There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.359 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

DOMANI 11 SETTEMBRE ITALIA-SVEZIA ELITE

 

 

Il grande pugilato olimpico si sfida a Marina di Grosseto

Nella palestra di via Maroncelli l'appuntamento con Italia-Svezia organizzato dall'associazione sportiva Fight gym Grosseto. Ingresso gratuito.

La nazionale elite di pugilato era assente dai ring grossetani dal 22 dicembre 1979.

Comunicato stampa

Marina di Grosseto anche nel mese di settembre rimane al centro dell’attenzione sportiva, ospitando un grande avvenimento di pugilato olimpico: la nazionale italiana elite sarà infatti impegnata, nella palestra comunale di Marina, in un dual match con la Svezia.
Incaricata dell’organizzazione dell’evento dalla Federazione Pugilistica Italiana è la A.S.D Fight Gym Grosseto guidata da Amedeo Raffi. Collaboreranno all'organizzazione il Centro Commerciale naturale di Marina di Grosseto e la Pro loco di Marina e Principina, per un evento ad ingresso libero sarà ospitato dalla palestra Comunale di Marina di Grosseto.
“Sono particolarmente orgoglioso – ha detto Paolo Borghi, vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Grosseto – di ospitare a Grosseto la nazionale elite di pugilato che era assente dai ring grossetani dal 22 dicembre 1979. L'appuntamento con la boxe che presentiamo oggi prosegue nell'ambito di un cartellone di eventi sportivi che abbiamo voluto chiamare 'Grosseto sport people', e che ha visto per tutta l'estate lo sport protagonista indiscusso a Marina di Grosseto: con i mondiali di vela classe Vaurien, con i campionati di beach volley e beach tennis, con il pattinaggio ed oggi con la grande boxe.
Per questo avvenimento agli ordini del Tecnico Federale Raffaele Bergamasco sono stati convocati:
Manuel Cappai e Riccardo D’Andrea (kg. 52), Fabio Introvaia (kg. 60), Vincenzo Mangiacapre (kg. 64), Alfonso Di Russo (kg. 69), Salvatore Cavallaro (kg. 75), Valentino Manfredonia (kg. 81), Fabio Turchi (kg. 91), Roberto Cammarelle, Tommaso Rossano e Guido Vianello (kg 91+).
Nella compagine azzurra troverà posto anche Paul Constantin Cocolos (kg. 64) a cui vengono riconosciute le ottime prove nel torneo Talent league of boxing. Da segnalare la presenza dell’oro olimpico Roberto Cammarelle ed il bronzo Vincenzo Mangiacapre, recente oro ai campionati europei di Sofia insieme a Valentino Manfredonia, con l'argento di Guido Vianello e bronzo Manuel Cappai. Vincenzo Mangiacapre oltre ad essere stato dichiarato miglior pugile dei recenti campionati dell’Unione Europea a Sofia sia perché sul ring di Grosseto ha conquistato il suo primo titolo italiano fra gli Junior nel 2006, sia perché è stato padrino dei campionati Youth del 2011. Non può sfuggire neanche la presenza di Fabio Turchi oro ai giochi del mediterraneo e argento olimpiadi giovanili e mondiali militari ove non ha potuto centrare l’obiettivo finale per un virus contratto nella permanenza nel Kazakistan dove venivano effettuati.
Da segnalare anche la presenza di Riccardo D’Andrea che ha svolto degli incontri sul ring maremmano dove è molto apprezzato.
 
CONFRONTO ITA-SWE
Marina di Grosseto 11.09.2014
 
 
Angolo BLU
KG
Angolo ROSSO
 
 
ELITE
Maschi
 
 
Claudio Grande
52
Remi Saado
 
 
Riccardo D’andrea
56
Bager Mohammadi
 
 
Fateh Benkorichi
60
Yohannes Berhane
 
 
Paul Costantin Cocolos
64
Clarence Goyeram
 
 
Alfonso Di Russo
 
69
Alexander Sund
 
 
Giuseppe Perugino
 
75
Leon Chartoi
 
 
Daniele Scardina
 
81
Hampus Henriksson
 
 
Fabio Turchi
91
Gabriel Richards
 
 
Mario Federici
+91
Johnny Iwersen
 
 
 
Femmine
 
 
 
Annalisa Ghilardi
75
Elin Cederroos
 
 
TEAM LEADER
 
TEAM LEADER
 
 
Amedeo Raffi
 
Santiago Nieva
 
 
TECNICI
 
TECNICI
 
 
Raffaele Bergamasco
 
Hichem Aouali,
 
 
Maurizio Stecca
 
Stefan Mercea
 
 
 
Referee
 
 
 
Alberto Lupi
 
Anne Merete Mellesmsather
 
 
Marco Celli
 
Mats Olander
 
 Fonte: Amedeo Raffi

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 NOVEMBRE DEL 1986

Ronzoni supera Scapecchi di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano numero 17 dei pesi superleggeri fu Maurizio Ronzoni, che il 21 novembre 1986 tolse la cintura al grossetano Alessandro Scape...

21/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 NOVEMBRE DEL 1961

Truppi batte il tedesco Moll di Priminao Michele Schiavone Il peso medio modenese di origine brindisina Tommaso Truppi lasciò il ring di Modena da imbattuto la sera del 20 novembre 1961, quando...

20/11/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MELIO BETTINA

Al secolo Emilio Antonio Bettina di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Melio Bettina. Anche se non viene annoverato tra i grandi della categoria fu sicuramente un ottimo pugile, un mediomassimo dal record...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 NOVEMBRE DEL 1977

Azevedo pareggia con Backus di Priminao Michele Schiavone Il 19 novembre 1977 l’ex campione mondiale dei pesi welter Billy Backus, guardia destra originario di Canastota, New York, e nipote del ...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS