There are 56.552 boxer records, at least 538.437 bouts and 10.926 news archived

Home Italy Schedule Results Ratings Amateur Records Amateur Encyclopedia Contacts Reserved Area

Notizie

FREZZA PREVALE SU MAZZONI, TORTI CONTRO GENTILI

 

 

Frezza nuovo campione WBC Mediterraneo

Pavia, 4 aprile 2014 – Il titolare italiano dei pesi welter Giancarlo Frezza ha conquistato un altro trofeo da mettere in vetrina. Al termine di 12 riprese combattute con il toscano Giacomo Mazzoni il locale campione ha vestito la vacante cintura WBC Mediterraneo della categoria. La direzione del confronto condotta dall’arbitro romano Massimo Barrovecchio ha rilevato alcune irregolarità nella condotta dei due contendenti, sanzionati con reiterate ammonizioni, sfociati opportunamente in  richiami ufficiali: due comminati a Mazzoni, uno a Frezza. Il risultato finale è stato deciso all’unanimità dai tre giudici con rispettabile margine.

Una fase del confronto Frezza-Mazzoni

Il più alto Mazzoni, kg 66.200, non è riuscito a trovare la giusta misura contro l’atticciato Frezza, kg 66.500. Il toscano non saputo usare a dovere le sue lunghe leve per rintuzzare gli attacchi del pavese. Le opposte intenzioni dei due pugili si spegnevano in fasi di clinch che facevano scadere il tono del confronto. Le azioni alimentate dal campione italiano, proteso in avanti, non trovavano sfogo per la riluttanza dell’avversario agli scambi. Il pugilato del pavese, improntato agli attacchi, si attenuava dinanzi al comportamento difensivo dell’oppositore. A quel punto Frezza non riusciva ad alimentare il match non avendo più spazi per colpire con efficacia. Il fiorentino non riuscendo a colpire nelle fasi di avvicinamento condotte dal più titolato avversario, si ritrovava costantemente alle corde senza gli ambiti utili per colpire. La tattica offensiva di Frezza prima di spegnersi in clinch aveva già prodotto i suoi effetti sui cartellini dei giudici.

Gianluca Frezza con la nuova cintura

Mazzoni, 32 anni compiuti da poco, solo nelle ultime riprese ha trovato le armi per contrastare la voglia di vincere dell’avversario. In quelle fasi ha saputo usare le gambe e le braccia con fare sincrono: gli spostamenti all’indietro venivano accompagnati dal giudiziosi lavoro con le braccia che trovavano il bersaglio. La consapevolezza dei propri mezzi è giunta troppo tardi per avere coscienza del risultato da conseguire. La mancanza di potenza del toscano non poteva a quel punto decidere le sorti di un risultato segnato. Rispetto alla scarsa esperienza maturata a torso nudo da Mazzoni, professionista dal marzo 2011, la buona condizione fisica ha enfatizzato la prestazione resa sulla massima distanza. Ha combattuto il suo match numero 13: 9 vittorie, 3 sconfitte ed 1 risultato di parità
Frezza, 34 anni compiuti in gennaio, più avvezzo ai lunghi percorsi, mostra sul suo record ben altre cifre. Professionista dal 2008 ha sommato 28 confronti: 22 trionfi (7 prima del limite), 2 insuccessi 2 verdetti pari e risultati 2 no-contest.

Torti prima campionessa professionista

Anita Torti ha inaugurato il titolo italiano femminile dei pesi leggeri superando Monica Gentili per decisione divisa maturata al termine delle 10 riprese, combattute sotto la direzione dell’arbitro Marzia Simili. Un giudice ha preferito il vigore della laziale; gli altri due ufficiali hanno votato per la scherma e l’energia messa in campo dalla lombarda.
Il confronto è stato piacevole per tutta la sua durata: alla tecnica della Torti, kg 60.800, ha fatto riscontro la combattività della Gentili, kg 60.200, abile con il destro al volto. Nonostante un richiamo ufficiale indirizzato alla Torti, 38 anni compiuti lo scorso mese, il comportamento delle due avversarie è stato apprezzabile per la loro condotta.

Anita Torti con il sinistro scagliato contro la guardia raccolta di Monica Gentili

La vincitrice ha mostrato l’esperienza professionistica internazionale maturata negli oltre tre anni di attività. Ha saputo attaccare con l’uno-due mirato al volto. Di tanto in tanto ha fatto sfoggio del montante destro piazzato al tronco ed al volto.
Gentili, 36 anni compiuti, ha mostrato il suo sacro fuoco di combattente: ha avanzato per tutto il match in cerca del contatto duro, al quale ha saputo sottrarsi l’abile avversaria.
Anita Torti con il suo primo titolo da professionista ha sottoscritto la vittoria numero 8 (3 anzitempo) contro 3  sconfitte ed 1 pareggio.
Monica Gentili, presentatasi all’appuntamento con il capo completamente rasato, ha conosciuto il primo insuccesso dopo 3 trionfi (1 per la via breve).
 
Primiano Michele Schiavone
 

 

 

 

Archive

UN GIORNO COME OGGI, IL 10 DICEMBRE DEL 1954

Mario D'Agata batte Billy Peacock di Alfredo Bruno Il 10 dicembre 1954 al West Melbourne Stadium Mario D’Agata affrontava uno dei pugili più insidiosi del momento, un pugile che molto schivavano, l&rsq...

10/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 6 DICEMBRE DEL 1955

Pari tra Giancarlo Garbelli e Benny Nieuwenhuizen di Alfredo Bruno Il 6 dicembre 1955 all’Arena Harringay di Londra Giancarlo Garbelli fa il suo esordio all’estero, e come suo costume contro un avversar...

06/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 5 DICEMBRE DEL 1956

Sergio Burchi batte Maurice DeMulder di Alfredo Bruno Il 5 dicembre 1956 al Palazzo dello Sport di Bologna Sergio Burchi metteva ko al II round il belga Maurice DeMulder. Ci sono pugili che sembravano proietta...

05/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 4 DICEMBRE DEL 1953

Pari tra Ivano Fontana e Franz Szuzina di Alfredo Bruno Il 4 dicembre 1953 dentro il tendone del Circo Krone a Monaco Ivano Fontana era chiamato ad una trasferta molto insidiosa. Il pugile abruzz...

04/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 3 DICEMBRE DEL 1956

Duilio Loi batte Felix Chiocca di Alfredo Bruno Il 3 dicembre 1956 Duilio Loi accettava di andare al Palais di Parigi per battersi con il rampante Felix Chiocca sulle 10 riprese senza titolo in palio. Felix era il ...

03/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 2 DICEMBRE DEL 1965

Salvatore Burruni batte Rocky Gattellari di Alfredo Bruno Il 2 dicembre 1965 al Sydney Showgrounds di Sydney si svolse davanti a circa 20mila spettatori la sfida tra Salvatore Burruni e Rocky Gattellari, un calabre...

02/12/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 30 NOVEMBRE DEL 1953

Italo Scortichini batte Willie Pastrano di Alfredo Bruno Il 30 novembre 1953 Italo Scortichini affrontava al Coliseum Arena di New Orleans il welter Willie Pastrano, beniamino della città in cui era nato. Il...

30/11/2019

UN GIORNO COME OGGI, IL 29 NOVEMBRE DEL 1968

Remo Golfarini batte Jo Gonzales di Alfredo Bruno Il 29 novembre 1968 Remo Golfarini, campione italiano dei medi, aveva l’opportunità di diventare campione europeo dei superwelter affrontando Jo Gonzal...

29/11/2019

Other news

04/01/2017 - NUOVE REGOLE AIBA
17/01/2016 - IL RITORNO DI HAYE
23/12/2015 - IL CASO TEPER
24/06/2015 - THE REAL ROCKYS
21/05/2015 - IL FIGHTER D'ITALIA
02/04/2015 - ROMA SUL RING
31/03/2015 - XX MEMORIAL BIAGINI
16/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/01/2015 - NEWS SUL FRONTE EBU
08/06/2014 - PANORAMA LOMBARDO
15/05/2014 - RASSEGNA LOMBARDA
28/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
27/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
26/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
23/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
22/03/2014 - UN GIORNO COME OGGI
25/02/2014 - ITALIANI IN EUROPA
23/12/2013 - BOXE SOTTO L'ALBERO
22/10/2013 - ACCADDE OGGI
20/10/2013 - UN GIORNO COME OGGI
17/09/2013 - MISCELLANEA TOSCANA
17/09/2013 - CAROSELLO ITALIANO
07/12/2012 - I MAGNIFICI 9
25/09/2012 - WSB TERZA STAGIONE
10/08/2012 - CIAO GUERRINO
08/02/2012 - BOXE E ARTE VISIVA
03/02/2012 - NOTIZIE DALLA IBO
27/11/2011 - ADDIO A RON LYLE
17/11/2011 - UN CUTMAN ITALIANO
20/09/2011 - ALVAREZ PIEGA GOMEZ
15/09/2011 - CRITERIUM GIOVANILI
18/07/2011 - HUCK FERMA GARAY
14/07/2011 - BOXE A BINAGO
13/07/2011 - MINUTO DI SILENZIO
05/07/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
28/06/2011 - SUI RINGS CANADESI
20/06/2011 - LOMBARDIA IN TOUR
12/05/2011 - DILETTANTI A VARESE
09/02/2011 - RITORNA LUCA MESSI
04/02/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
03/02/2011 - TITOLI MONDIALI WBA
28/01/2011 - KESSLER
27/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
24/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
23/01/2011 - FURY AFFRONTA BOTHA
21/01/2011 - LE ULTIME DALL'EBU
14/01/2011 - VERSACI E LAGANÀ
08/01/2011 - MORTO GARY MASON
23/12/2010 - LA WBO IN CINA
06/12/2010 - MORMECK VUOLE HAYE
06/12/2010 - FROCH DOMINATORE
22/11/2010 - MARTINEZ FULMINEO
18/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
13/11/2010 - LE ULTIME DALL'EBU
01/11/2010 - L’EBU IN OTTOBRE
30/09/2010 - MURRAY DI FORZA
25/09/2010 - ANCORA SOLIMAN
17/09/2010 - RIECCO STURM
04/09/2010 - GOLOTA BALLERINO
21/08/2010 - ADDIO A MAC FOSTER
21/08/2010 - DAWS DI FORZA
21/08/2010 - ADDIO A DENNY MOYER
17/08/2010 - I PROGRESSI DI FURY
17/08/2010 - DAPUDONG SBRIGATIVO
03/07/2010 - RIPARTE ANNUNZIATA
23/06/2010 - FRANCESI IN MAROCCO
22/06/2010 - CONFEMA DI WATERS