There are 56.692 boxer records, at least 538.806 bouts and 11.001 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

QUANDO MITRI BATTEVA TROCHON A MARSIGLIA

 

8 Gennaio 1956: Mitri batte Trochon

di Alfredo Bruno

Marsiglia, 8 gennaio 1956 - Fu una data per certi versi particolare per la nostra boxe, ma soprattutto per un nostro campione. Parliamo di Tiberio Mitri un nome che non dobbiamo dimenticare, perché fu un grande personaggio del boxing italiano. All’epoca il triestino veniva da una serie di vittorie, sia pure con pugili di non grosso calibro, che gli serviva per riprendere quota dopo la tremenda punizione subita il 13.11.1954 ad opera del francese Charles Humez, che gli tolse la corona europea dei medi conquistata ai danni del britannico Randy Turpin, battuto in un solo round a Roma. Mitri fu ingaggiato a Marsiglia per verificare le ambizioni di Louis Trochon, un mulatto francese in piena ascesa reduce da due brillanti vittorie prima del limite su gente del calibro di Emile Delmine e Kid Dussart, due belgi di buona classifica in Europa. Mitri la settimana prima, proprio ad inizio anno, aveva ben impressionato battendo prima del limite il tunisino Bill Jo Cohen.
 
Mitri1950.jpg
 
Al Palasport di Marsiglia accorsero ben 6.500 persone per applaudire Trochon, ma anche per rivedere all’opera l’atleta italiano rimasto sempre nel cuore per le sue imprese di qualche anno prima quando superò gente del calibro di Gilbert e Jean Stock, ma soprattutto quando umiliò Laurent Dauthuille, Il “Tarzan” francese che fu ad un passo dalla vittoria clamorosa su Jake LaMotta. La classe non è acqua e il pubblicò assistè ad una vera e propria lezione di noble art: perfetto gioco di gambe, schivate millimetriche, rientri fulminei. Un vero e proprio show che rischiò l’interruzione quando Mitri fu pescato da un tremendo destro nel terzo round. Il triestino accusò ma strinse i denti. A partire dal quarto round Trochon rimpianse quel colpo, perché il suo avversario cominciò a badare più alla sostanza, dando maggiore incisività alla sua iniziativa. Trochon subì un’incredibile quantità di colpi. Alla nona ripresa il marsigliese fu piegato in due da un poderoso destro che lo costrinse ad ascoltare il conteggio. Non fu un episodio isolato perché nel decimo e ultimo round Trochon fu contato altre due volte e terminò il match in netta difficoltà. I marsigliesi tributarono un caloroso e prolungato applauso al vincitore Mitri e allo sconfitto, che aveva fatto tutto il possibile per ribaltare un risultato dovuto ad una classe superiore, forse di altri tempi. La stampa francese accolse questa vittoria con articoli entusiastici: Tiberio, ovvero “la boxe” come lo aveva chiamato L’Equipe, aveva colto ancora una volta nel segno.

Mitri continuò a combattere per un altro anno e mezzo. Fu considerato sempre pugile di grande classe e di buona quotazione, ma non ottenne più chances titolate. Trochon dal canto suo ebbe modo di dimostrare il suo valore pareggiando con l’ex campione del mondo Kid Gavilan, ma soprattutto battendo prima del limite Franco Festucci, che dopo questa sconfitta si ritirò dall’attività. Da ricordare anche che il romano fu a lungo considerato il rivale per antonomasia di Mitri, i due non si incontrarono mai preferendo percorrere strade diverse.

 

 

Archive

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA: MALIGNAGGI

PAUL MALIGNAGGI di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Paul Malignaggi -L’ultimo di questa lunga serie di campioni è anche quello che più sbandiera, in ogni occasione la s...

31/03/2020

ADDIO AD ANGELO ROTTOLI, L'ALI ITALIANO

vittima illustre del coronavirus di Alfredo Bruno Il Corona Virus fa una vittima illustre nel mondo della boxe, a Bergamo è deceduto Angelo Rottoli, aveva appena 61 anni. Era soprannominato "Alì&...

29/03/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 28 MARZO DEL 1975

Giancarlo Barabotti batte Giuseppe Agate di Gabriele Fradeani diffuso da Alfredo Bruno In una riunione organizzata da Bertolani, promoter modenese, tutto teso a conquistare la piazza di Bol...

28/03/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 26 MARZO DEL 1976

Vito Antuofermo batte Jean Claude Waursfeld per l'Europeo di Gabriele Fradeani diffuso da Alfredo Bruno Grosso successo organizzativo per la Canguro Sport che è riuscita a convogliar...

26/03/2020

ADDIO A FRANCO FESTUCCI

idolo dei romani negli anni '50 di Alfredo Bruno Anche Franco Festucci ci ha lasciato. Questo è un momento triste per la nostra boxe in un periodo dove i funerali sono fatti in forma strettissima, senza l&rs...

25/03/2020

ADDIO A PASQUALINO MORBIDELLI

colonna portante della boxe e della tradizione civitavecchiese di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. Tre giorni fa ci ha lasciato Pasqualino Morbidelli all’età di 72 anni. "...

24/03/2020

IL RICORDO DI TONY (ANTONIO) SASSARINI

La boxe in lutto per la scomparsa di Antonio "Tony" Sassarini di Alfredo Bruno Siamo frastornati da una pandemia che porta lutti a grappoli e non ci accorgiamo che nel nostro mondo, parlo della boxe, ogni...

24/03/2020

UN GIORNO COME OGGI, IL 23 MARZO DEL 1962

Luigi Castoldi batte Jesse Jones di Alfredo Bruno Il 23 marzo 1962 appuntamento di rito al Palasport di Roma con la grande boxe, stavolta senza titoli in palio. Lungo l’arco della serata sfilava ...

23/03/2020

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS