There are 54.990 boxer records, at least 535.762 bouts and 10.359 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

LA GRANDE BOXE AMATORIALE IN PIAZZA AD ANZIO

 

 

Venerdì 29 luglio: sfida internazionale tra Italia e Romania

di Alfredo Bruno

Torna la grande boxe ad Anzio e lo fa in abito da sera in una sfida internazionale tra Italia e Romania, organizzata dalla Imperium di Salvatore Sarchioto. Ancora una volta la centralissima Piazza Garibaldi venerdì 29 luglio farà da scenario a questa importante manifestazione. Tre anni fa la piazza visse il suo momento di gloria con una sfida tra la Nazionale Giovanile e l’ Estonia-Finlandia per l’Italia Boxing Tour intitolato ad Alberto Mura. Un successo garantito di presenze e di appassionati che farà da trait d’union in un amarcord speciale alle grandi sfide del passato, ricordando personaggi che sono rimasti scolpiti nella memoria, che appartengono non solo alla storia di Anzio e Nettuno, ma a quella italiana. Possiamo partire da Orlando Magliozzi, grande campione dei mosca negli anni ’30; chi non ricorda Renato Tontini, anni ’50, uno dei migliori mediomassimi italiani di sempre; Giulio Rinaldi, che fu negli anni ’60 il re del PalaEur e che arrivò a sfiorare il mondiale dei mediomassimi contro un mito come Archie Moore in due sfide memorabili, con una vittoria per parte; Massimo Bruschini, buon protagonista a Tokyo, campione italiano tra i professionisti, purtroppo prematuramente scomparso; Nando Spallotta, un medio di granito, che spopolò in Venezuela e negli Stati Uniti, e che tornato a Roma costrinse al pari Ted Wright; un posto particolare merita senz’altro Nando Onori che fu campione italiano nei mosca e nei gallo, vincitore del campionato mondiale tra militari; il tempo passa, ma c’è un filo conduttore che ci riporta al 2003-2004 con Ottavio Barone che con memorabili sfide internazionali riuscì a far capire come fosse importante la boxe per Anzio.
Dopo Barone la luce sembrava spenta e calato il sipario, ma a sorpresa dall’inesauribile cilindro magico della boxe ecco uscir fuori Salvatore Sarchioto, buon mediomassimo e massimo leggero, formatosi anche lui negli anni ’80 nella dura scuola di Scipione Taurelli, a dimostrazione di quanto sia difficile sradicare dal cuore e dalla mente questa disciplina. Salvatore fonda l’ Imperium Boxe e lancia i figli Giovanni e Francesco. Il primo è già una pedina inamovibile della Nazionale, il secondo si sta facendo strada a suon di vittorie. Sono entrambi reduci dal Guanto d’Oro di Gorizia con l’oro per Giovanni nei 75kg  e l’argento per Francesco nei 64kg. La loro prova sarà seguita con un’attenzione particolare legata anche alla tradizione. La Nazionale che affronta la Romania sarà rinforzata da atleti importanti, tra l’altro appartenenti al centro sportivo dell’Esercito. Primo fra tutti Alessio Di Savino, kg60, un artista del ring come ha dimostrato nei suoi 179 matches disputati con un palmare zeppo di titoli italiani e internazionali. Francesco Maietta è l’ultimo grande acquisto dell’Esercito e sembra intenzionato a bruciare le tappe con la Nazionale dopo la conferma vittoriosa al Guanto d’Oro nei 60kg.. Gianluca Rosciglione nei mediomassimi ha una vasta esperienza internazionale, confermata anche dalle sue vittorie agli Assoluti. Nella sfida oltre a Giovanni e Francesco Sarchioto parteciperanno anche due promesse lanciate dall’Imperium: si tratta di Daniele Marte (+ 12, - 1) e Alessio Colarossi (+ 10, -2), entrambi 64 kg., decisi a ben figurare davanti al pubblico della loro città.
Non resta altro che il tempo trascorra come la sabbia della clessidra per arrivare al 29 luglio dove il sindaco Luciano Bruschini, fratello del non dimenticato Massimo, darà il via alla contesa internazionale.

Alfredo Bruno





 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 NOVEMBRE DEL 1986

Ronzoni supera Scapecchi di Priminao Michele Schiavone Il campione italiano numero 17 dei pesi superleggeri fu Maurizio Ronzoni, che il 21 novembre 1986 tolse la cintura al grossetano Alessandro Scape...

21/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 NOVEMBRE DEL 1961

Truppi batte il tedesco Moll di Priminao Michele Schiavone Il peso medio modenese di origine brindisina Tommaso Truppi lasciò il ring di Modena da imbattuto la sera del 20 novembre 1961, quando...

20/11/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MELIO BETTINA

Al secolo Emilio Antonio Bettina di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Melio Bettina. Anche se non viene annoverato tra i grandi della categoria fu sicuramente un ottimo pugile, un mediomassimo dal record...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 NOVEMBRE DEL 1977

Azevedo pareggia con Backus di Priminao Michele Schiavone Il 19 novembre 1977 l’ex campione mondiale dei pesi welter Billy Backus, guardia destra originario di Canastota, New York, e nipote del ...

19/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 NOVEMBRE DEL 1972

Ugo Poli sconfigge Bruno Pieracci di Priminao Michele Schiavone La provincia di Sondrio trovò nel valtellinese Ugo Poli, originario di Ardenno, l’elemento di spicco per promuovere negli a...

18/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 NOVEMBRE DEL 1985

Giampiero Pinna vincitore di Mario Bitetto di Priminao Michele Schiavone Il sassarese Giampiero Pinna, divenuto campione italiano dei pesi mosca al terzo tentativo, il 17 novembre 1985, a Vercelli, so...

17/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 NOVEMBRE DEL 1967

Franco Innocenti supera Antonio Villasante di Priminao Michele Schiavone L’aretino Franco Innocenti tornò al successo il 16 novembre 1967, nella sua città, dove affrontò l&r...

16/11/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 NOVEMBRE DEL 1973

Giorgio Braconi sconfigge Cosimo Convertino di Priminao Michele Schiavone Il bresciano Giorgio Braconi per accedere al campionato italiano dei pesi superleggeri dovette disputare una semifinale al tit...

15/11/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS