There are 55.051 boxer records, at least 536.133 bouts and 10.686 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

GIACON RITORNA A GUARDARE IN ALTO

 

 

Vittoria significativa contro l'inglese Williams

Casteggio, Pavia, 19 luglio 2014 – La vacante cintura WBA Continental dei pesi superleggeri è stata consegnata a Luca “Black Mamba” Giacon dopo la spumeggiante affermazione conseguita a spese del valente britannico Steve Williams. L’epilogo è giunto ad 1 secondo dall’inizio dell’ottava ripresa quando il pugile di Liverpool insieme ai suoi secondi ha deciso di abbandonare un match ormai compromesso. Il risultato appare impietoso per il pugile d‘oltremanica ma la sua condotta di gara nelle 7 riprese combattute è stata di primo piano. Williams, kg 63.500, è rimasto ferito sull’arcata sopracciliare sinistra sul finire del primo tempo; nella seconda frazione ha dovuto accusare una serie che lo ha costretto al tappeto. Durante il terzo round ha saputo contenere l’animato lavoro di braccia di Giacon, kg 63.500, trovando la corta distanza per eludere le fiondate potenti che arrivavano al tronco ed al capo. Nella quarta frazione l’inglese ha ripreso ad avanzare,  alimentando il confronto ed impegnando l’italo-spagnolo in scambi a media e corta distanza. Intanto la guardia bassa di Giacon si prestava al forcing di ganci al volto che il britannico lanciava con insistenza. Il confronto è proseguito veloce con scambi rabbiosi che hanno messo in evidenza la buona preparazione di Giacon, più accorto, abile e veloce con le gambe e le braccia, sempre pronto a rintuzzare l’avanzata insistente dell’avversario. William, ferito anche sull’arcata sopracciliare destra, ha avuto uno scatto di orgoglio nella settima ripresa ma la reazione sofferta è stata superiore alla fierezza mostrata. Nel minuto di riposo è maturata la saggia decisione inglese di desistere.
Giacon, 25-1-0-1 NC (22), ha infilato il quarto successo consecutivo da quando ha fallito la conquista della cintura EBU dei pesi leggeri contro il campione Emiliano Marsili. Il suo avversario Williams, ha riportato la sconfitta numero 3 contro 15 trionfi (5 anzitempo).
 
Andrea Scarpa, kg 64.800, ha superato il lettone Ivans Levickis, kg 65.200, al termine delle 6 riprese. L’italiano, ex campione nazionale dei superpiuma e superleggeri, ha fatica nell’avvio del confronto; la troppa confidenza concessa all’avversario gli ha procurato una fastidiosa epistassi al naso che ha condizionato il suo rendimento. Quando il foggiano-torinese si è mostrato più concentrato, nonostante il sangue stillante dalle narici, la baldanzosa avanzata del lettone, 11-14-0 (10), ha ceduto il passo alla sua migliore impostazione: serie a due mani con varianti sopra e sotto la figura hanno fatto decisamente la differenza. Scarpa, 15-2-0 (8), ha dimostrato temperamento e voglia di proseguire il cammino vittorioso intrapreso tre anni prima.
 
Il mancino Renato De Donato, kg 64.600, svegliato da un gancio destro al volto messo a segno dal lettone Jevgenijs Fjodorovs, kg 65, nel corso della prima ripresa, ha saputo tenere a bada il veterano oppositore con la sua boxe estroversa. Il milanese, ex campione italiano dei superleggeri, è apparso migliorato in questo confronto: maturo e più accorto, ha saputo cogliere le occasioni d’incertezza che l’avversario ha palesato. Alla fine delle 6 riprese programmate De Donato, 13-2-0 (1), ha avuto il riconoscimento della vittoria ai punti. Al suo oppositore Fjodorovs, 10-47-6 (5), va il merito della tenacia mostrata dall’inizio alla fine.
 
La serata professionistica è stata aperta dal successo di Catalin Paraschiveanu, romeno residente a Milano, che si è imposto al collaudatore lettone Martins Kukulis, 8-41-0 (5), sulla distanza delle 6 riprese. L’invitto Paraschiveanu, 4-0-0 (1), ha mostrato disciplina imponendosi ad un avversario che lo sovrasta per esperienza. Il romeno ha manifestato anche in questo match l’arricchimento tecnico-agonistico che lo accompagna dal suo debutto italiano. Nell’ultima ripresa il lettone ha dovuto superare la burrasca di due conteggi; è arrivato a sentire il suono del gong di chiusura con la furbizia, incappando in un richiamo ufficiale.
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

Archive

IL RICORDO DI GIANCARLO USAI

Scomparso a 68 anni compiuti di Primiano Michele Schiavone Mercoledì 1 agosto 2018 – Nella giornata di ieri è venuto a mancare, a 68 anni di età, l’ex pugile Giancarlo Usai, ...

01/08/2018

L'ULTIMO SALUTO A MANZARO

Morto dopo lunga malattia di Primiano Michele Schiavone Luglio 2018 – L’ex pugile professionista Antonio Manzaro, deceduto nella mattina del 3 luglio dopo molte sofferenze, ha avuto l’estremo omag...

18/07/2018

ADDIO A GIANCARLO DI MANNO

Terracina in lutto per la scomparsa di Giancarlo Di Manno di Alfredo Bruno La boxe di Terracina perde un altro dei suoi grandi protagonisti. Giancarlo Di Manno se ne è andato all’et&agrav...

07/07/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, MIKE ROSSMANN

Al secolo Alberto Del Piano di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Nato a Turnesville nel New Jersey l’1 Luglio 1955 da padre calabrese, che gli fece anche da manager, e da madre ebrea dalla ...

23/06/2018

ADDIO A FRANCO ZURLO

Morto a 77 anni compiuti di Primiano Michele Schiavone Lunedì 18 giugno 2018 – Dopo una breve malattia è venuto a mancare il più rappresentativo esponente del pugilato brindisino, F...

18/06/2018

CAMPIONI DEL MONDO DI ORIGINE ITALIANA, WILLIE PASTRANO

Al secolo William Raleigh Pastrano di Pietro Anselmi e Vincenzo Belfiore Era nato il 27 novembre 1935 a Miami in Florida, dove trascorse gran parte della sua vita. Era poco più che un bam...

10/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, L'1 GIUGNO DEL 1974

Emili batte Masala sulla via del tricolore di Priminao Michele Schiavone Il segno dei tempi che il pugilato italiano sta vivendo, connesso ai suoi mutamenti, fornisce la stima del suo valore intrinsec...

01/06/2018

UN GIORNO COME OGGI, IL 31 MAGGIO DEL 1961

Angelo Favari, aspettative senza fiducia di Priminao Michele Schiavone ono stati tanti i pugili che non hanno creduto fino in fondo nei propri mezzi ed hanno lasciato l’attività senza spe...

31/05/2018

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS