheggia e rievoca i suoni, i profumi, le suggestioni, i brividi, le gioie e le illusioni di mille battaglie combattute tra le corde.
L’emotività che travolgerà il bravo pugile italiano sarà molto diversa dalle sensazioni percepite in tanti anni di confronti validi per i campionati nazionali.
Per la prima volta Marsili si misurerà con la scuola britannica. Nel suo record si leggono molti nomi dei paesi dell’est Europa, alcuni francesi, oltre agli italiani affrontati per il campionato nazionale delle 135 libbre (Giuseppe Facente per un titolo internazionale minore), ma nessuno della terra del marchese di Queensbury (nato a Firenze con il nome di John Sholto Douglas ma inglese purosangue).
Per la prima volta Marsili combatterà per un titolo ritenuto mondiale, ovvero il vacante campionato IBO (International Boxing Organization) dei pesi leggeri.
L’italiano non è dotato di una particolare potenza, infatti solo 9 sono i risultati ottenuti prima del limite su 23 successi, ma possiede una spiccata capacità organizzativa nell’affrontare gli avversari ed una precisione nei colpi che lo mettono al riparo dalla carenza di pugno.
Il suo avversario è un pugile che potremmo definire sanguigno, che fa della potenza la sua arma migliore. Il suo temperamento a volte lo ha tradito e lo ha portato a clamorose sconfitte, tutte prima del limite.
Mathews ha debuttato al professionismo 4 mesi prima di Marsili ed ha sommato il record di 35 combattimenti, 11 confronti in più del suo avversario. Ha riportato 29 trionfi (15 prima del limite), 5 sconfitte ed 1 pareggio. L’ultimo confronto lo ha sostenuto lo scorso ottobre quando ha sfidato il campione d’Europa dei pesi leggeri Gavin Rees. L’incontro è terminato con il risultato di pari tecnico nel quarto round perché Mathew ha riportato la frattura del setto nasale nello scontro con la testa del campione. Fino alla terza ripresa Mathews era in svantaggio di un punto su ciascun cartellino dei tre giudici.
Nella sua carriera Mathews, EBU # 8, ha conquistato nei pesi piuma il titolo inglese e la cintura WBU, nei pesi leggeri il titolo IBO International e quello inglese.
Marsili, già campione WBC Mediterranean, è campione italiano dal maggio 2010 ed ha difeso la sua cintura 2 volte.
L’italiano precede il suo avversario di un posto nella classifica EBU e questa vicinanza nella graduatoria continentale ci porta a considerare il confronto molto equilibrato.
La differenza dei valori la daranno i due pugili con la prestazione che sapranno offrire.
 
Il combattimento potrà essere visto attraverso BoxNation (Sky Ch. 456, Virgin Ch. 546).
 
Vogliamo concludere questa breve presentazione ponendo l’accento sulla scelta fatta dalla F.P.I. (Federazione Pugilistica Italiana), senza voler entrare nel merito, ma solo osservando che la nostra federazione ha bandito la IBO (International Boxing Organization) dal territorio italiano, dopo un periodo che potremmo definire di “prova”, adducendo le sue motivazioni.
A distanza di alcuni mesi vediamo che un tesserato italiano combatte, anche se all’estero, per un titolo di una sigla, ovvero di un ente mondiale, che non viene riconosciuto dalla FPI.
Ci domandiamo come è stata interpretata dalla FPI la richiesta dell’entourage di Marsili per ottenere l’autorizzazione a combattere.
Sarebbe opportuno sapere se la FPI, attraverso il suo settore professionisti ha concesso a Marsili solo l’autorizzazione a combattere all’estero, senza riconoscere la posta in palio, oppure ha inteso aprire un dialogo all’ente proscritto in attesa di una nuova e diversa definizione dei rapporti.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 SETTEMBRE DEL 1962

Fabio Bettini, romano campione di Francia di Priminao Michele Schiavone Il pugile Fabio Bettini godette di due cittadinanze, prima quella italiana per la sua nascita a Roma, poi la francese per scelta...

21/09/2017

'TORO SCATENATO' HA PERSO L'ULTIMA BATTAGLIA

LaMOTTA MORTO A 96 ANNI DOPO BREVE MALATTIA di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 20 settembre 2017 – Dagli Stati Uniti è rimbalzata la notizia della morte dell’ex ca...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 SETTEMBRE DEL 1942

Roberto Proietti, tre volte europeo di Priminao Michele Schiavone In un passato alquanto lontano capitò più volte che due italiani si affrontarono per la disputa di due campionati, cosa ...

20/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TONY MARINO

Al secolo Antonio Marino di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Antonio Marino è l’unico tra tutti gli italo-americani elencati in questa rassegna di cui non abbiamo potuto trovare altri ind...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 SETTEMBRE DEL 1975

Fanali, tre volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il livornese Romano Fanali conquistò il titolo italiano dei pesi superleggeri per la terza volta il 17 settembre 1975 a Livorno...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 SETTEMBRE DEL 1965

Bruno Santini supera Luciano Lugli di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano dei pesi medi numero 27 fu il toscano Bruno Santini, arrivato alla conquista del titolo nel 1965, dopo l’abb...

16/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS