There are 54.971 boxer records, at least 535.570 bouts and 10.307 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

TRIONFO DELLE MARCHIGIANE AL TORNEO NAZIONALE DI POMPEI

 

Il commento di Bruno Cozzi: "Ancora una volta campioni d'Italia con le nostre ragazze"

di Gabriele Fradeani

Ancona, 8 novembre 2016 -- Vittoria strepitosa della squadra femminile marchigiana di pugilato al torneo nazionale di Pompei che si è aggiudicata il primo posto dopo avere battuto regioni con tradizione e grandezza maggiori della nostra.

La squadra regionale al completo

Ma lasciamo la parola al Vicepresidente regionale Bruno Cozzi che abbiamo intervistato al proposito. "Le nostre ragazze sono state veramente magnifiche, tutte senza distinzioni. Va subito detto che ormai la nostra sarà in futura la regione da battere in questa competizione. Infatti ricordo che lo scorso anno abbiamo conquistato il primo posto con la squadra n. 1 ed ora ci siamo laureati campioni con la n. 2 destando non poco stupore e, passatemelo, anche costernazione da chi riteneva di battere agevolmente le ragazze di una piccola regione con scarse tradizioni al riguardo."

Stefano Marsili con Erica Mecozzi

Ma veniamo ai fatti. La prima squadra si è subito scontrata con la Campania, padrona di casa e pronosticata per la vittoria, e nonostante il valore delle nostre atlete e con un verdetto a dire poco discutibilissimo che ha danneggiato la nostra 54 kg, Michela Svarca, è stata eliminata per tre vittorie a due. Nella nostra compagine figurava l’anconetana Laura Fiori che ha battuto la Oddi, una delle più accreditate del torneo con un combattimento in cui veramente non ha sbagliato nulla. Con la seconda squadra ci siamo prontamente rifatti superando la Campania con gli interessi: un cinque a zero che si commenta da solo, un cappotto mai subito da quella regione che assieme al Lazio vanta le tradizioni migliori.

Roberto Ruffini con Nadia Flalhidella

Sull’onda di questo successo in finale abbiamo incontrato il Lazio, altra compagine di grosso rango ed ancora più grosse aspettative. Un sonoro tre a due  ed anche il Lazio è caduto ai piedi delle nostre bravissime atlete. Le migliori? Tutte perchè al di la dei risultati individuali si sono battute come squadra e come squadra hanno vinto ed anche la squadra  perdente non ha per nulla demeritato. Onore pertanto a Laura Fiori ed Elodie Lorgeoux entrambe di Ancona della Boxe Gym e della Upa, a Michela Svarca e Erica Montalbini della Audax di Fano, a Nadia Flalhidella Boxe Ruffini di Ascoli ed a Erica Mecozzi della Cluana di Civitanova Marche. Un ringraziamento veramente grande a tutti gli accompagnatori che hanno saputo mantenere coese le squadre ed hanno saputo infondere quella carica necessaria alle ragazze per superare le difficoltà di questo torneo nazionale”.

Marco Cappellini con Elodie Lorgeoux

Da parte nostra vogliamo ricordare il patema suscitato nella finale quando, partiti alla grande con l’anconetana Lorgeoux siamo stati rimontati e poi, dopo avere conquistato il secondo punto con l’ascolana Flalhi siamo stati nuovamente raggiunti ed a quel punto tutto era nelle mani della civitanovese Erica Mecozzi che si è trovata a disputare un match con la laziale Eusebio con  la responsabilità sulle spalle di una intera regione. La ragazza, pure non avvezza a simili tensioni, dopo un tiepido avvio iniziale ha macinato quattro riprese continuamente in attacco superando l’avversaria con un corpo a corpo continuo ed uno scambio di colpi eccezionale. Una citazione anche per Michela Svarca che con un  verdetto discutibilissimo si è vista sfuggire l’occasione di portare anche la squadra n. 1 in zona podio.

Fonte: Alfredo Bruno

 

 

 

 

 

 

Archive

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 16 OTTOBRE DEL 1964

La rivincita di Serti su Mastellaro di Priminao Michele Schiavone Uno dei pochi pugili che conquistarono il titolo italiano per la prima volta, al secondo tentativo, dopo aver perduto la cintura europ...

16/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 15 OTTOBRE DEL 1969

Carmelo Coscia, un campione di lungo corso di Priminao Michele Schiavone Uno di quei pugili che si spesero a lungo prima di arrivare all’appuntamento con il campionato italiano professionistico ...

15/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 14 OTTOBRE DEL 1983

A Milano, un programma, tre titoli di Priminao Michele Schiavone Quando il capoluogo lombardo poteva essere definito un baluardo dell’organizzazione pugilistica italiana, il promoter milanese Eg...

14/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 13 OTTOBRE DEL 1956

Guido Mazzinghi batte Marino Faverzani di Priminao Michele Schiavone La prima ed unica difesa del titolo italiano dei pesi medi sostenuta dal toscano Guido Mazzinghi avvenne il 13 ottobre 1956 a Milan...

13/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 12 OTTOBRE DEL 1974

Efisio Pinna vincitore in Sudafrica di Priminao Michele Schiavone Il pugile cagliaritano Efisio Pinna fu l’unico vincitore prima del limite del sudafricano Kokkie Oliver, che affrontò a J...

12/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, L'11 OTTOBRE DEL 1984

Luigi Marini, due volte campione nazionale di Priminao Michele Schiavone Tra i pugili che hanno conquistato più di una volta il titolo italiano si trova il marchigiano Luigi Marini che l'11 ott...

11/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS