There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.307 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

PUGILISTICA CARRARESE, 95 ANNI DI VITA

 

 

Due giorni di pugilato amatoriale per celebrare la longeva società dilettantistica toscana

A Ponte della Venturina incanta Demollari mentre Santos sciupa un occasione, ad Avenza ultimo nei "puri" per Nicola Henchiri che passa prof.

Comunicato Stampa

Sabato 23 e domenica 24 sono stati due giorni  molto impegnativi per i pugili lucchesi  che sono saliti sul ring nel comune di Ponte della  Venturina (Bologna) e ad Avenza (Carrara). Marvin Demollari e Joel Santos accompagnati da Giulio Monselesan e Massimo Bosio hanno disputato i loro match in appennino mentre Dante Bianchi, Michele Delli Paoli, Andrea Bosio e Nicola Henchiri erano ad Avenza dove nel pomeriggio di domenica hanno poi combattuto anche Zouheir Bahara e Davide Di Donato.

Il tecnico Walter Brucioni, il pugile Dante Bianchi ed il tecnico Roberto Polloni

Demollari ha disputato un ottimo incontro battendo ai punti Magnamucco (Gordini Boxe Ravenna) per la categoria degli Elite 64 kg, il match clou della serata non ha deluso ed alla fine la stessa terna arbitrale si è complimentata con Monselesan per lo spettacolo offerto dal suo pugile. Santos dopo una prima ripresa vinta bene ha poi fatto le altre due riprese sotto tono ,rischiando poco ma lasciando l’iniziativa al rivale che alla fine a vinto ai punti ,per Santos un occasione persa.

Il tecnico Luca Tognetti, il pugile Davide Di Donato ed il tecnico Massimo Bosio

Ad Avenza in un derby tutto provinciale Pasquale Delli Paoli per i 64 kg senior è stato sconfitto ai punti da Giovanni Lazzeri della Boxe Stiava dopo una battaglia a viso aperto. Decisive le ripartenze di Lazzeri che sebbene subisse il forcing di Delli Paoli riusciva poi ad infilare la guardia non sempre chiusa del pugile lucchese.
Ottimo debutto per Dante Bianchi, seguito da Roberto Polloni e Walter Brucioni. Il risultato non è stato positivo e il pugile lucchese è stato sconfitto ai punti da Zecchin dell’Accademia dello Sport di Livorno. Il verdetto  a molti non è apparso cosi a sfavore del lucchese che ha subito nella prima ma poi, rotto il ghiaccio del debutto, ha finito in crescendo mettendo anche in crisi sul finire il livornese, non più giovanissimo (37 anni). Bianchi si è tolto la soddisfazione di salire sul ring e ha già annunciato che ci sarà un prossimo match. Bella vittoria di Andrea Bosio al rientro dopo diverso tempo. Il pugile pisano ma tesserato con la Lucchese ha battuto Federico Ciotta della Pugilistica Pisana: il derby tutto pisano ha visto prevalere Bosio per tutte e tre le riprese, nella categoria dei 69 kg senior .Il mancino Bosio è allenato da Michele Mostarda e da Luca Tognetti. Si mostra spettacolare ed ha pugni pesanti. La vittoria sul quotato avversario lo rilancia .
Match clou della serata di Aversa affidato a Nicola Henchiri campione toscano elite dei 60 kg, avversario Rosario Certo del Boxing Team Arcari di Genova, rivincita di un precedente incontro disputato in Liguria e vinto dal genovese. La vittoria ai punti  è andata al pugile di San Giuliano Terme, allenato da Mostarda e Tognetti, che ha tenuto bene il ring e non è mai apparso in difficoltà. Henchiri ha saputo sfruttare al meglio la velocità e i suoi colpi sono stati più numerosi anche se il match ha avuto un sostanziale equilibrio. Per Henchiri questo è stato il suo ultimo match da dilettante ed ha già ottenuto il passaggio nei neo professionisti. Chiude la carriera dopo 57 incontri, con diversi tornei vinti e il titolo di campione toscano 2015. Domenica pomeriggio sempre ad Avenza ha combattuto anche Zouheir Bahara, senior nei 75 kg che si è fatto richiamare due volte ed ha perso ai punti buttando via una chiara vittoria. L’arbitro del match non ha potuto far altro che richiamarlo ufficialmente dopo averlo avvisato in più occasioni. Bahara  a volte si lascia trascinare dalla foga e perde linearità. Ha vinto il moldavo Marcel Cioran della Boxe Parma.

Davide Di Donato e Yao Assouman

Ottimo incontro quello disputato da Davide Di Donato nel match clou del pomeriggio. L’avversario Yao Assouman è stato bravo e non ha fatto un passo indietro; è uscito fuori un bel match, quasi tutto alla corta distanza, e la vittoria è andata a Di Donato che ha saputo tenere il ritmo giusto ma soprattutto l’iniziativa, lavorando sia sotto e chiudendo sempre la sua azione con efficaci colpi sopra. Di Donato fa parte dei pugili pisani che si allenano a san Giuliano Terme ma che hanno scelto la Pugilistica Lucchese per fare attività agonistica.

Barsotti Maurizio
Staff tecnico asd Pugilistica Lucchese

Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS