There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.309 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

FARAONI, OUTSIDER DEI CAMPIONATI ITALIANI ELITE

 

 

Francesco Faraoni: Mayweather e Ali i suoi modelli

di  Alfredo Bruno

Francesco Faraoni (+ 46, = 3, - 10), 20 anni, dopo aver vinto la fase regionale si presenta ai Campionati Italiani Elite che si svolgeranno in Puglia con il ruolo di outsider. Faraoni si presenta nei 75 kg. come l’anno scorso quando fu eliminato da Perugino ai Campionati di Bergamo. Parliamo comunque di un elemento di primo piano che dimostra oltre alla sua riconosciuta validità ampi margini di miglioramento.
 
L’inizio …
Ho iniziato nel 2006. Era uno sport che piaceva a mio padre, che qualcosa ha fatto tra i dilettanti a suo tempo. E’ stato lui a consigliarmi la palestra e così mi sono iscritto alla Team Boxe Roma XI, dove già c’era mio fratello Mattia ed ora sono qui alla Phoenix Gym”.
 
Come è avvenuto il passaggio di società?
Sentivo lo stimolo e l’esigenza di cambiare palestra, anche se la Team Boxe ce l’ho sempre nel cuore. Avviene pure nel calcio ed è la ricerca di qualcosa di diverso, di nuovo”.
 
C’è stato un momento amaro?
Sicuramente la finale con Perugino ai Campionati Italiani di Grosseto del 2011. Disputai un bruttissimo match, che nessuno si aspettava, avevo perso già prima di salire sul ring. Senz’altro era dovuto ad una mia immaturità psicologica”. (Faraoni vittorioso nella finale regionale del 16 novembre scorso)
 
Che cosa ti da il pugilato?
Innanzitutto è uno sfogo utile nei momenti difficili, nei momenti di stress. Ti salva da tante situazioni psicologiche, che ti mette sul tuo cammino la vita. Lo ritengo uno degli sport migliori, perché ti aiuta ed è un’ancora di salvataggio nei momenti bui. Stare in palestra è come stare in famiglia, mi piace la rumorosità, lo stare insieme ad allenarsi”.
 
Il tuo match migliore?
Forse l’ho disputato contro un francese, che adesso ha vinto il campionato dell’Unione Europea, io stavo in Nazionale in sostituzione di Ranno, pesavo 69 kg. e sono riuscito a superarlo, si può dire a casa sua. E’ stato il match della vita contro un grande avversario”.
 
Che fai nella vita?
Studio, faccio il I anno di Statistica alla Sapienza. Adesso devo organizzare sport e studio”.
 
Faraoni in allenamento con il tecnico D'Alessandri
 
Ti hanno chiamato in Nazionale?
Adesso no, ma non mancheranno le occasioni. Cercherò di farmi notare ai prossimi Campionati, al Guanto d’Oro, agli Universitari. Ho varie opportunità per giocare le mie carte”.
 
Che intenzione hai con il pugilato?
Vorrei dare la priorità allo studio. Fino a quando potrò fare tutt’e due lo farò. Si arriverà senz’altro ad una scelta finale e penso che sarà a favore dello studio e del lavoro, anche perché nel pugilato ci sono pochi margini di guadagno”.
 
Come ti definisci?
Tecnicamente mi definisco un attendista, uno che combatte di rimessa, ma devo cercare di essere più concreto e portare più colpi. La difesa va bene ma non basta”.
 
Stai cambiando?
“Si. Cerco di attaccare di più e non usare la difesa come unica strategia”.
 
Hai interessi fuori dal ring?
Ultimamente ho poco tempo. Prima ero appassionato di musica, suonavo anche il pianoforte. Adesso mi dedico allo sport e allo studio”.
 
Il pugilato lo segui anche al di fuori?
Abbastanza, mi piace seguire il professionismo. Il mio pugile preferito è Mayweather, per il passato Mouhammed Alì, ma mi piace seguire anche i nostri pugili come Spada, Della Rosa, De Carolis ecc. Poi adesso che si ha la possibilità di vedere i grandi incontri su Italia 1 è ancora meglio”.
 
Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS