There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.311 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LA DOMINO, UNA PALESTRA ESEMPLARE

 

 

Sabato a Milano festeggia i 10 anni di attività

di Giuliano Orlando

Si chiama quartiere Gratosoglio, al confine meridionale di Milano, pochi km. più avanti c’è Rozzano, la periferia dove ancora la nebbia riesce a farla da padrona nei giorni d’autunno. In Via dei Missaglia, 146, alla fine di un nastro d’asfalto infinito, si trova il Centro Sportivo Carraro; la struttura ospita una serata di boxe per festeggiare i 10 anni di vita della Pugilistica Domino, nata nel 2004 dall’idea di due signori, insegnanti di pugilato: Giuseppe Caputo e Domenico Gallitelli, che pensarono di aprire una scuola di boxe in un quartiere dove i pugni volavano parecchio, quando non erano le armi a farla di padrone, senza alcuna regola. Nasce così la ‘Pugilistica Domino’ che insegna la noble art nel rispetto delle regole con l’ambizione di creare un tessuto sano in un contesto sociale piuttosto precario. Dieci anni dopo, i risultati segnano molti punti a favore dell’idea, portata avanti ormai da otto stagioni da Pino Caputo. La palestra è diventata un riferimento importante nella zona, avendo fatto crescere un bel numero di pugili, che offrono l’immagine di una gioventù dalla faccia pulita, capace di essere agonista nel segno del rispetto reciproco, confermando per l’ennesima volta come la boxe sia sport formativo. Lavoro premiato con alcune punte di livello nazionale, come Daniele Scardina giunto alla nazionale, vincitore della Cintura Lombarda, che in questa occasione metterà in palio contro il mediomassimo Francesco Seveso allievo di Zanetti. Pure il leggero Fatah Benkourichi, 19 anni dalla boxe elegante in grande crescita, il fratellino Aziz, 14 anni chiamato al primo raduno tra gli jr. e altri ragazzi che ogni sera sudano per crescere in uno sport duro ma onesto con chi lo rispetta. Questa bella storia decennale, avrà il punto esclamativo sabato sera dove tutti i ragazzi della Domino saliranno sul ring per combattere, oltre ad altri giovani di belle speranze come Esposito, Bologna e Valassi che rappresentano il nuovo che avanza in Lombardia. Si prevede un buon riscontro di pubblico, il frutto di una promozione che ha coinvolto tanta gente, alcuni dei quali si sono distinti in un altro lavoro, avendo raccolto il messaggio di Caputo, tenace assertore di un principio che ha fatto della Domino una palestra speciale. Lo sport deve essere il tramite del sociale e a Gratosoglio questa necessità è una realtà quotidiana.

Daniele Scardina e Francesco Seveso con la Cintura Lombarda

A spiegare il tutto è lui, Pino Caputo, maestro di boxe e di vita: “Intanto siamo una palestra aperta a tutti e sensibile a chi ha meno degli altri. Abbiamo coinvolto la comunità offrendo la nostre strutture gratuitamente ai meno abbienti. Il consiglio direttivo, una quindicina di persone, ha messo assieme un fondo comune che serve per aiutare i ragazzi in età scolare, meno abbienti. Paghiamo i libri e l’iscrizione alla scuola. Non solo, abbiamo creato una cassa comune alla quale contribuiscono tutti, pugili compresi, per dare un micro credito a chi ha perso il lavoro, che renderà quando e se lo potrà. Ci sono poi i volontari (Sandro. Marco, Riccardo, Pier, Raffaella, Alessandro, Luca, Mario, Giorgio, Giovanni, Simona, Mitia, Sandra, Dario, Riki, Francesco, Ale e altri) che svolgono un lavoro eccezionale di supporto nel segno della gratuità assoluta. Collaboriamo con Associazioni senza scopo di lucro, allestendo giornate ludiche per ragazzi disabili, autotassandoci nell’aiutare progetti in cui crediamo (Centro Tumori, Amref, L’hai fatto a me e ad altri). Abbiamo aperto una nuova palestra a Locate Triulzi (Mi), organizzando un corso gratuito di difesa personale alle donne. Diamo un supporto alla squadra femminile di calcio a 5, che ha qualche difficoltà. Tutto questo perché alla Domino nessuno guadagna un euro. Di più, le famiglie dei pugili, sono le nostre prime sostenitrici”.
Ecco perché un gym diventa speciale, perché ha la forza di entrare in rotta di collisione con il mondo della delinquenza senza usare mezzi violenti, ma dando l’esempio di come si possono coinvolgere i giovani su direttrici positive, senza per questo levargli il piacere del divertimento. Provate a parlare con i ragazzi che frequentano la palestra Domino. Fanno gruppo e difendono la squadra, nel contempo non escono mai dai confini del buon gusto, sia nelle parole che nei gesti. In questo caso, va bene il detto, che la boxe non è più quella di una volta. In effetti è molto migliorata e ha compiuto il miracolo di diventare uno sport come gli altri e non l’espressione di quella violenza che spesso gratuitamente gli veniva assegnato. Un passo avanti che fa onore alla disciplina.
Giuliano Orlando

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS