There are 55.027 boxer records, at least 535.984 bouts and 10.494 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

CRAWFORD ELIMINA LUNDY IN 5 RIPRESE

 

 

Rimane campione WBO welter jr

di Primiano Michele Schiavone

New York City, 27 febbraio 2016 – L’americano Terence Crawford ha rispettato le previsioni della vigilia quando ha messo in palio volontariamente la cintura mondiale WBO delle 140-libbre contro il connazionale Henry Lundy. Sul ring del Madison Square Garden l’imbattuto "Bud" Crawford ha riportato la vittoria per knockout tecnico a 2:09 del quinto round.

Lo sfidante ha sorpreso tutti, compreso il campione, quando ha iniziato la sfida con particolare aggressività, lanciando colpi a due mani con speciale determinazione, fino a toccare più volte il bersaglio.
Il campione si è presentato preparato al suono di gong del secondo tempo, usando a dovere il suo sinistro lungo, capace di tenere a distanza lo sfidante. Con questa tattica Crawford ha iniziato a doppiare il destro, rendendo pericolosa la sua presenza sul ring.
Lundy ha ripreso la carica nella terza frazione ma ha dovuto sopportare i colpi di sbarramento, pesanti e precisi del campione, che hanno rallentato le sue cariche.
Nel quarto round l’azione del campione è apparsa ancor più decisa contro un oppositore un poco avvilito, anche per una ferita riportata sull’occhio destro. A quel momento Lundy ha mostrato l’incapacità di arginare l’offensiva che si abbatteva sul suo corpo, con combinazioni sempre più veloci e nette.
La quinta ripresa ha mostrato la marcata superiorità del campione su un rassegnato avversario, capace di resistere in piedi all’impietosa irruenza che lo stava travolgendo, fino all’intervento liberatorio dell’arbitro.
Il campione ha dichiarato al termine del match che ha avuto il tempo di una ripresa per inquadrare il suo avversario ed impostare la tattica giusta per condurlo alla sconfitta.
Crawford, 28 anni compiuti, ha difeso per la seconda volta prima del limite la corona WBO dei pesi welter jr, ed ha toccato la quota di 28 combattimenti, tutti vinti, 20 prima del limite.
Il guardia destra Lundy, di 32 anni, ha conosciuto la sconfitta numero 6 a fronte di 26 successi (13 anzitempo) ed 1 risultato di parità.

Gli altri incontri della serata

Il confronto tra gli imbattuti pesi leggeri Felix Verdejo e Willian Silva, valevole per il titolo WBO Latino delle 135-libbre, si è concluso con il verdetto ai punti in 10 riprese. Il risultato ha rispecchiato la superiorità del portoricano "Diamante" Verdejo con il verdetto unanime: due 100-90 e 99-91. Il caraibico è rimasto imbattuto con 20-0-0 (14), mentre "Baby Face" Silva ha riportato la prima sconfitta dopo 23 successi (14 prima del limite).

Sulla stessa distanza delle 10 riprese si sono trovati di fronte i mediomassimi Sean Monaghan e Janne Forsman, ma il match è finito a 1:34 del quinto round. L’imbattuto Monaghan (26-0-0, 17) ha messo in cantiere un’altro successo prima del limite, costruendo la vittoria contro Forsman (21-4-0, 13), con l’azione demolitrice che ha saputo svolgere, ripresa dopo ripresa, fino al decisivo intervento dell’arbitro che ha posto fine ad una match ormai senza storia.

Il superleggero statunitense Julian Rodriguez si è imposto allo spagnolo King Daluz con verdetto ai punti sulle 8 riprese. L’imbattuto Rodriguez (12-0-0, 9) ha avuto l’unanimità con questi cartellini: due 80-71 e79-72. L’americano ha dominato l’azione ed ha obbligato Daluz (12-3-2, 2) a toccare il tappeto nel settimo round.

Al limite dei pesi leggeri il portoricano Christopher Diaz ha messo a segno un fenomenale fuori combattimento ai danni del dominicano Angel Luna. In uno scambio infuocato di colpi l’invitto "Pitufo" Diaz (15-0-0, 10) ha infilato un fastidioso gancio sinistro che ha lasciato senza replica Luna (12-2-1, 7), prontamente fermato dall’arbitro a 2:42 del quarto assalto.

Un altro risultato prima del limite è stato elaborato dal superleggero statunitense Emanuel Taylor (19-4-0, 13) che ha liquidato il mancino nicaraguense Wilfredo Acuna (16-19-0, 11) a 2:59 della sesta ripresa.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, JOEY MAXIM

Al secolo Giuseppe Antonio Berardinelli di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Joey Maxim nacque il 28 marzo 1922 a Cleveland, nell’Ohio, dove i genitori si erano stabiliti dopo aver lasciato Campo...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 FEBBRAIO DEL 1926

Enea Marzorati, ultima sfida tricolore di Priminao Michele Schiavone L’ultimo combattimento disputato dal milanese Enea Marzorati per un campionato italiano porta la data del 21 febbraio 1926. L...

21/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 FEBBRAIO DEL 1940

Giuseppe Farfanelli campione d'Italia al secondo tentativo di Priminao Michele Schiavone L’esperienza tricolore dell’umbro Giuseppe Farfanelli durò solo sette mesi rispetto agli ott...

20/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 FEBBRAIO DEL 1958

Stefano Bellotti, terza sfida al campionato di Priminao Michele Schiavone Il pugile romano Stefano Bellotti ottenne la terza e ultima occasione tricolore della sua carriera dal milanese Giancarlo Garb...

19/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 FEBBRAIO DEL 1935

Innocente Baiguera, due volte campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Il ligure Innocente Baiguera fu uno dei primi pugili italiani ad aver vinto due volte il campionato italiano dei professio...

18/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 FEBBRAIO DEL 1941

Joe Louis abbatte Gus Dorazio di Priminao Michele Schiavone La sera del 17 febbraio 1941 la Convention Hall di Philadelphia, Pennsylvania, ospitò la quindicesima difesa del titolo mondiale dei ...

17/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 FEBBRAIO DEL 1992

Robert Quiroga, un mondiale a Salerno di Priminao Michele Schiavone Lo statunitense Robert Quiroga tornò per la terza volta in Italia nelle vesti di campione del mondo il 16 febbraio 1992, quan...

16/02/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 FEBBRAIO DEL 1978

Leon Spinks batte Muhammad Ali di Priminao Michele Schiavone Uno degli eventi di maggiore stupore nel pugilato fu l’esito del primo combattimento tra Muhammad Ali e Leon Spinks, tenutosi a Las V...

15/02/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS