There are 54.964 boxer records, at least 535.496 bouts and 10.262 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

ORO PER EVA MAGNO AI CAMPIONATI ITALIANI ELITE FEMMINILI

 

 

Per l’atleta della società Accademia Pugilistica Portoghese di Bari si concretizza il titolo italiano.

Magno: “Adesso sogno l’Esercito e l’Olimpiade”

Di Sandro Turco

Eva Magno, la gioia della vittoria finale
 
Spedizione d’oro a Padova, per l’Accademia Pugilistica Portoghese di Bari, al termine della XIIª edizione dei Campionati Italiani Elite Femminili, torneo organizzato dalla FPI in collaborazione con la società Padova Ring e con il CR FPI veneto. L’evento, si è svolto dal 27 al 29 settembre scorsi all’interno del Palasport Filippo Raciti. Alla prestigiosa kermesse, hanno preso parte 57 le atlete, suddivise nelle seguenti categorie di peso: 48 kg (8); 51 kg (8); 54 kg (8); 57 kg (4); 60 kg (7); 64 kg (8); 69 kg (6); 75 kg (5); +81 kg (3). A rappresentare il Comitato Regionale FPI Puglia-Basilicata, la 24enne (il prossimo 11 ottobre) Eva Magno, protagonista assoluta nei 54 kg. L’atleta sostenuta all’angolo dal maestro Antonio Portoghese, ha inanellato tre vittorie utili per conseguire l’ambita medaglia d’oro.
 
Eva Magno con la maglia tricolore e la medaglia d'oro
 
Eva, ripercorriamo il tuo cammino in terra veneta.
«Beh, l'esordio contro la lombarda Vissia Trovato della The Ring Cernusco (Cernusco sul Naviglio), è stato gestito per il meglio. Dopo un inizio votato all'attacco, mi sono limitata a gestire al meglio il match, anche perché i colpi della mia avversaria erano pesanti. Il finale si è concluso con il punteggio di 16-6 in mio favore. Giunta in semifinale, devo ammettere che la tensione si è fatta sentire un po’, anche perché contro la lombarda Alessandra Manfredini (Associazione Pugilistica Pavia) avevo già perso. Per fortuna la mia grande voglia di far bene mi ha portato a condurre un match incisivo che mi ha fruttato la vittoria per 18-11. La difficile affermazione ottenuta in semifinale, mi ha caricato al massimo, quindi giunta nell’ultimo atto, avevo davanti ai miei occhi un solo obiettivo: vincere la medaglia d’oro ed indossare la canotta tricolore. Per fortuna così è stato; ovviamente non è stato semplice, anche in considerazione del fatto che in finale, la piemontese Martina Mercinelli (Boxe Chieri), è una mancina, quindi ho dovuto trovare le misure giuste. La conclusione al termine delle quattro riprese, mi ha proiettata sul punteggio di 13-9 ma soprattutto sul tetto d’italia».

Eva Magno in fase di attacco

Cosa rappresenta per te questa prestigiosa affermazione?.
«Sicuramente l'inizio di un sogno, o meglio, il momento in cui si è concretizzato un nuovo obiettivo. Prima la convocazione in nazionale, ora la conquista del titolo italiano, sono traguardi raggiunti dopo tanti sacrifici e segnano un nuovo percorso».
 
Un percorso che dovrebbe condurti dove?
«Il mio sogno è certamente la possibilità di poter essere arruolata nel gruppo sportivo dell’Esercito per poi puntare verso le Olimpiadi. Per adesso comunque continuo ad allenarmi e a studiare: molto probabilmente il prossimo mese di luglio dovrò conseguire la Laurea in Scienze della Comunicazione».

L'abbraccio tra Eva Magno ed il maestro Antonio Portoghese

Grande gioia anche per il tuo maestro Antonio Portoghese.
«Sì, la ma felicità è anche rappresentata dal fatto di aver potuto regalare proprio al mio maestro una grande gioia. È bello vederlo orgoglioso dei miei risultati. Anche in palestra abbiamo festeggiato la medaglia d’oro, con un po’ di torta e spumante; dopotutto per me la palestra è come una seconda casa: nel pugilato difatti riesco a trovare conforto, protezione e tanta grinta».
 
A Padova, sono stati protagonisti, anche Sebastiano Sapuppo (Componente Commissione Nazionale Arbitri/Giudici) e Maria Rizzardo (Arbitro Internazionale).
 
Inoltre, proprio in occasione della XIIª edizione dei Campionati Italiani Femminili si è svolta la II Iª Conferenza Nazionale dei Presidenti dei Comitati Regionali in cui sono state affrontate importanti tematiche inerenti le linee di verifica e sviluppo della attività federali. Sono state analizzate le statistiche dell’attività nazionale ed internazionale relativamente al primo semestre 2013 con particolare riguardo alla costante crescita delle manifestazioni agonistiche e del trend positivo di affiliazioni e tesseramenti. A rappresentare il CR Puglia-Basilicata, il presidente Fabrizio Baldantoni.
 
COMUNICATO STAMPA  del Comitato Regionale FPI Puglia-Basilicata
     Bari, 01 ottobre 2013
 
 
UFFICIO STAMPA
Sandro Turco  (+39) 329 8218603
E-mail: sandroturco1@gmail.com - salentopress2009@libero.it 
 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 SETTEMBRE DEL 1970

Zampieri su Proietti per ferita di Priminao Michele Schiavone Sono molti i casi in cui un pugile si afferma su un altro con il medesimo risultato prima del limite, nella stessa ripresa. Uno di questi ...

19/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 SETTEMBRE DEL 1951

Luigi Valentini batte Michele Palermo di Priminao Michele Schiavone L’undicesimo campione italiano dei pesi welter fu il romano Luigi Valentini che il 18 settembre 1951, nella capitale, spodest&...

18/09/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, TONY MARINO

Al secolo Antonio Marino di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Antonio Marino è l’unico tra tutti gli italo-americani elencati in questa rassegna di cui non abbiamo potuto trovare altri ind...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 SETTEMBRE DEL 1975

Fanali, tre volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il livornese Romano Fanali conquistò il titolo italiano dei pesi superleggeri per la terza volta il 17 settembre 1975 a Livorno...

17/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 SETTEMBRE DEL 1965

Bruno Santini supera Luciano Lugli di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano dei pesi medi numero 27 fu il toscano Bruno Santini, arrivato alla conquista del titolo nel 1965, dopo l’abb...

16/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 SETTEMBRE DEL 1957

Garbelli vince contro Malè di Priminao Michele Schiavone La sera del 15 settembre 1957 il lombardo Giancarlo Garbelli rischiò il suo titolo italiano dei pesi welter a Viterbo contro il l...

15/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 SETTEMBRE DEL 1946

Fausto Rossi, Re senza corona di Priminao Michele Schiavone Il 14 settembre 1946 a Roma il locale di origine marchigiana Fausto Rossi affrontò per la settima volta il trevigiano Giovanni Martin...

14/09/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 SETTEMBRE DEL 1953

Duilio Loi, campione completo di Priminao Michele Schiavone La terza difesa del titolo italiano dei pesi leggeri da parte del campione Duilio Loi, avvenne il 13 settembre 1953 a Grosseto, contro il lo...

13/09/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS