There are 55.017 boxer records, at least 535.898 bouts and 10.393 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LA BOXE DEL FORO A SAN GIULIANO TERME

 

 

Serata "la Boxe del Foro "

Sabato 24 Marzo ore 20.45 Palazzetto dello Sport di Molina di Quosa (San Giuliano Terme - Pisa)

Cala il sipario su una delle più belle manifestazioni messe in piedi nelle ultime stagioni da parte della Pugilistica Lucchese associata per l'occasione al Boxing Team di San Giuliano Terme Michele Mostarda e dalla Sarzana Ring, una riunione allestita presso il palazzetto dell'Hockey di Molina di Quosa cui hanno assistito almeno 370 persone. In programma ben dodici incontri che si sono dimostrati tutti altamente spettacolari ed avvincenti, equilibrati e combattuti fino al gong finale perché tutti terminati ai punti.


 
La serata curata nei minimi particolari è vissuta sul filo dell’incertezza in ogni incontro e tutti i ragazzi hanno dimostrato di avere le carte in regola per proseguire nell’attività.
 
Ad aprire la serata il match per i 60 kg tra lo junior Hysenllari Florian (Pug.Lucchese) e lo youth Atti Soufiane (Pug.Domino Milano): vittoria ai punti di Hysenllari apparso più determinato nella ricerca del punto.
 
Ad infiammare la serata ci ha pensato il secondo match: Joel Santos (Pug.Lucchese) nei 56 kg elite 3^ serie ha incrociato i guanti con Obbadi Mohamed (Pug.Cascinese), alla fine un pari che mette tutti d’accordo. Santos alla ricerca del colpo risolutore mentre Obbadi sfrutta la sua mobilita e la velocità di esecuzione ma non sempre riesce a fermare l’azione travolgente del lucchese.
 
Ben Korichi Fatek (Pug.Domino Milano) e Voican Mihai Daniel (Pug.Lucchese) sono due giovanissimi youth dalle opposte caratteristiche , anche questa volta la spuntata Fatek ma ha dovuto sudare per 3 riprese perchè Voican ha ribattuto colpo su colpo alla maggior bravura del lombardo opponendo una serrata lotta alla corta distanza.
 
Due pesi supermassimi sul ring ,anche loro con la rivincita in palio : vince di nuovo ai punti Zied Ouerghi (Kid Saracca Parma) su Andrea Ghironi (Sarzana Ring Team Centofanti ). Ouerghi macina tre riprese sempre avanti, Ghironi si affida al diretto ma non ha la continuità per arginare l’azione del rivale anche se la sua e’ stata sicuramente la miglior prestazione dei tre incontri disputati con Zied.
 
Paolo Mariotti ( Pug.Lucchese ) nei 64 kg youth batte ai punti Umberto Asciolla ( Sarzana Ring –Team San Giuliano Terme): più ordinato e preciso il lucchese che cura la difesa per poi replicare, Asciolla non molla ma spesso perde lucidità e linearità. Incontro equilibrato tra due ragazzi che prediligono la scherma allo scambio.
 
Altro Hysenllari sul ring: Edison (gemello di Florian ) nei 60 kg junior batte ai punti Nicolò Tonazzini (Sarzana Ring): parte meglio il ligure che si aggiudica di misura la prima, Hysenllari dalla seconda aumenta il ritmo ed alza la mira mentre Tonazzini avverte un calo nella terza che fa pendere la bilancia dalla parte di Hysenllari.
 
Un Giacomo Bordoni (Sarzana Ring) negli elite 3° serie kg 69 c’è la mette tutta per arginare l’azione del lucchese Guglielmo Giovannetti (Pug.Lucchese) che vince ai punti un bel match tra due ragazzi che non fanno un passo indietro, Giovannetti gestisce meglio il match ed appare più preciso e costante ma Bordoni non demerita ed esce anche lui a testa alta.
 
Soncini Luca (Kid Saracca Parma) per gli elite 3^ serie kg 64 vince ai punti contro Andrea Valentini (Sarzana Ring Team San Giuliano Terme) che parte notevolmente contratto per l’emozione, Soncini si aggiudica l’incontro ai punti ma il finale del ragazzo di casa poteva aver colmato il divario fino ad un piano di parità.
 
Galli Simone (Sarzana Ring Team Centofanti) al debutto nei 75 kg elite 3^ serie perde ai punti davanti a Mazziotti Francesco (Kid Saracca Parma): Galli boxa in linea, Mazziotti cerca lo scambio e scarica un destro pesante che coglie al primo minuto Galli mettendolo per un attimo al tappetto , il ragazzo di Centofanti si rialza e imposta il match alla distanza portando l’incontro sulla parita ma rimedia un richiamo che gli pregiudica l’esito finale.
 
Bosio Andrea (Sarzana Ring Team San Giuliano Terme) al limite dei 69 kg elite 3^ serie vince ai punti sul lucchese Francesco Preziuso (Pug.Lucchese ) e si aggiudica anche il trofeo quale miglior combattente della serata: match spettacolare e combattuto, a fasi alterne e con continui rovesciamenti, ma Bosio si dimostra superiore al bravo Preziuso con colpi piu precisi ed una miglior scelta di tempo.
 
Undicesimo incontro la sfida al limite dei 75 kg elite 2^ serie tra Ivan Magnani (Sarzana Ring Team Centofanti ) ed il lombardo Mauro Ricevuti (Pug.Domino Milano): verdetto di misura per Ricevuti che insieme a Magnani da’ vita a tre riprese senza un attimo di pausa, interrotte solo da un conteggio in piedi subito da Magnani ma lo stesso poteva essere fatto a Ricevuti. Magnani in vantaggio nella prima commette l’errore di fermare le gambe ed accettare la corta distanza, Ricevuti non lo molla più e finisce lui il match che però era sostanzialmente in equilibrio, verdetto per Ricevuti che non ruba nulla ma onore (e non è una novità a Magnani) che non raccoglie quanto seminato .
 
A chiudere la lunga kermesse la sfida tra i 60 kg Henchiri Nicola (Sarzana Ring Team San Giuliano Terme) e Marvin Demollari (Pug.Lucchese): vince l’incontro il più giovane Demollari youth di belle speranze che cura la difesa ed aspetta che Henchiri piu potente scarichi per poi subito rimettere il colpo, Henchiri non gradisce i movimenti di Demollari che non rischia nulla ed ottiene il risultato legittimando una prestazione fatta più con la testa che con il pugno .
 
La serata si chiude con un arrivederci alla prossima occasione, la formula della cooperazione tra società è sicuramente una delle armi vincenti per battere la crisi.
 
Barsotti Maurizio
delegato provinciale FPI presso il Coni di lucca
 
Fonte:  Alfredo Bruno

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 DICEMBRE DEL 1950

Sugar Ray Robinson in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Uno dei più grandi pugili a livello mondiale, l’americano Sugar Ray Robinson, al secolo Walter Smith Jr, originario della Geor...

16/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 DICEMBRE DEL 1947

Correggioli, seconda vittoria su Bondavalli di Priminao Michele Schiavone Il sedicesimo campione italiano dei pesi piuma, il rodigino Enzo Correggioli, mise in palio per la prima volta il suo titolo a...

15/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 DICEMBRE DEL 1960

Alvaro Nuvoloni sovrasta Giovanni Fattori di Priminao Michele Schiavone Il romano Alvaro Nuvoloni affrontò il concittadino Giovanni Fattori il 14 dicembre 1950 a Cagliari, senza mettere in pali...

14/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 DICEMBRE DEL 1960

Piero Rollo pareggia con Ugo Milan di Priminao Michele Schiavone Nel secondo regno italiano dei pesi gallo il sardo Piero Rollo si trovò a fronteggiare il veneziano Ugo Milan, determinato a tog...

13/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata ...

12/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 DICEMBRE DEL 1975

Vincenzo Ungaro professionista in Svizzera di Priminao Michele Schiavone Il 12 dicembre 1975 a Ginevra, Svizzera, il bresciano Vincenzo Ungaro chiuse la sua prima stagione professionistica, iniziata s...

11/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 DICEMBRE DEL 1982

Daniele Zappaterra supera Rosario Pacileo di Priminao Michele Schiavone Gli sportivi di Copparo esultarono la sera del 10 dicembre 1982, quando a Ferrara il loro beniamino Daniele Zappaterra conquist&...

10/12/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 9 DICEMBRE DEL 1982

Epifani e De Souza per la terza volta di Priminao Michele Schiavone Il 9 dicembre 1982 a Taranto il locale Eupremio Epifani affrontò per la terza volta il brasiliano Eloi Emiliano De Souza, il ...

09/12/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS