There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.312 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

ANDREA SCARPA CAMPIONE INTERCONTINENTALE SUPERLEGGERI

 

 

Ad Andrea Scarpa la cintura intercontinentale Ibf dei pesi superleggeri

Palasport pieno, tifo scatenato, nell'ultimo sabato di novembre

Sabato 28 novembre, di fronte ad un pubblico che ha riempito il palasport Le Cupole di Torino e che ha fatto un tifo scatenato con tanto di cori e trombe, Andrea Scarpa ha fornito una grande prestazione superando ai punti Lyes Chaibi e conquistando il titolo intercontinentale dei pesi superleggeri IBF.

Il destro pungente di Andrea Scarpa si abbatte sul mendo di Lyes Chaibi

Un’impresa affatto facile perché il francese si è dimostrato superiore a quello che si poteva pensare leggendo il suo record (8 sconfitte in 24 combattimenti). Chaibi ha accettato gli scambi, ha incassato e replicato mettendo a segno parecchi colpi che avrebbero spedito al tappeto molti avversari, ha costretto Scarpa a dare il meglio di sé. Il pugile di casa si è rilassato solo nell’ultima ripresa, quando ha abbassato la guardia invitando uno stanco Chaibi a farsi avanti.

Il momento dell'incoronazione di Andrea Scarpa

Il "torinese 100% foggiano" era in vantaggio ai punti e non avrebbe avuto bisogno di incitare il suo avversario ad un’ultima serie di scambi, avrebbe potuto girargli intorno fino al suono dell’ultimo gong. Invece, Scarpa ha voluto dare spettacolo fino al termine della contesa. Uno spettacolo che il pubblico ha dimostrato di apprezzare, segno che certamente tornerà a riempire il palasport Le Cupole o un impianto più grande in occasione del prossimo match di Andrea Scarpa.

Sabato scorso ha debuttato su un ring italiano il peso massimo Carlos Takam, che ha superato ai punti in otto riprese il brasiliano George Arias (il quale aveva al suo angolo la moglie e la figlia caso più unico che raro). Takam ha dimostrato il suo valore al pubblico torinese, ma non ha messo knock out Arias che ha dato prova di ottime doti di incassatore ed è riuscito a portare a segno dei colpi pesanti. "Arias sarebbe un problema per molti pugili europei meno esperti di Takam" ha dichiarato Alessandro Duran, che commentava il match per Deejay Tv insieme al giornalista Fabio Panchetti.

Nel sottoclou, il campione d’Europa dei pesi supermedi Hadillah Mohoumadi ha impiegato un solo round per sbarazzarsi di Ericles Torres Marin in un match senza titolo in palio, il peso massimo Matteo Modugno ha battuto in cinque riprese Ivica Perkovic per decisione tecnica (una ferita sopra l’occhio di Modugno causata da una testata accidentale gli ha impedito di proseguire, in quel momento il pugile italiano era in vantaggio ai punti), il peso superpiuma Benoit Manno ha battuto per squalifica al quinto round Bojan Veljkovic e il peso mediomassimo Orial Kolaj ha sconfitto per ko tecnico al quarto round Bela Juhasz.

"E’ una manifestazione ben riuscita – dichiara Salvatore Cherchi  – perché abbiamo proposto incontri che hanno soddisfatto il pubblico, che è accorso numeroso, ed abbiamo avuto una buona risposta mediatica pur avendo poco tempo a disposizione per la comunicazione giornalistica. Non solo i media torinesi, ma anche quelli nazionali hanno scritto di Andrea Scarpa e numerosi articoli sono usciti sulla stampa in lingua inglese e francese. Con buona pace di chi sostiene che la boxe italiana è in declino e che non interessa al pubblico ed alla stampa."

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS