There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.354 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

A RIVA DEL GARDA IL MATCH DELL’ANNO

 

Sabato 15 dicembre la rivincita tra Giacobbe Fragomeni e Silvio Branco

Le immagini saranno trasmesse in tutto il mondo

Comunicato stampa  OPI 2000

Non sono solo gli appassionati italiani di boxe ad attendere con ansia la rivincita tra Giacobbe Fragomeni e Silvio Branco per il vacante titolo mondiale silver dei pesi massimi leggeri WBC, sabato prossimo al PalaGarda di Riva del Garda. “Il match sarà trasmesso in differita anche in Polonia, Ungheria, Romania, Canada, Sud Africa – spiega il presidente della Opi 2000Salvatore Cherchi – e in diretta streaming fuori dall’Italia da Suljos Tv (il canale del WBC). E’ comprensibile che sia così. Giacobbe e Silvio hanno combattuto all’estero contro avversari di alto livello conquistando l’ammirazione di pubblico e addetti ai lavori, sono rispettivamente n. 1 e n.2 nella classifica del World Boxing Council, uno di loro combatterà per il mondiale. Inoltre, la loro prima sfida è stata entusiasmante. Insomma, il combattimento di sabato prossimo è sicuramente il match dell’anno in Italia e un candidato a match dell’anno anche su scala globale”. Ricordiamo che la manifestazione inizierà alle 20.30 e sarà trasmessa, in diretta, da SportItalia 2, alle 21.00.
 
Silvio Branco, Salvatore Cherchi e Giacobbe Fragomeni mostrano la maglia con lo slogan dell'evento  /  foto Marco Chiesa
 
Nell’ambiente pugilistico da oltre trent’anni, Salvatore Cherchi ha già organizzato alcune memorabili manifestazioni a Riva del Garda. “Riva è una località bellissima ed è perfetta per un grande evento pugilistico – spiega Cherchi -. Infatti, il 27 gennaio 1985, ho organizzato la sfida tra il campione del mondo dei pesi superpiuma WBA Rocky Lockridge e il nostro Kamel Bou-Ali. Vinse l’americano per ko tecnico al sesto round. Lockridge era uno dei pugili più ambiti dagli organizzatori americani, riuscire a portarlo in Italia è stata un’impresa. In precedenza Kamel aveva combattuto a Riva demolendo in sei riprese Alfredo Layne e superando ai punti Marcial Santiago”. Al PalaGarda, sabato prossimo, ci si aspetta il tutto esaurito. La prima sfida tra Branco e Fragomeni, il 17 marzo al PalaRavizza di Pavia, è stata seguita da tremila spettatori che facevano un tifo di stampo calcistico, ed ha suscitato un grande interesse da parte di quotidiani, radio e reti televisive. Nessuno è rimasto deluso perché i due fuoriclasse hanno fornito una prestazione superiore alle attese. “Vi avevo promesso spettacolo e spettacolo è stato” disse Fragomeni ai propri tifosi sostenitori dopo il suono dell’ultimo gong. Anche in quell’occasione, era in palio il titolo mondiale silver dei pesi massimi leggeri WBC, ma nessuno se lo è portato a casa perché il match è stato giudicato pari: 114-114, 115-115 e 115-113 per Branco.
 
Giacobbe Fragomeni saluta il pubblico al PalaRavizza  /  foto Marco Chiesa
 
In undici anni di attività professionistica, Giacobbe Fragomeni ha sostenuto 34 incontri: 29 vinti (12 prima del limite), 3 persi e 2 pareggiati. E’ stato campione del mondo dei pesi massimi leggeri WBC dal 24 ottobre 2008 al 21 novembre 2009. Professionista dal luglio 1988, Silvio Branco ha un record di 62 vittorie (37 per ko), 10 sconfitte e 3 pari. Ha vinto il titolo mondiale in tre categorie di peso: medi, supermedi (entrambi versione World Boxing Union) e mediomassimi (World Boxing Association, due volte).
 
I biglietti sono disponibili sul sito Vivaticket.it, presso la Opi Gym di Corso di Porta Romana 116/A a Milano (tel. 02- 89452029) e presso Comb&Scissors in via Montegani 68 sempre a Milano.
Questi i prezzi: 50 Euro per le prime tre file, 30 Euro per le sedie-ring, 20 Euro per la tribuna.
Per ulteriori informazioni, www.opi2000.com
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 NOVEMBRE DEL 1970

Luciano Sarti vince contro Mario Lamagna di Priminao Michele Schiavone Il padovano Luciano Sarti divenne campione d’Italia dei pesi medi il 14 novembre 1970, nella sua città, dove vinse s...

14/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 NOVEMBRE DEL 1977

Giancarlo Usai batte Vincenzo Quero a Rimini di Priminao Michele Schiavone La seconda stagione come campione italiano dei pesi leggeri del sardo Giancarlo Usai fu proficua rispetto alla precedente, qu...

13/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 NOVEMBRE DEL 1949

Belardinelli batte Fattori per il titolo di Priminao Michele Schiavone Il 12 novembre 1949, nella sua Roma, il campione italiano dei pesi mosca Otello Belardinelli difese per la prima volta la sua cin...

12/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 NOVEMBRE DEL 1967

Mirko Rossi supera Armando Pellarin di Priminao Michele Schiavone Il miglior anno professionistico di Mirko Rossi, veneziano di nascita cresciuto a Genova, fu l’ultimo della sua carriera, quando...

11/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS