There are 55.051 boxer records, at least 536.133 bouts and 10.686 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

STEFANO ZACCAGNO, UN MEDICO SUL RING

 

 

Medico di professione con la passione per il pugilato

di Alfredo Bruno

La data è il 18 dicembre e al PalaVespucci di Roma, come contorno dell’esordio al professionismo di Gabriele Guainella sale sul ring tra i dilettanti Stefano Zaccagno (+ 36, = 15, - 33), 28 anni, nel Lazio uno degli uomini di punta tra i 69kg. Ma la curiosità non sta nel fatto di vederlo scavalcare le corde del ring e ottenere un chiaro successo sul suo avversario, sta invece nel fatto che Stefano è medico e per giunta siede con discreta frequenza a bordo ring. Esempi non certo frequenti e la nostra memoria si ferma a Sante Bucari, che tra l’altro fu anche Consigliere Federale.

Come sei entrato nel pugilato?
“In verità io facevo kickboxing, ma avevo un amico che si allenava nella palestra di Attilio Volpe. Poi il mio amico ha smesso subito, dopo due mesi, e io ho continuato. Avevo 18 anni quando ho cominciato anche se i miei non volevano che combattessi sul ring”.

Pentito di questa scelta?
“Assolutamente no. Anzi mi è stata utile per regolarizzare la mia vita”.

Cosa ti ha dato la boxe?
“A livello sportivo è difficile che diventi la tua professione. Non per capacità ma anche  perchè fare pugilato in pratica consiste nel massimo dispendio per avere poco. Però come forma mentis è una sana dimostrazione. Un po’ come la metafora della vita”.

La tua più grande soddisfazione da pugile?
“L’ho avuta quando ho vinto la Talent League, forse tra l’altro in uno dei match più facili che ho disputato. Vinsi prima del limite, stavo bene ed ero caricato. Mi allenavo da Carlo Maggi, che dopo pochi mesi è venuto a mancare. Almeno sono riuscito a dargli una piccola soddisfazione, da lui mi sono allenato per circa un anno. All’inizio non mi voleva prendere, perchè lui non voleva pugili di altre palestre. In realtà fu Daniele Petrucci a convincerlo e così sono passato alla San Basilio. Io ho cominciato con Attilio Volpe che per me è stato un maestro fondamentale. Da lui ero arrivato totalmente a digiuno di boxe e provenivo dal Classico. Sotto la sua guida sono stato protagonista di molte battaglie, non mi tiravo indietro con nessuno”.

Hai degli hobbies?
“In pratica ho il mio lavoro di medico, che è molto impegnativo. Il mio hobby era il pugilato che mi aiutava a scaricare la tensione”.

Perchè hai scelto medicina?
“In realtà pure in questo sono stato un po’ trascinato. Ho iniziato a studiare con un mio amico per provare, poi io ho continuato e lui no. Sono fatto così, mi butto nelle cose, per fortuna poi mi piacciono e mi riescono più o meno bene”.

Su cosa hai fatto la Tesi?
“L’ho fatta su reumatologia e ora la mia specializzazione è ortopedia”.

Che effetto ti fa stare a bordo ring e vedere gli altri che combattono ?
“All’inizio ho trovato un po’ di difficoltà perchè nell’ambiente ero ancora visto come pugile e mi facevano domande come se fossi uno di loro. E farsi rispettare all’inizio come medico non era semplice. Adesso sto entrando nel ruolo. Mi alleno comunque in palestra e quando capita l’occasione vorrei combattere finchè le due cose, i due tesseramenti, possono coesistere”.

Qual è il tuo pugile preferito?
“Non che io segua il pugilato al di fuori più di tanto. A me piaceva Joe Calzaghe, un mancino come me, anche se era impostato da destro”.

Quale è stata la tua maggiore difficoltà all’inizio?
“Quando ti trovi a giudicare se un pugile può continuare a combattere. All’inizio io mi mettevo troppo nei loro panni. Sapevo che loro non avrebbero mai voluto lasciare, ma nello stesso tempo ero avvantaggiato per conoscere chi ho davanti. Riesco a capire subito se è ben allenato, so decifrare la situazione. Adesso con l’esperienza sono diventato più obiettivo”.

Tu leggi?
“Abbastanza. Ultimamente ho letto un bellissimo libro su Patrizio Oliva, scritto dal nipote. Leggo romanzi più antichi che moderni. Degli italiani mi piace Italo Calvino”.

Ti piace il cinema?
“Mi piacciono i film di guerra, quelli antichi. Per quanto riguarda il pugilato quello che mi ha colpito di più è stato -Lassù qualcuno mi ama-”.

Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

IL RICORDO DI GIANCARLO USAI

Scomparso a 68 anni compiuti di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 1 agosto 2018 – Nella giornata di ieri è venuto a mancare, a 68 anni di età, l’ex pugile Giancarlo Usai, ...

01/08/2018

L'ULTIMO SALUTO A MANZARO

Morto dopo lunga malattia di Primiano Michele Schiavone Luglio 2018 – L’ex pugile professionista Antonio Manzaro, deceduto nella mattina del 3 luglio dopo molte sofferenze, ha avuto l’estremo omag...

18/07/2018

ADDIO A GIANCARLO DI MANNO

Terracina in lutto per la scomparsa di Giancarlo Di Manno di Alfredo Bruno La boxe di Terracina perde un altro dei suoi grandi protagonisti. Giancarlo Di Manno se ne è andato all’et&agrav...

07/07/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE ROSSMANN

Al secolo Alberto Del Piano di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Nato a Turnesville nel New Jersey l’1 Luglio 1955 da padre calabrese, che gli fece anche da manager, e da madre ebrea dalla ...

23/06/2018

ADDIO A FRANCO ZURLO

Morto a 77 anni compiuti di Primiano Michele Schiavone Lunedì 18 giugno 2018 – Dopo una breve malattia è venuto a mancare il più rappresentativo esponente del pugilato brindisino, F...

18/06/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, WILLIE PASTRANO

Al secolo William Raleigh Pastrano di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Era nato il 27 novembre 1935 a Miami in Florida, dove trascorse gran parte della sua vita. Era poco più che un bam...

10/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, L'1 GIUGNO DEL 1974

Emili batte Masala sulla via del tricolore di Priminao Michele Schiavone Il segno dei tempi che il pugilato italiano sta vivendo, connesso ai suoi mutamenti, fornisce la stima del suo valore intrinsec...

01/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 31 MAGGIO DEL 1961

Angelo Favari, aspettative senza fiducia di Priminao Michele Schiavone ono stati tanti i pugili che non hanno creduto fino in fondo nei propri mezzi ed hanno lasciato l’attività senza spe...

31/05/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS