There are 54.972 boxer records, at least 535.586 bouts and 10.314 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

IL RICORDO DI VALDEZ, DUE VOLTE MONDIALE

 

 

Uno dei tre più grandi pugili della Colombia

di Primiano Michele Schiavone

Giovedì  16 marzo 2017 – Il cuore dell’ex campione del mondo dei pesi medi Rodrigo Valdez ha cessato di battere la sera di martedì scorso 14 marzo, in una clinica di Cartagena de Indias, in Colombia, dove era nato il 22 dicembre del 1946.
Poche ore prima era stato colto da infarto mentre si trovava nella sua abitazione. Prontamente ricoverato in ospedale, il suo apparato circolatorio non ha reagito alle terapie ed i medici hanno dovuto constatare il suo decesso.

Rodrigo Valdez contro Carlos Monzon

Valdez, o Valdes, come scrivevano i giornalisti ispanici, iniziò la fulgida carriera professionistica nella sua città natale, come peso superleggero, nell’ottobre del 1963, prima di compiere 17 anni di età. Riportò la prima sconfitta due anni dopo dal più esperto connazionale Juan Escobar. Il secondo insuccesso, dopo una sequela di trionfi intervallati da tre pareggi, lo riportò nel febbraio 1969 a Quito, in Ecuador, dove cedette al locale Daniel Guarin. Nell’agosto dello stesso anno debuttò con successo negli Stati Uniti dove incontrò il trainer americano Gyl Clancy, mentore di Emile Griffith, che lo plasmò negli anni futuri, fino a portarlo sul trono mondiale.
L’anno seguente tra le varie vittorie trovò disco rosso contro Pete Toro e Ralph Palladin. Nel 1971 iniziò una nuova stagione che lo consacrò a livello internazionale. Senza intoppi arrivò ad affrontare nel settembre 1973 l’americano Bennie Briscoe, già sfidante del campione iridato Carlos Monzon a Buenos Aires, Argentina, dove aveva impattato anni addietro. Lo scontro con il pugile di Filadelfia si svolse a Nuomea, in Nuova Caledonia, e durò 12 riprese, al termine delle quali il colombiano vinse e si assicurò la chance mondiale. Nella primavera del 1974 il WBC tolse la sua cintura all’argentino e la dichiarò vacante. A quel punto l’organizzazione romana Sabbatino-Spagnoli pensò di continuare a gestire le sorti dell’altra fetta del campionato mondiale dei medi ed organizzò a Monte Carlo, nel Principato di Monaco, il vacante titolo iridato WBC tra il colombiano e Briscoe. La sera del 25 maggio Valdez venne proclamato campione del mondo dopo aver disposto nel settimo round del pericoloso avversario statunitense.
Valdez tornò nel vecchio continente in Novembre, quando a Parigi, in Francia, mise in gioco la cintura contro il campione nazionale Gratien Tonna, superandolo nel corso dell’undicesima ripresa.
Nel 1975 effettuò due difese, entrambe in Colombia: in maggio a Calì eliminò nell’ottavo tempo  l’argentino Ramon Mendez, noto in Italia anche come avversario di Vito Antuofermo e Tony Licata; in agosto superò sulle quindici riprese il californiano Rudy Robles.
Valdez fece ritorno nella capitale francese nel marzo 1976 per una difesa contro il transalpino Nessim Max Cohen conclusa nella quarta frazione. In giugno approdò nuovamente nella città monegasca per tentare l’unificazione delle cinture con l’argentino Carlos Monzon, titolare del blasone WBA. Il risultato deciso al termine delle 15 riprese sentenziò la superiorità del pugile argentino.
Nel luglio dell’anno seguente il colombiano tentò una nuova scalata al campionato mondiale unico dei pesi medi, sempre a Monte Carlo, dove per la seconda volta la giuria preferì l’argentino sulla massima distanza.
Quando Monzon abbandonò l’attività, le due corone mondiali si ritrovarono vacanti ed il duo organizzativo italiano ripropose la sfida tra Valdez e Briscoe per i campionati sanzionati da WBA e WBC. Il match si svolse nel novembre 1977 a Campione d’Italia e la vittoria ai punti, decisa dopo 15 riprese, andò al colombiano che divenne campione mondiale per la seconda volta, la prima in modo assoluto o indiscusso, ovvero “undisputed” come scrivono gli inglesi.
Il secondo regno iridato di Valdez fu breve: nell’aprile 1978 a San Remo cedette il primato all’argentino Hugo Pastor Corro al termine di 15 tempi. Il colombiano disputò un’altra sfida mondiale contro Corro, nel novembre seguente a Buenos Aires, dove cedette ancora ai punti.
Dopo un anno di inattività Valdez riprese la via della palestra e tra maggio e novembre del 1980 fece due vincenti apparizioni a Bogotà. Lasciò la boxe dopo 85 confronti: 74-8-3.
Valdez viene considerato dai suoi connazionali uno dei tre più grandi pugili della Colombia, insieme ad Antonio Cervantes e a Miguel Lora.

Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 22 OTTOBRE DEL 1977

Lassandro, tre volte titolare nazionale di Priminao Michele Schiavone L’elenco dei pugili diventati campioni italiani per tre volte nella stessa categoria contempla il nome di Damiano Lassandro,...

22/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 21 OTTOBRE DEL 1934

Edelweiss Rodriguez campione d'Italia di Priminao Michele Schiavone Uno dei primi pugili riminesi che si fece conoscere a livello italiano fu Edelweiss Rodriguez, vincitore del titolo nazionale profes...

21/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 20 OTTOBRE DEL 1979

John Tate vincitore di Gerrie Coetzee di Priminao Michele Schiavone Il primo campionato del mondo disputato in Sudafrica da pesi massimi fu ospitato a Pretoria il 20 ottobre 1979, combattuto tra il pu...

20/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 19 OTTOBRE DEL 1984

Mike McCallum, tre corone iridate di Priminao Michele Schiavone Dagli anni ’80 del secolo passato si è assistito alla crescita del numero di pugili che hanno voluto superare i primati di ...

19/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 18 OTTOBRE DEL 1968

Vittorio Saraudi sconfigge Giovanni Biancardi di Priminao Michele Schiavone Il terzo campione italiano di Civitavecchia fu Vittorio Saraudi, figlio di Carlo, precursore del pugilato nella città...

18/10/2017

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE BELLOISE

Al secolo Michele Belloise di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore La famiglia Belloise ebbe dieci figli, quattro femmine e sei maschi. Di questi tre divennero pugili: Mike, Steve e Sal. Gli ultimi ...

18/10/2017

ADDIO A WALTER CEVOLI

GRANDE CAMPIONE RIMINESE di Alfredo Bruno Un altro lutto ha colpito la boxe italiana. A Rimini ieri si è spento, all’età di 59 anni, Walter Cevoli, che fu campione italiano dei mediomassimi negl...

17/10/2017

UN GIORNO COME OGGI, IL 17 OTTOBRE DEL 1986

Jacobsen, un danese che fece la differenza di Priminao Michele Schiavone La storia pugilistica della Danimarca, anche se scritta da pochi pugili rispetto al maggior numero dei colleghi di altre nazi...

17/10/2017

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS